Venerdì 24 Novembre 2017

Civitella di Romagna

In palio un buono studio per un massimo di 2.500 euro da usare per un soggiorno studio estivo di gruppo o individuale

C'è tempo fino a martedì 31 ottobre per le scuole superiori di Forlì e provincia che puntano al "buono studio per un massimo di 2.500 euro da usare per un soggiorno studio estivo di gruppo o individuale entro il 31 dicembre 2018" in palio nel concorso #esserepersonae. Il concorso, spiegano gli organizzatori, prevede "che i ragazzi creino, usando uno smartphone o un tablet o altri device, uno showreel di foto o mini-video della durata tra i 30 e i 60 secondi".

Nuovo piano intercomunale di Protezione Civile, bando di gara dell'Unione Romagna Forlivese

Martedì 8 Agosto 2017
Foto d'archivio

L’offerta per il servizio di redazione deve pervenire entro il prossimo 15 settembre

L’amministrazione comunale di Forlì rende noto che l’Unione di Comuni della Romagna Forlivese ha stabilito di indire una gara ufficiosa per l’affidamento del servizio di redazione del Piano Intercomunale di Protezione Civile

Normativa antimafia, sequestrati beni per 2,2 milioni di euro a un 59enne pregiudicato cesenate

Martedì 20 Giugno 2017
Foto d'archivio

La Guardia di Finanza ha dato esecuzione al provvedimento del Tribunale di Forlì: sequestrati 34 immobili e 22 appezzamenti di terreno fra Cesena, Castrocaro Terme, Terra del Sole, Forlimpopoli e Civitella

Beni per un valore complessivo di quasi 2,2 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Forlì-Cesena ad una società immobiliare di proprietà di un 59enne pregiudicato di Cesena.

'Branco' di studenti rapina un negozio di abbigliamento a Forlì, denunciati otto giovani

Giovedì 15 Giugno 2017
Foto di repertorio

Sei sono minorenni. Il fatto è avvenuto la mattina del 13 maggio: la titolare del negozio, 80enne, impaurita da un'eventuale aggressione

Otto ragazzi, di cui sei minorenni, sono stati denunciati dalla squadra mobile della questura di Forlì-Cesena per rapina in concorso. Il fatto risale alla mattinata del 13 maggio quando il "branco", composto in gran parte da 15enni residenti fra Cusercoli e Meldola, sull'Appennino forlivese, dopo aver marinato la scuola (sono tutti studenti dell'istituto tecnico commerciale industriale e geometra di Forlì), è entrato in un negozio di abbigliamento nel centro città. 

Rifiuti: nata Alea Ambiente, la nuova società pubblica "in house" del comprensorio forlivese

Giovedì 8 Giugno 2017
I rappresentanti dei comuni aderenti alla società "in house" per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti e i dirigenti

Nel 2018 via al servizio subentrando ad Hera e nel 2019 pieno regime

E' ufficialmente nata Alea Ambiente, la nuova società "in house" per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nel comprensorio forlivese. E' stata infatti confermata l'avvenuta costituzione della nuova realtà, voluta e sostenuta da 13 dei 15 comuni che compongono l'unione dei comuni della Romagna forlivese. Alea Ambiente subentrerà ad Hera, rilevando da quest'ultima la quasi totalità dei 123 dipendenti che lavoreranno per la nuova società. 

I cinghiali invadono i parchi urbani di Forlì. L'allarme di Coldiretti

Giovedì 18 Maggio 2017

Animali selvatici immortalati in città al Parco Franco Agosto e a Cusercoli dove si sono impadroniti del parco giochi dei bimbi

Cinghiali al parco Agosto di Forlì

Cinghiali a spasso per il Parco Urbano Franco Agosto di Forlì e totalmente padroni del parco giochi comunale di Cusercoli. Esemplari di selvatici di grossa stazza sono stati avvistati e immortalati nella prima mattinata di lunedì nell’area verde nel cuore della città mentre si aggiravano lungo i percorsi ‘vissuti’ ogni giorno da famiglie, bimbi e anziani. Da settimane, invece, una ‘popolazione’ di cinghiali ha scelto come ‘casa’ il parco giochi della frazione di Civitella.

