Venerdì 17 Agosto 2018

Civitella di Romagna

Strade. Aprono i cantieri nel territorio di Forlì-Cesena con i 4 milioni della Provincia

Sabato 11 Agosto 2018
I lavori interessano le strade provinciali di Forlì-Cesena (foto di repertorio)

Tanti gli interventi in corso e al via. L'ente: "Ma i fondi non sono sufficienti per tutti i 1057 chilometri della rete di competenza"

I 4 milioni messi a bilancio dalla Provincia di Forli'-Cesena per le sue strade cominciano a diventare cantieri. Stanno per concludersi le procedure di gara per la pista ciclo-pedonale lungo la SP 33 "Gatteo" nel tratto compreso tra la rotonda "Antonelli", intersezione con via Pascoli, e la rotonda di ingresso al casello autostradale A14 "Valle del Rubicone", lavori comprendenti anche il rifacimento della pavimentazione stradale in alcuni tratti. L'importo complessivo dell'intervento e' di 117.864 euro, 93.200 dei quali per lavori e si parte in settembre per una durata complessiva dei lavori di 100 giorni. Gia' due settimane fa sono invece cominciati i lavori per la rotatoria tra la provinciale 72 "Monda" e la ex statale 310 "Del Bidente", che avranno una durata di 180 giorni e un importo contrattuale di euro 157.196 e complessivo dell'intervento da quadro economico di euro 239.500. 

Turismo. Romagna Terra del Buon Vivere: si punta ora su TV, rivista e story-telling

Mercoledì 8 Agosto 2018
Monica Fantini, coordinatrice della cabina di regia, con l'assessore comunale Lubiano Montaguti

Proseguono le iniziative del protocollo di intesa sul marketing territoriale

Prosegue, attraverso una serie di iniziative, il progetto di marketing territoriale “Terra del Buon Vivere” volto a promuovere la Romagna. La scorsa settimana si sono riuniti nella sede della Fondazione di Forlì i sottoscrittori del protocollo di intesa siglato nel 2016 da 10 enti pubblici e privati del territorio provinciale (Provincia di Forlì-Cesena, Comuni di Forlì e di Cesena, Unioni dei Comuni della Romagna Forlivese, dei Comuni della Valle del Savio e dei Comuni del Rubicone Mare, Camera di Commercio della Romagna - Forlì-Cesena e Rimini, Fondazioni Cassa dei Risparmi di Forlì e di Cesena, GAL “l’Altra Romagna”) per potenziare e innovare l’attrattività turistica del territorio attraverso una politica basata sugli indicatori del Benessere Equo e Sostenibile, in linea con lo spirito della Legge Regionale sull’Ordinamento Turistico Regionale, ovvero sulle politiche di sostegno alla valorizzazione e promo-commercializzazione turistica.

Artigiani. CNA Forlì-Cesena resta aperta per ferie

Martedì 7 Agosto 2018
Lorenzo Zanotti, presidente CNA Forlì-Cesena

Fino al 24 agosto presidi territoriali in tutta la provincia, vicini alle imprese anche in piena estate

Per garantire la vicinanza e i servizi alle imprese associate, CNA Forlì-Cesena ha scelto da tempo di non chiudere i propri uffici durante l’estate, ma semplicemente di ridurre l’orario di apertura al pubblico e prevedere coperture con personale più ridotto. Un modo concreto per garantire la continuità delle attività di consulenza e dei servizi, anche per chi ad agosto lavora normalmente e ha bisogno di rivolgersi alla sua associazione. Perciò nel periodo dal 6 al 24 agosto gli uffici sul territorio provinciale resteranno aperti ma con orario estivo: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30.

