Lunedì 24 Luglio 2017

Castrocaro Terme e Terra del Sole

Festival di Castrocaro: ultimi giorni per iscriversi

Venerdì 21 Luglio 2017
Un momento dell'edizione 2014 del "Festival" condotta da Pupo

C'è ancora tempo fino al 31 luglio per iscriversi alla 60a edizione del Festival di Castrocaro “Voci Nuove, Volti Nuovi” edizione 2017 il più famoso e amato concorso nazionale dedicato ai cantanti emergenti, che anche quest’anno culminerà con la vetrina televisiva in prima serata su Rai Uno, programmata per il 26 agosto in diretta dal Padiglione delle Feste alle Terme di Castrocaro

Festival di Castrocaro: aperte le iscrizioni per partecipare all'edizione 2017

Martedì 4 Luglio 2017

Lo storico concorso nazionale dove nascono le nuove voci della musica italiana compie 60 anni

Il Festival di Castrocaro “Voci Nuove, Volti Nuovi” compie 60 anni. Il concorso nazionale dove nascono i Big della musica italiana raggiunge un traguardo storico: 60 anni di musica segnati da speranze, promesse, emozioni e tanti grandi successi. 

Aperta la piscina nel cuore del Parco del Grand Hotel a Castrocaro Terme

Lunedì 26 Giugno 2017

Fino a settembre la "Cantina Quattrostelle" si trasferisce nella Terrazza Solarium

Si respira profumo d’estate alle Terme di Castrocaro. Nei giorni scorsi ha aperto la piscina immersa nel secolare parco del Grand Hotel & SPA. La grande vasca è accessibile ogni giorno dalle 10 alle 19. Gli utenti possono nuotare, rilassarsi concedersi un bagno di sole, consumare un light lunch al fornito bar della struttura. 

Festival Voci Nuove di Castrocaro: confermata la diretta Rai

Venerdì 23 Giugno 2017
Un'immagine di repertorio del Festival

La diretta Rai al Festival Voci Nuove di Castrocaro si farà: la conferma è arrivata ieri direttamente da viale Mazzini dove l'onorevole Bruno Molea, segretario della commissione di vigilanza Rai, ha incontrato i vertici della tv di Stato assieme alla sindaca di Castrocaro e Terra del Sole Marianna Tonellato.

Normativa antimafia, sequestrati beni per 2,2 milioni di euro a un 59enne pregiudicato cesenate

Martedì 20 Giugno 2017
Foto d'archivio

La Guardia di Finanza ha dato esecuzione al provvedimento del Tribunale di Forlì: sequestrati 34 immobili e 22 appezzamenti di terreno fra Cesena, Castrocaro Terme, Terra del Sole, Forlimpopoli e Civitella

Beni per un valore complessivo di quasi 2,2 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Forlì-Cesena ad una società immobiliare di proprietà di un 59enne pregiudicato di Cesena.

Elezioni comunali 2017, Castrocaro sceglie la continuità e vota per Marianna Tonellato

Lunedì 12 Giugno 2017
Marianna Tonellato - foto da FB

Marianna Tonellato, la candidata della lista civica "Cambiamenti", sostenuta dal Partito Democratico, è la nuova sindaca di Castrocaro Terme-Terra del Sole. Sostituisce Luigi Elezioni comunali a Castrocaro e Dovadola: ecco chi ha vinto
Pieraccini che aveva deciso di non ricandidarsi. Ottenendo 1.191 voti (43,41 per cento) ha superato il candidato di "Casa Civica", sostenuto da Forza Italia, Daniele Vallicelli che conquista, nel nuovo consiglio, 3 seggi.

Elezioni comunali 2017, in aumento l'affluenza: alle 12 nel forlivese al 20 per cento

Domenica 11 Giugno 2017

Sostenuta l'affluenza alle urne in tutti e due i comuni: Castrocaro Terme e Dovadola dove si sta votando per rinnovare i consigli comunali scaduti.

