Mercoledì 20 Febbraio 2019

Cooperative. Formula Servizi alle Persone e Acquarello insieme: a Forlì un soggetto con 350 addetti

Martedì 12 Febbraio 2019 - Forlì
La presentazione del nuovo soggetto cooperativo a Forlì: il fatturato arriverà a 10 milioni annui con 343 occupati

Fusione per incorporazione: campo d'azione dell'azienda sono i servizi sociali, sanitari e riabilitativi per anziani e persone con problemi psichiatrici e per la prima infanzia

E' nato a Forlì un nuovo soggetto cooperativo, grazie alla fusione per incorporazione della coop 'Acquarello', confluita in 'Formula servizi alla persona'. Il campo d'azione dell'azienda sono i servizi sociali, sanitari e riabilitativi per anziani e persone con problemi psichiatrici e per la prima infanzia. Acquarello, attiva dal 1988 a Forlì, ha raggiunto nel 2018 un fatturato di 2 milioni e seicento mila euro, con 130 addetti di cui 89 soci. Formula Servizi alle Persone, fondata nel 1987 a Riccione, ha prodotto un fatturato di 7 milioni di euro circa, con 215 addetti, di cui 102 soci. Con la fusione il fatturato della nuova Formula Servizi alla Persona arriverà a 10 milioni annui e 343 occupati, dei quali il 46% al lavoro nell'area educativa e dei servizi all'infanzia. 

Una fusione per incorporazione maturata nel 2018 e operativa dal primo gennaio 2019, dunque, ha sancito l'unione tra le storiche cooperative forlivesi Formula Servizi alle Persone e Acquarello. È diventata operativa l'unione per incorporazione tra Formula Servizi alle Persone (che progetta, realizza e gestisce strutture e servizi sociali, sanitari, educativi e riabilitativi) e la cooperativa Acquarello (che si occupa di servizi per la prima infanzia). 

Un’unico nome: Formula Servizi alle Persone, per produrre tutti i servizi caratteristici e pluricertificati secondo 4 norme internazionali con i quali è stato possibile costruire per entrambe le realtà, storie di successo, di sviluppo e tante opportunità di lavoro.

La cooperativa sociale di tipo A Acquarello fondata nel 1988 a Forlì, raggiunge nel 2018 un fatturato annuo di 2 milioni e seicento mila euro, e annovera 130 addetti di cui 89 soci. Il suo bacino territoriale di riferimento va da Forlì fino a Cattolica.

Formula Servizi alle Persone, anch'essa coop sociale di tipo A, è stata fondata nel 1987 a Riccione, produce un fatturato di 7 milioni di euro circa, attraverso il lavoro di 215 lavoratrici e lavoratori di cui 102 sono soci; il suo bacino territoriale va da Santa Sofia fino a SassoFeltrio nella regione Marche.

Con la fusione il fatturato della nuova Formula Servizi alle Persone arriverà a 10 milioni annui, dei quali il 46% è rappresentato dall’area educativa e dai servizi all’infanzia.

“Siamo felici – dichiara Paola Rossi, responsabile Area Educativa e ex presidente di Acquarello – di questa fusione. Da sempre fra le due realtà c'è stata sintonia di intenti e di visione, quindi è una buona notizia quella che diamo oggi: i servizi che storicamente Acquarello offriva, il suo personale e i suoi progetti non cambiano. I genitori e i bimbi iscritti ai servizi troveranno gli stessi sorrisi ad accoglierli, la sola novità è aver messo in comune un patrimonio di esperienze unico che produrrà nel tempo nuove e significative opportunità di crescita. L’unione ci renderà più forti ed efficienti”.

“Con questa fusione per incorporazione – dichiara Francesca Gennari, presidente di Formula Servizi alle Persone – abbiamo unito forze positive per affrontare con maggior solidità le sfide che il futuro ci pone di fronte. Ora siamo un'unica realtà solida e con due curricula aziendali di alto  spessore. L’impegno per noi è rinnovare la qualità del lavoro che produciamo ogni giorno con entusiasmo, umanità e professionalità nei confronti di tutte le persone che usufruiscono dei nostri servizi, a partire dalle 1570 famiglie che ci hanno affidato i loro bambini, da oggi lo faremo insieme ampliando le opportunità che offriremo alle comunità in cui operiamo e creando nuove occasioni di crescita anche in altri territori. 


 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it