Danni da grandine nella notte di Pasqua, bilancio pesante nelle campagne di Forlì e Cesena

Martedì 18 Aprile 2017
Temporali e grandine hanno colpito il territorio forlivese e cesenate nella notte tra Pasqua e Pasquetta (foto d'archivio)

Bomba d'acqua e ghiaccio ha colpito l'intera provincia dopo un mese di marzo con precipitazioni quasi azzerate rispetto alla media. La Coldiretti sta analizzando la situazione sul campo

Raffiche di vento fino a 80-100 chilometri sulla costa, ma soprattutto intense grandinate nell'entroterra forlivese e soprattutto cesenate. La nottata di Pasqua ha portato maltempo sull'intero territorio provinciale con temporali e grandine che, insieme a vento forte, hanno colpito a macchia di leopardo le campagne che si trovano ben oltre lo stato di risveglio primaverile, con verdure nei campi e frutti sugli alberi in pieno ingrossamento alla luce di una stagione piuttosto precoce, caratterizzata sinora da temperature ben oltre la media. E’ quanto emerge da un primo monitoraggio della Coldiretti Forlì-Cesena in merito ai danni provocati dall'ondata di maltempo simbolo di una stagione schizofrenica, caratterizzata sinora da una lunga assenza di pioggia e dall'allarme siccità.

Unione Comuni Romagna forlivese, sindacati all'attacco: «Basta parole, dopo tre anni ora i fatti»

Martedì 18 Aprile 2017
Davide Drei, presidente dell'Unione Comuni della Romagna forlivese, destinatario della lettera dei sindacati (foto Blaco)

Dura lettera al presidente Davide Drei e ai sindaci: mercoledì 19 assemblea-presidio nel salone comunale di piazza Saffi proclamando lo stato di agitazione. Minacciate «ulteriori azioni di protesta, anche in concomitanza di importanti eventi quali le tappe del Giro d'Italia»

Dopo tre anni dall'avvio «tutte le parole» sull'Unione dei Comuni della Romagna forlivese «sono rimaste mere promesse da marinaio». E' il duro affondo con cui si apre la lettera di Cigl, Cisl e Uil e della Rsu, al presidente dell'Unione, Davide Drei, e ai sindaci di questo territorio, cui segue la lista dei problemi «urgenti e non più procrastinabili». 

Civitella di Romagna: domenica 9 aprile tutti in piazza per lo ''Slow Food Day''

Sabato 8 Aprile 2017
Una foto dell'edizione 2016

Dalle ore 9 in Piazza Matteotti un mercato contadino di prossimità riunirà alcuni produttori, prodotti e presidi Slow Food a filiera corta, oltre ad ospitare un laboratorio gratuito di educazione sensoriale

'Domenica 9 aprile, in oltre 300 piazze italiane l’associazione Slow Food festeggia lo Slow Food Day, intitolato quest'anno, in occasione del 31° compleanno di Slow Food, "prendiamoci gusto – Sei tu che scegli". Un momento importante che coinvolge, oltre all’Italia, ben 160 paesi nel mondo. La condotta di Forlì ha interpretato il tema, organizzando la giornata in piazza Matteotti a Civitella

A Civitella di Romagna si è conclusa la seconda edizione di 'Intortaci 2.0'

Lunedì 3 Aprile 2017
Le vincitrici del concorso e la giuria di 'Intortaci 2.0'

Guarda la foto gallery della premiazione con le immagini del Comune di Civitlla

Domenica 2 Aprile presso Poderi Dal Nespoli si è conclusa la 2a edizione del concorso ''Intortaci 2.0'', organizzato dall'amministrazione comunale di Civitella, per tutti coloro che volevano cimentarsi nella preparazione di una torta fatta in casa

Montagna, stanziati 5 milioni dalla Regione per strade e turismo

Mercoledì 29 Marzo 2017
Una veduta panoramica dell'appennino tosco-romagnolo

Alla provincia di Forlì-Cesena 938 mila euro per le tre Unioni di Comuni, 286 mila euro all'Unione dei Comuni della Valmarecchia (Rimini) e 200 mila euro all'Unione Romagna faentina (Ravenna)

Interventi per migliorare la viabilità, riqualificare le aree pubbliche destinate allo svago o al turismo o per acquistare e restaurare immobili da destinare a servizi pubblici: sono questi i tipi di progetti che potranno essere realizzati in 21 Comunità e Unioni di Comuni montani dell'Emilia-Romagna grazie ai fondi, 5 milioni, che saranno assegnati entro il mese di maggio dalla Regione. Si tratta del terzo riparto annuale delle risorse previste dal 'Fondo regionale per la montagna'. 

