Mercoledì 20 Febbraio 2019

Sicurezza. Sei defibrillatori acquistati da Romagna Acque

Mercoledì 30 Gennaio 2019 - Forlì, Santa Sofia

Saranno posizionate nelle principali sedi operative della società acquedottistica

Un defibrillatore (foto d'archivio)

La società acquedottistica Romagna acque - Società delle Fonti spa - ha perfezionato l'acquisto di sei defibrillatori. Le attrezzature salva vita, ha spiegato il presidente di Romagna Acque, Tonino Bernabè, saranno posizionate nelle principali sedi operative della società: la sede forlivese di piazza Orsi Mangelli, il centro operativo di Capaccio a Santa Sofia, al NIP in zona Bassette a Ravenna, al potabilizzatore della Standiana, nella sede di Rimini e nella casa di guardia della diga di Ridracoli. 

Quest'ultima postazione è particolarmente significativa perché - al di là del personale di Romagna Acque - sarà messa a disposizione delle decine di migliaia di visitatori che affollano ogni anno la diga.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it