{data:spazio_pubblicitario}

Imprese. Nasce CNA Welfare, nuova piattaforma per il welfare aziendale a Forlì-Cesena

Mercoledì 25 Luglio 2018
I firmatari dell'accordo stretto tra CNA Forlì-Cesena e Welfare Gratis/Tippest

CNA Forlì-Cesena e Welfare Gratis/Tippest presentano il nuovo portale per offrire servizi ai dipendenti. Un progetto locale che è anche un potenziale nuovo mercato per le imprese

Nasce oggi la nuova piattaforma per erogare servizi di welfare ai dipendenti delle imprese del territorio, grazie a un accordo stretto tra CNA Forlì-Cesena e Welfare Gratis/Tippest, che è stato presentato mercoledì 25 luglio a Forlì in una conferenza stampa a cui hanno partecipato Francesco Ferro e Franco Napolitano, rispettivamente vicepresidente e direttore generale di CNA Forlì-Cesena, e Luigi Angelini, CEO di Welfare Gratis/Tippest. Le recenti riforme e le evoluzioni dei contratti di lavoro nazionali stanno rendendo sempre più attuale il tema del welfare aziendale, cioè dello strumento contrattuale con cui le imprese possono offrire beni e servizi ai propri dipendenti. Non solo come mezzo con cui migliorare la loro condizione, ma anche come vero e proprio elemento di contrattazione.

Enogastronomia. Vino: nasce il 'Club dei bianchi della Romagna'

Mercoledì 25 Luglio 2018
Foto di repertorio

Unione di 15 cantine, che sommano 500 ettari di vigneto, di cui quasi 200 coltivati a vitigno bianco, con 3 milioni di bottiglie di cui oltre un milione a bacca bianca

Nasce, nel settore vitivinicolo, il 'Club dei bianchi della Romagna'. Il sodalizio, spiega una nota, prende vita dall'unione di 15 cantine da tutta la Romagna, dalle colline di Rimini alla provincia di Ravenna, con l'obiettivo di facilitare la diffusione dei vini bianchi nel territorio, in primis la riviera romagnola. Rilevanti i numeri delle quindici cantine che fanno parte del Club: tutte insieme sommano 500 ettari di vigneto, di cui quasi 200 coltivati a vitigno bianco, e 3 milioni di bottiglie di cui oltre un milione a bacca bianca. 

Misure anti-siccità. Divieto di prelevare acqua in tutti i fiumi della provincia di Forlì-Cesena

Martedì 24 Luglio 2018
Foto di repertorio

Qualche giorno fa l'Arpae aveva disposto analoga misura per il Montone e affluenti. Unica eccezione il torrente Rabbi e affluenti

E' in vigore da oggi - martedì 24 luglio - il divieto temporaneo di prelievo idrico dai corsi d’acqua superficiale nel territorio provinciale di Forlì-Cesena, fatta eccezione del torrente Rabbi e suoi affluenti. Lo ha disposto l'Agenzia Regionale per la Prevenzione, l'Ambiente e l'Energia, dandone comunicazione con una dettagliata nota. Questa disposizione si va ad aggiungere a quella del 19 luglio scorso relativa al divieto di prelievo dal fiume Montone ed affluenti.

{data:spazio_pubblicitario}

Confindustria. Via al nuovo corso di Forlì Cesena con l’assemblea straordinaria

Martedì 10 Luglio 2018
Un momento dell'assemblea straordinaria di Confindustria Forlì Cesena svoltasi all’hotel Globus di Forlì

Tavoli tematici per costruire un'agenda condivisa per il nuovo presidente, da eleggere ad ottobre. Botta: "Basta egoismi, dibattito leale, con il dialogo e le regole ogni composizione è possibile"

Parte con un’assemblea straordinaria, che si è svolta lunedì 9 luglio all’hotel Globus di Forlì, il nuovo corso di Confindustria Forlì Cesena caratterizzato da obiettivi condivisi e stretta relazione con l’associazione regionale e nazionale. “Il percorso che si è avviato – ha spiegato Floriano Botta, commissario e presidente pro-tempore di Confindustria Forlì Cesena – ha l’obiettivo di rispondere alle istanze degli associati che sono emerse nelle ultime settimane e vuole individuare collegialmente i nuovi obiettivi dell’associazione”. Nuove strategie e nuove modalità anche nell’operatività: partiranno dei tavoli tematici che produrranno un dossier con strategie e azioni segnalate dagli stessi imprenditori. Dossier che verrà consegnato alla nuova governance quando, a inizio autunno, verrà eletta grazie al nuovo statuto.  