Imprese, il manifatturiero tira la ripresa economica in provincia di Forlì-Cesena

Martedì 28 Marzo 2017
Un momento della presentazione del report dell'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna (foto Blaco)

I dati del rapporto dell'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna: boom di start up, in crescita del 55%, male i trasporti

La provincia di Forli'-Cesena chiude un 2016 dal punto di vista economico con un certo ottimismo. Le previsioni indicano infatti un aumento del valore aggiunto per i prossimi anni superiore all'1%. Anche se la ripresa, quando c'e', e' decisamente a macchia di leopardo. Il punto e' stato fatto con la presentazione - lunedì 27 marzo - del report curato dall'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna, nata dalla fusione di Forli'-Cesena e Rimini. Un colosso da quasi 100.000 imprese, con un valore aggiunto di 19,5 miliardi di euro, sparse su oltre 3.240 chilometri quadrati, 55 Comuni e piu' di 730.000 abitanti. 

Grave incidente sulla "Bidentina" una donna in pericolo di vita

Venerdì 13 Gennaio 2017
foto di repertorio

Sarebbe dovuto al ghiaccio misto lo spaventoso incidente stradale verificatosi attorno alle 17 e 53 sulla strada provinciale 4 cosiddetta "Del Bidente" in località Cusercoli, nel comune di Civitella di Romagna. 

Documento di riordino ospedaliero, importanti conferme e novità per il Morgagni-Pierantoni di Forlì

Lunedì 9 Gennaio 2017
L'interno dell'ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì

I sindaci del territorio forlivese hanno votato in maniera unanime il sì alla riorganizzazione. Rinviato al 30 gennaio il voto sul testo relativo alla Rete Oncologica Romagnola

Una trentina di posti letto in più per l'ospedale Morgagni-Pierantoni e la conferma della vocazione oncologica e chirurgica del territorio. Queste le principali novità per la sanità forlivese che vengono dal documento di riordino ospedaliero romagnolo, a cui i sindaci del territorio forlivese hanno votato in maniera unanime sì. Il voto favorevole, arrivato in mattinata in occasione della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria alla presenza dei sindaci dell’intera Asl Romagna, è l'esito di un lavoro di analisi e di dibattito dopo la presentazione della prima bozza di riordino avvenuta l’estate scorsa. 

Elezioni provinciali: a Forlì-Cesena confermata maggioranza istituzionale

Lunedì 9 Gennaio 2017
Davide Drei, sindaco di Forlì e presidente della Provincia

Eletto il consiglio che per la seconda parte del mandato affiancherà il presidente della Provincia, il sindaco di Forlì Davide Drei: la consigliera più votata è stata Lina Amormino, eletta in una lista di centrodestra a Cesenatico

E' un risultato 'istituzionale', anche se non sono mancate le polemiche, quello delle elezioni provinciali di Forlì-Cesena (svoltesi domenica 8 gennaio, come in altre 29 province della Penisola) che ha eletto il consiglio che affiancherà, per la seconda parte del mandato, il presidente della Provincia, il sindaco di Forlì Davide Drei. Le due liste principali, che si sono divise quasi equamente la stragrande maggioranza dei voti ponderati (36.615 contro 34.328) e hanno eletto 11 consiglieri su 12, non rappresentavano infatti gli schieramenti politici, ma i due territori di cui si compone la provincia, quello cesenate e quello forlivese.