Alle ore 12 la media nei due Comuni era di oltre il 20 per cento: più alta delle precedenti elezioni ma, anche, del dato nazionale di questa tornata 2017 fissato al 19,36 per cento.

 

Nelle scorse elezioni, infatti, la media dei votanti alle ore 12 era stata del 14 per cento a Castrocaro (oggi è pari al 20,79) e del 17 a Dovadola contro il 22,90 per cento di questa tornata.

Elezioni comunali 2017: seggi aperti dalle 7 alle 23

Domenica 11 Giugno 2017
foto di repertorio

Al voto oltre 6mila elettori del forlivese dove si vota nei Comuni di Castrocaro e Dovadola

Come nel resto d'Italia, si sono aperti alle ore 7 di oggi, 11 giugno, i seggi per l'elezione dei sindaci di Castrocaro Terme e Terra del Sole e di Longiano a cui sono interessati 6.430 elettori su una popolazione di 8.173 abitanti. I seggi rimarranno aperti fino alle ore 23. In caso di ballottaggio i cittadini torneranno alle urne il prossimo 25 giugno.

Domenica 11 giugno urne aperte a Castrocaro, Dovadola, Longiano per eleggere il Sindaco

Venerdì 9 Giugno 2017

I cittadini dei Comuni di Castrocaro Terme, Dovadola e Longiano domenica 11 giugno sono chiamati alle urne per eleggere il Sindaco. Ecco i nomi dei candidati che si sfideranno in un’elezione che sarà a turno unico (la sera si saprà il nome di chi sarà il primo cittadino per i prossimi cinque anni). Le urne saranno aperte dalle 7 alle 23: per votare ci si dovrà recare al seggio indicato sulla tessera elettorale con la tessera stessa e un documento di identità valido.

 

Rifiuti: nata Alea Ambiente, la nuova società pubblica "in house" del comprensorio forlivese

Giovedì 8 Giugno 2017
I rappresentanti dei comuni aderenti alla società "in house" per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti e i dirigenti

Nel 2018 via al servizio subentrando ad Hera e nel 2019 pieno regime

E' ufficialmente nata Alea Ambiente, la nuova società "in house" per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nel comprensorio forlivese. E' stata infatti confermata l'avvenuta costituzione della nuova realtà, voluta e sostenuta da 13 dei 15 comuni che compongono l'unione dei comuni della Romagna forlivese. Alea Ambiente subentrerà ad Hera, rilevando da quest'ultima la quasi totalità dei 123 dipendenti che lavoreranno per la nuova società. 

La natura della Romagna: una nuova guida viene presentata mercoledì 24 a Forlì

Martedì 23 Maggio 2017
Poggio Scali

Appuntamento alle ore 20.15 nel Salone Comunale. Domenica 28 poi sono previste due escursioni didattiche: una sul fiume Marecchia con partenza da Santarcangelo e l’altra nel sito delle colline forlivesi “Pietramora, Ceparano, Rio Cozzi”

Un volto importante della Romagna è quello della sua natura. Una natura davvero eccezionale, o meglio dire dotata di un’elevata biodiversità, stando a quanto riportato negli elenchi presenti a Bruxelles, visto che l’Unione Europea ha stabilito di proteggere in quanto rara, minacciata e importante. La Romagna, diversamente a quanto si possa pensare (in effetti viene ricordata maggiormente per le sue spiagge), possiede una ricchezza di specie animali, vegetali e di habitat, tra le più elevate del continente europeo. Per celebrare questo significativo dato, raccontare e descrivere ogni sito di questa rete romagnola della naturalità d’importanza europea, è stata appena pubblicata una guida dal titolo “La Rete Natura 2000 della Romagna”.

