Venerdì 14 Dicembre 2018

Lavoro. L'Ugl denuncia il Comitato dei garanti per l'esclusione liste per la Rsu in Comune a Forlì

Sabato 14 Aprile 2018 - Forlì
Il municipio di Forlì: l'Ugl chiede di partecipare alle elezioni della Rsu (immagine d'archivio)

"Non è stata riconosciuta la qualifica a un nostro dirigente che in realtà aveva pieno titolo". Il sindacato presenterà il ricorso d'urgenza al giudice del lavoro del Tribunale di Forlì

Il Comitato dei garanti - convocato nella mattinata di venerdì 13 aprile, a seguito di ricorso del sindacato Unione Generale del Lavoro - ha escluso due liste dell'Ugl alle elezioni della Rappresentanza Sindacale Unitaria (Rsu) di aprile 2018, presentate rispettivamente in Comune a Forlì e all'Unione dei Comuni della Romagna forlivese per la Polizia Municipale.



“Si tratta di un atto strumentale e pretestuoso - afferma Filippo Lo Giudice, segretario generale dell'Ugl di Forlì-Cesena-Rimini e Ravenna -. Infatti, per quanto riguarda l'Unione dei Comuni, non è stata riconosciuta la qualifica a un nostro dirigente sindacale che in realtà aveva pieno titolo, oltre che funzione esercitata in più sedi di trattativa, di rappresentanza e di conciliazione. L'esclusione a nostro parere infondata era motivata da una preclusione faziosa avversa alla nostra sigla. Cgil Cisl e Uil, che all'interno del Comitato hanno pretestuosamente votato contro l'ammissione della nostra lista - aggiunge Filippo Lo Giudice - dimostrano sempre più, stante le condizioni in cui versa la nostra pubblica amministrazione, di andare a braccetto con le amministrazioni piuttosto che difendere gli interessi dei lavoratori".

"Ravvisiamo la stessa strumentalità per la lista Rsu in Comune dove per uno 0,70 hanno deciso la non ammissione. In altri Enti, con stesse modalità di presentazione e con lo stesso delegato incaricato dall'Ugl, ovviamente, non sono state ravvisate irregolarità. A ulteriore conferma che in Comune si teme l'ascesa della nostra sigla sindacale” conclude il segretario generale di Ugl di Forlì-Cesena-Rimini e Ravenna Filippo Lo Giudice.

Sempre venerdì 13 aprile la segreteria Ugl di Forlì-Cesena-Rimini e Ravenna ha affidato ai propri legali la pratica per attivare il ricorso d'urgenza al giudice del lavoro del Tribunale di Forlì, chiedendo che venga riammessa la lista o annullata eventualmente la scadenza delle elezioni Rsu del 17-18-19 aprile.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it