Questura di Forlì-Cesena, è Mario Paternoster il nuovo capo della squadra mobile

Lunedì 9 Gennaio 2017
Mario Paternoster, 35 anni, pugliese, qui durante una conferenza stampa in Questura ad Alessandria

Pugliese, 35 anni, ricopriva il medesimo incarico ad Alessandria e in precedenza aveva prestato servizio alla questura di Milano. Subentra a Claudio Cagnini passato a dirigere lo stesso ufficio a Ravenna

Cambio alla guida della squadra mobile della questura di Forlì-Cesena. Al posto del dirigente Claudio Cagnini, 46 anni, forlivese, che lascia dopo nove anni di servizio andando a ricoprire lo stesso ruolo alla guida della squadra mobile di Ravenna, dove in precedenza aveva già lavorato come dirigente dell'ufficio volanti, alla mobile forlivese-cesenate arriverà Mario Paternoster, 35 anni, pugliese.

Polizia Municipale della Romagna Forlivese, ha preso servizio il nuovo comandante Alfredo Catenaro

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Il comandante PM Alfredo Catenaro con Davide Drei, presidente Unione dei Comuni della Romagna Forlivese (foto Blaco)

E' stato dirigente della Polizia di Stato e della Stradale: "Vorrei essere quel carburante speciale che fa funzionare la macchina ancora meglio, ho visto che si parte con una buona organizzazione di base e sarò felice di renderla ancora più efficace"

Ha preso ufficialmente servizio il 1° gennaio Alfredo Catenaro, nuovo comandante della Polizia Municipale di Forlì e del Corpo Unico della P.M. dell’Unione dei Comuni della Romagna Forlivese, presentato martedì 3 con una conferenza stampa nella sala giunta del Municipio, in piazza Saffi, alla presenza del presidente dell'Unione dei Comuni e sindaco di Forlì, Davide Drei, e dei primi cittadini Giorgio Frassineti e Rosaria Tassinari, a loro volta titolari con Drei della delega per la Polizia Municipale. Nato in provincia di Chieti, 59 anni, in precedenza Catenaro ha prestato servizio come dirigente della Polizia di Stato (faceva parte delle unità operative che hanno affrontato il sisma dell'Aquila e l'organizzazione del G8 nel capoluogo abruzzese, l'alluvione di Senigallia e quella di Cesenatico) e recentemente della Polizia Stradale di Ancona. 

Rifiuti, dopo i festeggiamenti di Capodanno ripulite a tempo di record Forlì, Cesena e la provincia

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Foto d'archivio

Hera comunica i dati della pulizia straordinaria post San Silvestro

Sono stati giorni di superlavoro per la raccolta dei rifiuti in provincia di Forlì-Cesena da parte di Hera per il Capodanno in piazza. Nel capoluogo piazza Saffi è stata ripulita a tempo di record, mentre a Cesena tra Natale e l'ultimo dell'anno sono stati raccolti oltre 1.500 chilogrammi di rifiuti. Hera ha provveduto alla pulizia del centro storico di Forlì dalle 4,30 dell'1 gennaio e dopo tre ore la situazione era tornata alla normalità. 

Responsabilità Sociale, un elemento distintivo per CNA Forlì-Cesena

Giovedì 29 Dicembre 2016
Le aziende associate a CNA Forlì-Cesena premiate nell'ambito del progetto “La Responsabilità Sociale"

Tredici imprese del territorio provinciale premiate per il loro impegno in tema di Responsabilità Sociale: dieci sono associate a CNA Forlì-Cesena

Si è concluso, con la consegna degli attestati, il progetto “La Responsabilità Sociale: un elemento distintivo per il territorio di Forlì-Cesena”, realizzato dal Cise e coordinato dalla Camera di Commercio della Romagna, che ha visto la partecipazione di tredici aziende del territorio, dieci delle quali associate a CNA di Forlì-Cesena. Con questa iniziativa alle imprese è stato consentito, mediante l’utilizzo della metodologia Impresa Etica e della UNI PdR 18, di effettuare una analisi guidata in relazione ai temi della responsabilità sociale e della sostenibilità.

