Domenica 18 Febbraio 2018

Furti in appartamento a Meldola, arrestato un 17enne dai carabinieri

Martedì 13 Febbraio 2018 - Meldola
Foto di repertorio

Il giovane, irregolare in Italia, si trova nel carcere minorile di Bologna a disposizione della magistratura

Un giovane albanese 17enne, irregolare nel nostro Paese, è stato arrestato dai carabinieri di Meldola per furto aggravato e resistenza e si trova nel carcere minorile di Bologna a disposizione della magistratura. Le indagini sono partite a seguito della recrudescenza di furti in appartamento nel comune dell'appennino forlivese. Verificato che i colpi si verificavano sempre in un orario compreso fra le 17 e le 19,30 i militari hanno istituito una costante e discreta sorveglianza. 

L'epilogo giovedì 8 febbraio, quando è scattato l'allarme per un tentato furto con fuga del malvivente. I militari dell'Arma hanno individuato il fuggitivo e dopo un inseguimento a piedi per oltre un chilometro fra le vie di Meldola lo hanno bloccato. La successiva perquisizione nell'abitazione dove il minorenne risiede a casa del fratello e della moglie ha permesso di ritrovare ingente refurtiva - prodotti elettronici, abbigliamento, preziosi - frutto di precedenti colpi. Il giovane avrebbe ammesso le proprie responsabilità, spiegando che altra refurtiva era già stata venduta.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it