Scuola. Civitella: gli alunni della materna ''adottano'' le aiuole antistanti il loro istituto

Venerdì 25 Maggio 2018
I bimbi di Civitella mentre piantano i fiori nelle aiuole antistanti la scuola dell'infanzia privata Giovanni XXIII

Abbellite piantando colorati fiori, con l'impegno di innaffiarli quotidianamente

Accogliendo l’invito costante dell'Amministrazione Comunale a prendersi cura del patrimonio comune, nella mattinata di ieri - giovedì 24 maggio - i bimbi della scuola dell'infanzia privata Giovanni XXIII di Civitella, coordinati dalle loro insegnanti, hanno provveduto ad abbellire le aiuole antistanti la loro scuola piantando coloratissimi e graziosi fiori e si sono impegnati a prendersene cura innaffiandoli quotidianamente.

Economia. CNA per il rilancio dell’Unione dei Comuni della Romagna Forlivese

Mercoledì 25 Aprile 2018
Un momento dell'incontro dei rappresentanti di CNA con il presidente dell’Unione dei comuni della Romagna Forlivese

Incontro con il presidente dell’Unione comuni della Romagna Forlivese, Giorgio Frassineti: chiesto un ruolo più diretto su alcune priorità per lo sviluppo

Si è tenuto alla Direzione di CNA Forlì-Cesena un incontro della presidenza provinciale di CNA, e di quelle delle due aree territoriali Forlì città e Colline forlivesi, con il presidente dell’Unione dei comuni della Romagna Forlivese, Giorgio Frassineti. Nel suo intervento di apertura Lorenzo Zanotti, presidente provinciale di CNA, ha evidenziato come l’incontro si collochi all’interno di un più ampio contesto di confronto con tutti gli attori istituzionali del territorio, al fine di avviare una nuova stagione di collaborazione sulle principali tematiche che investono il sistema imprenditoriale, dalla questione degli appalti, alla programmazione territoriale e alle politiche integrate in materia di turismo.

{data:spazio_pubblicitario}

Inveisce contro stranieri seduti sull'autobus, denunciato un 60enne di Civitella

Mercoledì 4 Aprile 2018
Foto di repertorio

Sulla linea fra Forlì e Santa Sofia l'uomo si è pure improvvisato controllore dei biglietti: l'autista chiama la polizia e l'uomo viene denunciato per interruzione di pubblico servizio

E' salito sull'autobus che copre la linea fra Forlì e Santa Sofia e quando ha visto che erano seduti molti stranieri, ha cominciato ad inveire contro di loro, accusandoli di essere seduti senza biglietto, poi contro l'autista, chiedendogli di farli scendere e liberare posti. L'autista ha fermato così il pullman e ha chiamato la polizia. E' così costata una denuncia per interruzione di pubblico servizio la scenata fatta da un 60enne di Civitella sul bus che dal capoluogo porta alla cittadina sull'Appennino romagnolo. 

"Terra del Buon Vivere": presentazione dell'agenda perpetua venerdì 6 alla libreria Ubik di Cesena

Mercoledì 4 Aprile 2018
Il volume raccoglie in più di 300 pagine oltre 500 foto a colori dei 30 comuni del territorio provinciale

Alle 18.30 si parla del volume che raccoglie oltre 500 foto a colori dei 30 comuni del territorio provinciale raccontati in modo confidenziale per invitare ciascun lettore a costruire il proprio viaggio

Venerdì 6 aprile la libreria Ubik di Cesena, in piazza del Popolo 25/26, ospiterà alle 18.30 la presentazione del volume "Terra del Buon Vivere" curato da Monica Fantini, Cristina Casadei e Nicole Poggi nell'ambito delle iniziative promosse dal protocollo per il marketing territoriale siglato da 10 diversi enti pubblici e privati della provincia di Forlì-Cesena.

Civorio chiede tempi certi per la riapertura della strada provinciale bloccata dalla frana

Giovedì 15 Marzo 2018
La frana che è scesa sulla strada provinciale sp95 bloccandola

Dopo una riunione, gli abitanti della frazione di Civitella di Romagna si rivolgono alla Provincia per risolvere un serio problema di collegamenti che riguarda anche i cittadini di Ranchio

A seguito della riunione tenutasi nella mattinata del 13 marzo nella frazione civitellese per parlare dei tempi e delle soluzioni per risolvere il problema della frana che è scesa sulla strada provinciale sp95 bloccandola e facendo esondare il torrente Borello, gli abitanti di Civorio chiedono a gran voce alla Provincia tempi certi per la riapertura.