Civitella, il cuore di Marco per il cuore di tutti

Giovedì 22 Dicembre 2016

Donato un defibrillatore all'Istituto comprensivo dai genitori di Marco Campori, scomparso prematuramente in un incidente stradale

Nei giorni scorsi all'Istituto comprensivo di Civitella di Romagna si è svolta la cerimonia di consegna di un apparecchio defibrillatore D.A.E. donato dai genitori di Marco Campori, ragazzo ventenne prematuramente scomparso in un incidente stradale. Questo apparecchio di ultima generazione è stato installato all'ingresso dell'Istituto al termine di un progetto, che ha visto coinvolto il personale docente, in un percorso formativo sull'utilizzo del defibrillatore tenuto proprio dal padre di Marco.

Grande partecipazione a Nespoli, per la "Gala Christmas Night"

Lunedì 19 Dicembre 2016
il aglio della torta alla Gala Christmas Night di Confindustria forlivese

Oltre 150 partecipanti al Gala di Natale di Giovani Imprenditori di Confindustria Forlì-Cesena a cui quest’anno hanno collaborato anche i Giovani di Confindustria Romagna

Gala Christmas Night, il tradizionale gala natalizio del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Forlì-Cesena si è svolto sabato sera (17 dicembre) nella suggestiva cornice della tenuta Poderi dal Nespoli. Alla cena, che quest’anno ha registrato il record di presenze superando la soglia delle 150 persone, ha partecipato anche il Gruppo Giovani di Confindustria Romagna, aggregandosi a questo riuscitissimo evento congiunto a guida Forlivese e Cesenate. 

“Infortuni su strada - La situazione del territorio di Forlì-Cesena”: convegno all'Inail venerdì 16

Mercoledì 14 Dicembre 2016
Importante convegno per fare il punto della situazione infortuni su strada in provincia (foto archivio Blaco)

Dalle 10, nella sede di Forlì (piazzale Martiri d’Ungheria n.1), il punto della situazione in ambito provinciale

Venerdì 16 dicembre, alle ore 10, alla sede INAIL di Forlì (piazzale Martiri d’Ungheria n.1) si svolgerà il convegno sul tema “Gli infortuni su strada - La situazione del territorio di Forlì-Cesena”. L’iniziativa, che si avvale del patrocinio dell’Amministrazione comunale, verrà ospitata nella Sala Riunioni e si propone di fornire un quadro degli infortuni su strada occorsi sul territorio di Forlì e Cesena esaminando i vari aspetti della tutela assicurativa INAIL, del controllo del territorio e delle politiche di prevenzione degli infortuni su strada.

Innovazione tra passato, presente e futuro: l’assemblea dei Giovani di Confindustria Forlì-Cesena

Martedì 29 Novembre 2016
Kevin Bravi, presidente dei Giovani Imprenditori di Forlì-Cesena, durante la sua relazione all'assemblea

Il presidente Kevin Bravi: “Innovare significa soprattutto avere il coraggio di cambiare per rispondere alle sfide future. Questo deve essere il tempo del coraggio e noi giovani siamo pronti a fare la nostra parte”

"Innovazione tra passato, presente e futuro", questo è il titolo dell’Assemblea Generale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Forlì-Cesena che si è svolta nella serata di lunedì 28 novembre al Teatro Verdi di Cesena. L’evento ha preso in prestito il format del TEDx riadattandone alcune parti e, insieme a relatori di altissimo profilo, ha ragionato sull’innovazione come driver fondamentale di crescita e sviluppo delle imprese.

Referendum, lunedì 28 novembre a Civitella incontro con il deputato Marco Di Maio

Domenica 27 Novembre 2016

Botta e risposta sul referendum con il deputato Marco Di Maio, membro della commissione Affari istituzionali alla Camera, che sosterrà le ragioni del Sì. L'appuntamento è per lunedì 28 novembre alla Rocca del castello di Civitella di Romagna, alle 21.

Imprese, dal Fondo per lo Sviluppo nel comprensorio forlivese 211 operazioni per quasi 41 milioni

Mercoledì 9 Novembre 2016
Il vicesindaco Lubiano Montaguti, Roberto Pinza (presidente Fondazione) e Alberto Zambianchi (Camera Commercio)

Ha funzionato lo strumento promosso da Comune, Camera di commercio e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, per fornire una "controgaranzia" con cui facilitare l'accesso al credito: ora si pensa al bis, incrementandolo

Si sta rivelando uno strumento "agile, efficace e che costa poco" il Fondo per lo sviluppo promosso a fine 2013 da Comune di Forlì, Camera di commercio di Forlì-Cesena e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, per fornire una "controgaranzia" con cui facilitare l'accesso al credito da parte delle imprese del comprensorio forlivese e di quelli di Bagno di Romagna e Verghereto. E contrastare così il credit crunch. 