Riaprono a Castrocaro, con tante novità, le piscine "Magiche Acque"

Sabato 20 Maggio 2017
Magiche Acque rinnovate

Fino al 31 maggio sarà possibile scoprire i rinnovati spazi e rigenerarsi nelle benefiche acque termali fruendo di due promozioni speciali per famiglie e per chi entra in coppia

Le "Piscine Magiche Acque" delle Terme di Castrocaro hanno cambiato look e dopo una minuzioso intervento di restyling si presentano alla clientela in una veste più moderna e accattivante. Una trasformazione votata al rinnovamento nel rispetto di una tradizione millenaria

Castrocaro, con il dibattito promosso da CNA entra nel vivo la sfida elettorale

Venerdì 19 Maggio 2017
Nella foto il confronto tra i candidati al Grand Hotel

Sala gremita, con oltre 180 persone che hanno partecipato al primo confronto pubblico tra candidati a sindaco del comune di Castrocaro Terme

C’era grande attesa a Castrocaro per l’incontro pubblico con i candidati a sindaco promosso da CNA Colline forlivesi, la prima occasione di confronto tra le quattro liste in competizione: oltre 180 persone hanno partecipato al vivace dibattito che si è tenuto la sera di giovedì 18 maggio al Grand Hotel della località termale.

CNA Forlì-Cesena: eletti i nuovi organi dirigenti

Martedì 16 Maggio 2017
Foto di gruppo della direzione territoriale

Concluse le assemblee elettive: per il mandato 2017-2021 rinnovate presidenza e direzione, confermato Lorenzo Zanotti presidente territoriale

Si è svolta ieri, lunedì 15 maggio, presso il Padiglione delle Feste di Castrocaro, l’assemblea elettiva conclusiva del rinnovo degli organi dirigenti di CNA Forlì-Cesena, per il quadriennio 2017-2021. 

Atti concreti: associazioni e privati aiutano le aziende di Norcia e Preci a riprendere l'attività

Lunedì 8 Maggio 2017
Gran parte dei protagonisti della raccolta fondi effettuata fra Dovadola, Rocca San Casciano e Castrocaro Terme

I protagonisti del generoso gesto provengono da Castrocaro Terme, Dovadola e Rocca San Casciano

"Non abbiamo parole per ringraziare per l'aiuto dato nel consentire alle nostre due aziende, che contano 14 addetti in totale, di riprendere la propria attività": inizia così la lettera dei titolari di 2 attività di Norcia e Preci, la Locanda del Teatro e una piccola impresa che produce scarpe, inviata a Roberto Bartolini, presidente della Protezione Civile di Dovadola. 

LA POSTA DEI LETTORI / «Mettere in sicurezza la "Fontanina" a Terra del Sole»

Sabato 22 Aprile 2017
foto inviata dal nostro lettore

Carissimo Signor Sindaco di Castrocaro,

ritenendo pericolosa la staccionata in legno posta attorno alla fontanina di Via del Molino a Terra del Sole che oggi ho visto per la prima volta internamente aperta al pubblico dopo il restauro. Le chiedo di porla in sicurezza

Danni da grandine nella notte di Pasqua, bilancio pesante nelle campagne di Forlì e Cesena

Martedì 18 Aprile 2017
Temporali e grandine hanno colpito il territorio forlivese e cesenate nella notte tra Pasqua e Pasquetta (foto d'archivio)

Bomba d'acqua e ghiaccio ha colpito l'intera provincia dopo un mese di marzo con precipitazioni quasi azzerate rispetto alla media. La Coldiretti sta analizzando la situazione sul campo

Raffiche di vento fino a 80-100 chilometri sulla costa, ma soprattutto intense grandinate nell'entroterra forlivese e soprattutto cesenate. La nottata di Pasqua ha portato maltempo sull'intero territorio provinciale con temporali e grandine che, insieme a vento forte, hanno colpito a macchia di leopardo le campagne che si trovano ben oltre lo stato di risveglio primaverile, con verdure nei campi e frutti sugli alberi in pieno ingrossamento alla luce di una stagione piuttosto precoce, caratterizzata sinora da temperature ben oltre la media. E’ quanto emerge da un primo monitoraggio della Coldiretti Forlì-Cesena in merito ai danni provocati dall'ondata di maltempo simbolo di una stagione schizofrenica, caratterizzata sinora da una lunga assenza di pioggia e dall'allarme siccità.

