Lunedì 18 Dicembre 2017

Confartigianato lancia “Gioca la tua carta": seminari gratuiti per chi decide di mettersi in proprio

Lunedì 4 Dicembre 2017

Confartigianato di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini, insieme al loro Ente di Formazione FormArt ed in collaborazione con la Banca di Credito Cooperativo Ravennate Forlivese e Imolese, RiminiBanca e Credito Cooperativo Romagnolo lanciano il progetto “Gioca la tua carta - diventa imprenditore di te stesso”.

Si tratta di un’iniziativa sviluppata con l’obiettivo di ampliare e diffondere la cultura d'impresa, facendo conoscere le modalità di avvio di un’azienda, e quali siano oggi le opportunità, le regole, i costi, gli incentivi per chi decida di diventare imprenditore.

Nell’ambito di “Gioca la tua carta - diventa imprenditore di te stesso” Confartigianato, FormArt e gli Istituti di Credito coinvolti, organizzeranno cicli di Seminari gratuiti rivolti ed aperti a tutti coloro che sono interessati a mettersi in proprio.

Nel corso di questi seminari verranno quindi trattate le tematiche che si incontrano nell’avvio di un’impresa: da quelli della fiscalità generale alla gestione vera e propria. I relatori saranno esperti dei settori amministrativo-fiscale, credito e gestione d’impresa, ed in particolar modo riguardo a:
● Cosa occorre per avviare un’attività
● Obblighi fiscali
● Obblighi previdenziali - assicurativi
● Incentivi alle neo imprese - credito
● Business plan

Ma non ci si fermerà al solo aspetto formativo/informativo: entrando a far parte di questo progetto, la Banca di Credito Cooperativo Ravennate Forlivese e Imolese, RiminiBanca e Credito Cooperativo Romagnolo si sono rese disponibili a un’apertura di credito fino a un massimo di 10.000 euro a tasso BCE (attualmente pari a 0% per un TAEG di solo il 2,02%) per 24 mesi senza nessuna spesa di istruttoria a favore di neoimprese. I sistemi Confartigianato di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini, inoltre, renderanno disponibili alle neo imprese associate un voucher di 1.200 euro.

Per Tiziano Samorè, Segretario della Confartigianato della Provincia di Ravenna e Maurizio Maldera, Capo Area Zona di Ravenna de La Bcc Ravennate Forlivese e Imolese: “questa iniziativa vuole rappresentare l’impegno concreto per contribuire a debellare la piaga della disoccupazione che è particolarmente aggressiva nei confronti delle giovani generazioni e di coloro che in età avanzata hanno perso il posto di lavoro”.

Per informazioni, gli interessati residenti nel territorio della nostra provincia possono rivolgersi presso gli Uffici Confartigianato della Provincia di Ravenna e/o consultare il sito www.confartigianato.ra.it, dove troveranno anche la scheda di adesione.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it