Emergenze e comunicazione del rischio, i Comuni della Romagna Forlivese adottano 'Alert System'

Martedì 8 Novembre 2016
Foto d'archivio

I circa 180 mila residenti nel territorio delle 15 amministrazioni coinvolte potranno essere avvertiti in tempo reale 365 giorni all'anno, 24 ore su 24, in qualsiasi luogo in cui si dovessero trovare utilizzando telefonia fissa, mobile, sms, e fax

Avvisare in tempo reale i propri cittadini in caso di emergenze di protezione civile o eventi particolari. E' quanto potranno fare le 15 amministrazioni comunali che danno vita all'unione dei comuni della Romagna Forlivese che, per primi in Romagna, hanno adottato "Alert System", il sistema, già attivo in Italia in quasi 2 mila comuni, per la comunicazione del rischio. 

Roberto Balzani e Giancarlo Mazzuca sabato 5 novembre a Cusercoli col libro ‘Amarcord Romagna’

Venerdì 4 Novembre 2016
Roberto Balzani

Appuntamento alla sala della Botte alla Rocca dei Conti Guidi alle 15.30. Interviene il sindaco di Civitella di Romagna Claudio Milandri

Sabato 5 novembre alle 15.30, alla Rocca dei Conti Guidi di Cusercoli (Sala della Botte), Roberto Balzani e Giancarlo Mazzuca presentano il loro libro 'Amarcord Romagna'. Interviene il sindaco di Civitella di Romagna Claudio Milandri: la conversazione sarà moderata da Oscar Bandini – giornalista - pubblicista.

Cusercoli: Minaccia la ex e la sequestra, arrestato un 65enne

Mercoledì 2 Novembre 2016
Foto Blaco

Come cita una nota dell’ANSA, è stato il nuovo compagno della donna che ha messo in allerta i carabinieri

Come si legge in un comunicato dell’ANSA, un 65enne di Cusercoli, una frazione di Civitella di Romagna situata nell'appennino forlivese, è stato arrestato ieri dai carabinieri. L’uomo dovrà rispondere delle ipotesi di reato di minacce, sequestro di persona e detenzione abusiva di arma clandestina

Civitella di Romagna riapre il Teatro Golfarelli

Domenica 16 Ottobre 2016

Terminato il primo stralcio dei lavori di ristrutturazione ieri sera, 15 ottobre, ha riaperto lo storico Teatro Golfarelli. All'interno la gallery con le foto della cerimonia di riapertura

Riaperto ieri sera, 15 ottobre, terminato il primo stralcio dei lavori di ristrutturazione, il Teatro Golfarelli di Civitella di Romagna. All’inaugurazione, oltre al sindaco comunale del sindaco Claudio Milandri, ha partecipato anche il deputato forlivese Marco Di Maio. Presentata la prima iniziativa: la mostra con tutte le foto storiche scattate all'interno del Golfarelli "Civitella a teatro", che sarà inaugurata il prossimo 29 ottobre.

Unione Europea, Comitato Donne del Copa-Cogeca: a Lisa Paganelli l'encomio per l'innovazione

Giovedì 13 Ottobre 2016

La giovane imprenditrice è titolare dell’azienda agricola biologica “Seggio”, che ha costituito a Civitella di Romagna il Consorzio Carne Biologica Valbidente

Una foto della cerimonia

Va a Lisa Paganelli l’encomio del premio europeo “Innovazione” promosso tra i 28 paesi dell’Unione Europea dal Comitato Donne del Copa-Cogeca, l’associazione delle organizzazioni agricole e cooperative dell’Unione europea. Lo rende noto Coldiretti Emilia Romagna nel sottolineare che viene premiata la capacità di contribuire a trovare nuove soluzioni alle sfide del mondo rurale. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it