Unione Comuni Romagna forlivese, sindacati all'attacco: «Basta parole, dopo tre anni ora i fatti»

Martedì 18 Aprile 2017
Davide Drei, presidente dell'Unione Comuni della Romagna forlivese, destinatario della lettera dei sindacati (foto Blaco)

Dura lettera al presidente Davide Drei e ai sindaci: mercoledì 19 assemblea-presidio nel salone comunale di piazza Saffi proclamando lo stato di agitazione. Minacciate «ulteriori azioni di protesta, anche in concomitanza di importanti eventi quali le tappe del Giro d'Italia»

Dopo tre anni dall'avvio «tutte le parole» sull'Unione dei Comuni della Romagna forlivese «sono rimaste mere promesse da marinaio». E' il duro affondo con cui si apre la lettera di Cigl, Cisl e Uil e della Rsu, al presidente dell'Unione, Davide Drei, e ai sindaci di questo territorio, cui segue la lista dei problemi «urgenti e non più procrastinabili». 

Montagna, stanziati 5 milioni dalla Regione per strade e turismo

Mercoledì 29 Marzo 2017
Una veduta panoramica dell'appennino tosco-romagnolo

Alla provincia di Forlì-Cesena 938 mila euro per le tre Unioni di Comuni, 286 mila euro all'Unione dei Comuni della Valmarecchia (Rimini) e 200 mila euro all'Unione Romagna faentina (Ravenna)

Interventi per migliorare la viabilità, riqualificare le aree pubbliche destinate allo svago o al turismo o per acquistare e restaurare immobili da destinare a servizi pubblici: sono questi i tipi di progetti che potranno essere realizzati in 21 Comunità e Unioni di Comuni montani dell'Emilia-Romagna grazie ai fondi, 5 milioni, che saranno assegnati entro il mese di maggio dalla Regione. Si tratta del terzo riparto annuale delle risorse previste dal 'Fondo regionale per la montagna'. 

Imprese, il manifatturiero tira la ripresa economica in provincia di Forlì-Cesena

Martedì 28 Marzo 2017
Un momento della presentazione del report dell'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna (foto Blaco)

I dati del rapporto dell'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna: boom di start up, in crescita del 55%, male i trasporti

La provincia di Forli'-Cesena chiude un 2016 dal punto di vista economico con un certo ottimismo. Le previsioni indicano infatti un aumento del valore aggiunto per i prossimi anni superiore all'1%. Anche se la ripresa, quando c'e', e' decisamente a macchia di leopardo. Il punto e' stato fatto con la presentazione - lunedì 27 marzo - del report curato dall'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna, nata dalla fusione di Forli'-Cesena e Rimini. Un colosso da quasi 100.000 imprese, con un valore aggiunto di 19,5 miliardi di euro, sparse su oltre 3.240 chilometri quadrati, 55 Comuni e piu' di 730.000 abitanti. 

CNA Colline forlivesi: assemblea elettiva il 16 marzo

Mercoledì 15 Marzo 2017
foto di repertorio

Doppio appuntamento, a Forlimpopoli e Castrocaro, per l’elezione degli organi dirigenti dell’area che copre 14 comuni della provincia

Si terranno giovedì 16 marzo, le due assemblee che eleggeranno la Presidenza e il Presidente dell’area CNA Colline forlivesi. L’appuntamento di Forlimpopoli, presso la sede di CNA in Via XXV Ottobre 4/A int. 27, riguarderà le imprese associate agli uffici di Forlimpopoli, Bertinoro, Meldola, Galeata e Santa Sofia, mentre quello che si terrà a Castrocaro, presso la sede CNA in Via A. Costa 12, è rivolto alle imprese degli uffici di Predappio, Castrocaro, Modigliana e Tredozio

Frana, chiusa al traffico la strada statale 67 Tosco Romagnola nel comune di Portico e San Benedetto

Martedì 7 Marzo 2017
Foto di repertorio

La deviazione per i veicoli diretti in Toscana è in località Castrocaro Terme

A causa di una frana la strada statale 67 “Tosco Romagnola” è provvisoriamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni in prossimità del confine tosco emiliano, nel comune di Portico e San Benedetto (km 148) in provincia di Forlì Cesena. Lo comunica l'Anas con una nota, aggiungendo poi che "la deviazione per i veicoli diretti in Toscana è in località Castrocaro Terme. Il traffico locale diretto verso Portico e San Benedetto può invece proseguire sulla SS67 fino alla frana (km 148)".

