Giovedì 19 Luglio 2018

VOLLEY / Forlì supera in rimonta Perugia 3-1 e si prepara al big match con Medea Montalbano

Domenica 15 Aprile 2018

Bella rimonta della Celanese Volley Forlì sul campo della Sir Safety Mericat Perugia. A partire forte sono i padroni di casa, che mettono subito in difficoltà una Celanese Forlì meno composta e reattiva del solito. L’opposto locale, Luca Roberti, spinge forte sull’acceleratore in attacco e soprattutto al servizio, incasellando una serie di battute letali per i ragazzi di Kunda. Il primo set è una sorta di passeggiata per Perugia, che si impone 25 a 18. Da qui in poi la partita cambia.


Forlì è brava a ritrovare compattezza mentre gli umbri si disuniscono e peggiorano nel gioco e rendimento. Da entrambe le parti errori e imprecisioni spezzano il ritmo della gara, ma nel complesso è la Celanese a tenere meglio il campo e a far valere la propria superiorità tecnica, mai emersa nel parziale precedente. La ricezione e il servizio degli ospiti non brillano, ma vengono equilibrati da una buona fase di muro (saranno 12 a fine gara) e da un’ottima difesa di squadra.

Le bande Olivucci e Mengozzi fanno bene il proprio lavoro e anche il centrale Donati riesce ad andare in doppia cifra (10 punti totali). Il capitano Sirri, non al meglio, viene rilevato da Nicolas Kunda, ma l’avvicendamento non impensierisce gli ospiti, che inanellano la tripletta e si assicurano l’ennesima vittoria da 3 punti (23-25, 16-25, 24-26 i punteggi degli ultimi 3 set). Ora la testa dei ragazzi di Kunda va all’imminente big match: giovedì 19 aprile alle 21 all’Unieuro Arena arriva Medea Montalbano, la prima della classe. E anche se le distanze tra le contendenti sono ormai incolmabili, il fascino di uno scontro di vertice si presenta comunque intatto nella sua spettacolarità.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it