{data:spazio_pubblicitario}

CNA Forlì-Cesena paga gli interessi bancari alle nuove imprese per i loro investimenti

Martedì 13 Marzo 2018
Le imprese che hanno partecipato al progetto di CNA Forlì-Cesena con i vertici dell'associazione

Al termine del primo anno più che positivo il bilancio del progetto “Zero interessi”: 20 ditte coinvolte per un totale di 700.750 euro di investimenti finanziati

Nel 2017 venti nuove imprese sono partite beneficiando del progetto “Zero interessi”, grazie al quale CNA Forlì-Cesena le ha supportate pagando gli interessi bancari per i loro investimenti. Un progetto fortemente voluto dal gruppo dirigente di CNA, che ha inteso in questo modo dare un sostegno concreto alle nuove imprese. Anche a fronte dei dati allarmanti analizzati dall’Ufficio studi di CNA, che mostrano come, rispetto al periodo pre-crisi, la vita media delle imprese sia più che dimezzata, essendo calata da 7 a 3 anni. Una vera e propria emergenza, che rischia di minare alla base il tessuto imprenditoriale del territorio romagnolo.

Scossa di terremoto di magnitudo 3.9 in provincia di Forlì-Cesena nella tarda serata di lunedì

Martedì 6 Marzo 2018
Foto di archivio

La terra ha tremato alle 22.50, l'epicentro nel comune di Santa Sofia ad una profondità di 8 chilometri. La scossa è stata avvertita distintamente a Bagno di Romagna, Civitella, Galeata, Verghereto, Sarsina e anche a Cesena e Firenze. Non si registrano per ora danni

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata avvertita alle 22.50 di lunedì 5 marzo in provincia di Forlì-Cesena. La scossa è stata registrata dalla sala sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) con epicentro nel comune di Santa Sofia ad una profondità di 8 chilometri. La scossa è stata avvertita distintamente nei comuni di Bagno di Romagna, Civitella di Romagna, Galeata, Verghereto, Sarsina e anche a Cesena e Firenze. 

Sciopero trasporto pubblico giovedì 8: i servizi Start Romagna solo nelle fasce di garanzia

Martedì 6 Marzo 2018
Foto di repertorio

A Forlì-Cesena linee "normali" dalle ore 5.30 alle 8.30 e dalle 13 alle 16 (ore 12-15 per le linee 149 e 156 del bacino di Ravenna)

Per giovedì 8 marzo è stato proclamato dal Sindacato USB Lavoro Privato – coordinamento provinciale di Bologna - uno sciopero nazionale di 24 ore per il trasporto pubblico. Start Romagna comunica che lo svolgimento dello sciopero avverrà ai sensi della Legge 12.06.1990 n. 146 e successive modifiche con assicurazione dei servizi nelle fasce orarie di garanzia localmente convenute, spiegando che come azienda non sarà pertanto in grado di assicurare il normale svolgimento dei servizi di trasporto pubblico locale nel territorio romagnolo da inizio a fine servizio, fatte salve le fasce di garanzia che saranno rispettate per ciascun bacino.

Coopstartup Romagna: giuria al lavoro per selezionare i quattro progetti vincitori

Mercoledì 28 Febbraio 2018
Nella foto la giuria di Coopstartup Romagna riunita presso la sede di Forlì di Legacoop Romagna

Incontri del comitato di valutazione per scegliere tra i dieci finalisti: la cerimonia finale di consegna si svolgerà il 16 marzo a Rimini, nel corso della direzione di Legacoop Romagna

Si avvia a conclusione Coopstartup Romagna, il bando per creare nuove cooperative promosso da Legacoop Romagna ed Emilia-Romagna, Coopfond e Coop Alleanza 3.0. Il comitato di valutazione si sta riunendo in questi giorni per decidere quali saranno i quattro progetti a salire sul podio, scelti tra i dieci finalisti che hanno superato tutte le diversi fasi del concorso da un anno a questa parte. Ogni gruppo vincitore riceverà dodicimila euro a fondo perduto per aprire la propria cooperativa, un percorso di formazione intensivo e gratuito e l’accompagnamento nella fase post startup. 

