Mercoledì 24 Aprile 2019

Questa notte, domenica 31 marzo, scatta l'ora legale: si dorme un'ora in meno

Sabato 30 Marzo 2019
Foto d'archivio

Alle ore 2 di questa notte, domenica 31 marzo, scatta l'ora legale. Si dormirà un'ora in meno, ma le giornate, con l'arrivo della bella stagione, saranno luminose più a lungo. Dopo poco più di una settimana dall'equinozio di primavera (20 marzo), nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo, le lancette degli orologi dovranno quindi essere spostate di un'ora in avanti. 

L'ora legale è stata adottata in Italia nel 1916 mentre in tutta Europa dal 1996; tutti gli stati membri utilizzano lo stesso calendario per metterla in atto - nei mesi da marzo ad ottobre - e dunque evitare disagi agli abitanti dell'Unione Europa.

Ma perché esiste l’ora legale? Il principale obiettivo del cambio di lancette è sicuramente quello del risparmio energetico per ottenere, sfruttando più a lungo la luce naturale, un minore consumo di illuminazione elettrica. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it