Era evaso dai domiciliari, arrestato un ricercato rumeno dai carabinieri di Castrocaro

Mercoledì 15 Febbraio 2017
Foto d'archivio

Per il furto di rame il 38enne deve scontare la pena di 1 anno, 10 mesi e 12 e giorni di reclusione. Denunciato anche un 58enne per omessa custodia di armi e omessa denuncia di sottrazione

I carabinieri di Castrocaro Terme, nell’ambito di un mirato servizio di controllo del territorio, hanno rintracciato e tratto in arresto K.C. 38enne romeno, pregiudicato e nullafacente. L’uomo, che sino al 2012 si trovava in regime di arresti domiciliari a Forlì, poiché responsabile, in concorso con altri, del furto di un ingente quantitativo di rame sottratto a una ditta di Forlì, dopo aver violato la misura cautelare si era reso irreperibile.

Concetta Agorini Rappresentante Lavoratori per la Sicurezza alla Plastic Technology di Castrocaro

Martedì 31 Gennaio 2017

I 41 dipendenti dell'azienda di componentistica per auto hanno eletto con il 57% delle preferenze la candidata della FEMCA-CISL

Si sono svolte lunedì 30 gennaio le elezioni del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza alla Plastic Technology, importante azienda di componentistica per auto a Castrocaro Terme, per scegliere appunto il delegato dei lavoratori in materia di sicurezza sul lavoro. I 41 dipendenti dell'impresa attiva hanno scelto la candidata della FEMCA-CISL, Concetta Agorini, con il 57% delle preferenze.

Assemblea CNA Colline forlivesi: si recupera martedì 24 a Terra del Sole

Lunedì 23 Gennaio 2017
Al centro Mauro Turchi, presidente CNA Colline forlivesi

Posticipata causa maltempo, la terza tappa per le assemblee di CNA Colline forlivesi vede coinvolte le aziende di Castrocaro, Dovadola, Rocca San Casciano, Portico, Modigliana e Tredozio

CNA Colline forlivesi sta affrontando, attraverso una serie di incontri sul territorio, il tema della congiuntura locale e delle possibili traiettorie di sviluppo, argomento su cui ha avviato un proficuo dialogo con le amministrazioni locali. Per questo scopo, CNA Colline forlivesi, che comprende nel suo territorio le imprese di 14 Comuni distribuiti in una superficie pari al 43% dell’intera provincia, ha voluto suddividere la sua assemblea annuale in quattro specifici incontri. L’incontro, annullato la scorsa settimana a causa del maltempo, si terrà martedì 24 gennaio alle ore 20.15 al Palazzo Pretorio di Terra del Sole. È riservato in modo particolare alle aziende con sede nei comuni dell’Acquacheta-Romagna toscana (Castrocaro, Dovadola, Rocca San Casciano, Portico, Modigliana e Tredozio).

Rinviata al 24 gennaio l'assemblea CNA Colline forlivesi

Martedì 17 Gennaio 2017
Foto di repertorio

Causa allerta meteo l'appuntamento, previsto per oggi, è posticipato con lo stesso programma. Le aziende di Castrocaro, Dovadola, Rocca S.C., Portico, Modigliana e Tredozio, discutono con gli amministratori locali sulle prospettive per il territorio

La terza tappa per le assemblee di CNA Colline forlivesi, in programma per oggi, è rinviata al 24 gennaio con lo stesso programma. CNA Colline forlivesi sta affrontando, attraverso una serie di incontri sul territorio, il tema della congiuntura locale e delle possibili traiettorie di sviluppo, argomento su cui ha avviato un proficuo dialogo con le amministrazioni locali. Per questo scopo, CNA Colline forlivesi, che comprende nel suo territorio le imprese di 14 Comuni distribuiti in una superficie pari al 43% dell’intera provincia, ha voluto suddividere la sua assemblea annuale in quattro specifici incontri. 

