Martedì 19 Marzo 2019

Teatro ragazzi. La gallinella rossa al Piccolo con Danilo Conti

Sabato 12 Gennaio 2019 - Forlì

Il 13 gennaio alle 16

Primo appuntamento con la nuova edizione della rassegna Favole al Teatro Il Piccolo di Forlì. A inaugurare il cartellone, il 13 gennaio alle 16, sarà La gallinella rossa, uno spettacolo prodotto da Accademia Perduta/Romagna Teatri e realizzato dalla compagnia Tanti Cosi Progetti di Danilo Conti.

 

La gallinella è abituata a cercare grassi vermi sempre col pensiero di nutrire i suoi pulcini. Quando trova il chicco di grano capisce che può farne un uso diverso, un uso il cui risultato non è immediato ma che richiede lavoro, impegno, pazienza e che darà i suoi frutti. Molte sono le varianti legate soprattutto ai personaggi del racconto; accanto alla gallina, sempre laboriosa e tenace, possiamo infatti trovare il maiale, il topo, l’agnello, l’anatra, il gatto, o altri animali di fattoria, ma tutti hanno un denominatore comune: nessuno di questi animali aiuterà la gallinella a preparare la terra, a piantare e innaffiare il grano, a mieterlo e trebbiarlo, a portarlo al mulino e a fare il pane. Tutti troppo pigri o troppo impegnati a fare altro. Solo nel finale, quando il pane viene sfornato caldo e profumato vorrebbero mangiarlo...

 

Lo spettacolo narra il rapporto degli animali della fattoria con la gallinella che li sprona ad agire, e che, nonostante la loro indolenza e indifferenza, infine, li ritroverà uniti perché compresa la trasformazione a cui hanno assistito, sapranno mettere a frutto in modo collettivo l’esperienza che hanno vissuto.

 

Tecniche utilizzate: teatro d’attore, pupazzi, oggetti musicali

Biglietti: 5 euro (posto unico). Prevendite e prenotazioni telefoniche (tel. 0543 64300): da lunedì 7 gennaio dalle ore 9,30 alle ore 12,30 presso gli uffici del Teatro Il Piccolo (via Cerchia 98, Forlì). Il giorno di spettacolo la biglietteria aprirà alle ore 15. Prevendite on line: www.vivaticket.it - Info: 0543/64300 e www.accademiaperduta.it

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it