Mercoledì 22 Maggio 2019

Amministrative 2019. Ragni (FI): "In caso di vittoria filo diretto tra cittadini e imprese"

Sabato 4 Maggio 2019 - Forlì
Fabrizio Ragni

"Fra le priorità risolvere inefficienze e mancanze di Alea nella raccolta rifiuti” ha affermato Ragni

Presentati questa mattina ai mass media in conferenza stampa i candidati di Forza Italia per le prossime elezioni del 26 maggio. Ha incontrato i giornalisti anche il candidato a sindaco del centrodestra Gian Luca Zattini che, indicando gli scranni della giunta e la poltrona attualmente occupata da Davide Drei, ha detto: "Da quelle postazioni governeremo la città".


“Siamo e saremo sempre l’elemento essenziale, nonché fondativo del centrodestra. Saremo indispensabili per vincere e strappare Forlì a 70 anni di egemonia e ideologia di sinistra. Questa è la volta buona e siamo ad un passo dal raggiungere un traguardo storico: battere il Pd e governare la nostra città, dopo che la sinistra ha portato Forlì agli ultimi posti negli indicatori economici e della sicurezza della la Romagna e di tutta la regione in generale” ha dichiarato il coordinatore comunale e capogruppo comunale uscente di Forza Italia Fabrizio Ragni. “In questi 5 anni abbiamo condotte durissime battaglie - ha proseguito Ragni - in Consiglio Comunale e nella società, per garantire sicurezza e ordine pubblico ai nostri concittadini, per diminuire le tasse alle imprese, per favorire la creazione di nuovi posti di lavoro, per tutelare e rilanciare i tanti beni storico-culturali che testimoniano la nostra storia. Abbiamo, ed ho in prima persona combattuto per rendere Forlì più pulita, ho elencato le tante troppe, inadempienze nella raccolta rifiuti del porta a porta da quando Alea è stata affidata ai manager ed al modello Contarina. Una volta al governo della città sapremo mettere in pratica le nostre proposte, le nostre idee, garantire il buon governo. E proprio sul tema della raccolta dei rifiuti sarà mia cura, mio dovere, una volta strappata la città al Pd, avviare un canale di ascolto e confronto diretto con cittadini, professionisti e imprese per sistemare tutte le inefficienze e le mancanze di Alea". 


Nelle parole del candidato sindaco del centrodestra Gian Luca Zattini la comune visione dell’analisi politica di Ragni: “Forza Italia è un partito a cui sono molto legato, ha sempre rappresentato il baluardo della rivoluzione liberale e di ferma opposizione alla deriva di sinistra. Il vento va in una certa direzione, lo sento, lo si avverte. Ed è un vento che porta al capolinea un sistema che non regge più ed ha dimostrato in questi anni tutte le sue criticità”.

 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it