Lunedì 22 Aprile 2019

Ior. Il “sogno di Dano” è più vicino: da Axterisco arrivano 3mila euro

Giovedì 20 Dicembre 2018

Si chiude con successo la campagna di crowdfunding “Il sogno di Dano”, promossa dall’Istituto Oncologico Romagnolo sulla piattaforma Eticarim a sostegno di Daniele Nasole, ragazzo di 35 anni nato a Taranto ma residente a Forlì che, dopo aver sconfitto un tumore raro, coltiva l’ambizione di prendere parte alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, gareggiando sui 200 metri di canoa. La raccolta ha superato il traguardo, chiudendo a 6.180 euro soprattutto grazie ad Axterisco, Web Agency, che ha donato 3.mila euro.

 

La società specializzata in comunicazione, internet e informatica vanta infatti nel suo portfolio clienti quali Pallacanestro 2.015 Forlì, Forlì Calcio, Oneteam Basket e la giovane promessa di automobilismo Matteo Nannini: la sensibilità verso il tema e verso l’obiettivo di Daniele ha portato ad un contributo che è poco meno della metà della raccolta, versati sulla piattaforma Eticarim proprio nella giornata del 20 dicembre.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it