Documento di riordino ospedaliero, importanti conferme e novità per il Morgagni-Pierantoni di Forlì

Lunedì 9 Gennaio 2017
L'interno dell'ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì

I sindaci del territorio forlivese hanno votato in maniera unanime il sì alla riorganizzazione. Rinviato al 30 gennaio il voto sul testo relativo alla Rete Oncologica Romagnola

Una trentina di posti letto in più per l'ospedale Morgagni-Pierantoni e la conferma della vocazione oncologica e chirurgica del territorio. Queste le principali novità per la sanità forlivese che vengono dal documento di riordino ospedaliero romagnolo, a cui i sindaci del territorio forlivese hanno votato in maniera unanime sì. Il voto favorevole, arrivato in mattinata in occasione della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria alla presenza dei sindaci dell’intera Asl Romagna, è l'esito di un lavoro di analisi e di dibattito dopo la presentazione della prima bozza di riordino avvenuta l’estate scorsa. 

Elezioni provinciali: a Forlì-Cesena confermata maggioranza istituzionale

Lunedì 9 Gennaio 2017
Davide Drei, sindaco di Forlì e presidente della Provincia

Eletto il consiglio che per la seconda parte del mandato affiancherà il presidente della Provincia, il sindaco di Forlì Davide Drei: la consigliera più votata è stata Lina Amormino, eletta in una lista di centrodestra a Cesenatico

E' un risultato 'istituzionale', anche se non sono mancate le polemiche, quello delle elezioni provinciali di Forlì-Cesena (svoltesi domenica 8 gennaio, come in altre 29 province della Penisola) che ha eletto il consiglio che affiancherà, per la seconda parte del mandato, il presidente della Provincia, il sindaco di Forlì Davide Drei. Le due liste principali, che si sono divise quasi equamente la stragrande maggioranza dei voti ponderati (36.615 contro 34.328) e hanno eletto 11 consiglieri su 12, non rappresentavano infatti gli schieramenti politici, ma i due territori di cui si compone la provincia, quello cesenate e quello forlivese.

Questura di Forlì-Cesena, è Mario Paternoster il nuovo capo della squadra mobile

Lunedì 9 Gennaio 2017
Mario Paternoster, 35 anni, pugliese, qui durante una conferenza stampa in Questura ad Alessandria

Pugliese, 35 anni, ricopriva il medesimo incarico ad Alessandria e in precedenza aveva prestato servizio alla questura di Milano. Subentra a Claudio Cagnini passato a dirigere lo stesso ufficio a Ravenna

Cambio alla guida della squadra mobile della questura di Forlì-Cesena. Al posto del dirigente Claudio Cagnini, 46 anni, forlivese, che lascia dopo nove anni di servizio andando a ricoprire lo stesso ruolo alla guida della squadra mobile di Ravenna, dove in precedenza aveva già lavorato come dirigente dell'ufficio volanti, alla mobile forlivese-cesenate arriverà Mario Paternoster, 35 anni, pugliese.

Perseguita l'ex moglie: arrestato un 51enne residente a Castrocaro Terme

Giovedì 5 Gennaio 2017
Foto di repertorio

Come cita una nota dell'ANSA, l'uomo era già stato denunciato per stalking nei confronti della donna, dopo che in un'occasione le aveva danneggiato l'auto

Arrestato dai Carabinieri e successivamente posto agli arresti domiciliari. Come si legge in un comunicato dell'ANSA, è questo il provvedimento restrittivo adottato nei confronti di un 51enne residente a Castrocaro Terme che deve rispondere delle ipotesi d'accusa di atti persecutori, maltrattamenti e danneggiamento nei confronti della ex moglie 47enne. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it