Dai Musei di San Domenico di Forlì alla Romagna tra mare ed entroterra

Martedì 13 Febbraio 2018
Un momento della presentazione della "mostra diffusa" svoltasi alla BIT di Milano nello stand Emilia Romagna

Si apre la “mostra diffusa” sul Cinquecento con tappe in 25 località, che prende spunto dall'esposizione "L'eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio". L'iniziativa presentata alla BIT di Milano

Un viaggio che prende spunto dall'esposizione "L'eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio", appena inaugurata ai Musei di San Domenico di Forlì, la mostra diffusa alla scoperta delle emergenze culturali del tardo '500 in Romagna che coinvolge fino a giugno 25 località romagnole, tra Riviera ed entroterra, ed è supportata da pacchetti turistici all inclusive. Il progetto è stato illustrato alla Bit, Borsa Internazionale del Turismo (Fieramilanocity 11-13 febbraio), dove la Regione è presente con oltre 50 operatori e realtà del settore, tra cui Fico Eataly World, il grande parco agroalimemtare inaugurato il 15 novembre a Bologna. 

Pensioni: dal 1° febbraio il pagamento negli 86 uffici postali della provincia di Forlì-Cesena

Mercoledì 31 Gennaio 2018
Sono oltre 19.800 i pensionati del Forlivese e Cesenate che ogni mese ricevono il rateo negli uffici postali

Sempre più pensionati scelgono l’accredito sul libretto postale o sul conto bancoposta: assicurazione gratuita fino a 700 euro contro i furti

A partire da giovedì 1° febbraio saranno regolarmente in pagamento le pensioni negli 86 uffici postali della provincia di Forlì-Cesena. Il 95% degli oltre 19.800 pensionati del Forlivese e Cesenate, che si rivolgono mensilmente agli operatori di sportello per riscuotere il rateo, ha scelto l’accredito automatico sul libretto postale o sul conto Bancoposta, a conferma del rapporto di fiducia instaurato tra Poste Italiane e i cittadini. 

{data:spazio_pubblicitario}

A Civitella la Befana si cala dalla Torre civica e regala dolci e giocattoli ai bimbi

Giovedì 4 Gennaio 2018

Il tradizionale appuntamento del 5 gennaio animerà la cittadina della Val Bidente con canti, tradizioni, balli, vin brulé e scroccadenti

La Befana si cala dalla Torre

Torna puntuale anche nel 2018 la tradizionale discesa della Befana dalla Torre civica di Civitella di Romagna. L’appuntamento è previsto per venerdì 5 gennaio, con canti, tradizioni, balli, vin brulé e scroccadenti per rendere omaggio alla festività più legata al territorio. Intorno alle 21.15 la "vecchia" lancerà giocattoli, palloni, dolci e distribuirà calze ai bambini, con una splendida cornice di fuochi d’artificio.

Rifiuti: arriva Alea Ambiente al posto di Hera dal 1° gennaio per Forlì e altri 12 Comuni

Venerdì 29 Dicembre 2017
Gli amministratori dei 13 Comuni della Romagna forlivese che nel giugno scorso hanno costituito Alea Ambiente

Obiettivo raccolta differenziata al 74%. Oltre al capoluogo gestirà il servizio a Bertinoro, Castrocaro, Civitella, Dovadola, Forlimpopoli, Galeata, Meldola, Modigliana, Portico e San Benedetto, Rocca San Casciano e Tredozio

Presentazione ufficiale a Forlì, giovedì 28 dicembre, per Alea Ambiente spa, la società in house voluta da 13 Comuni della Romagna forlivese che dal primo gennaio 2018 subentrerà a Hera nella gestione dei rifiuti. I Comuni sono Bertinoro, Castrocaro, Civitella, Dovadola, Forlì, Forlimpopoli, Galeata, Meldola, Modigliana, Portico e San Benedetto, Rocca San Casciano e Tredozio. Il nome si rifà allo storico "alea iacta est" attribuito a Giulio Cesare nel varcare il fiume Rubicone.

{data:spazio_pubblicitario}

Concorso #esserepersonae, il contest foto-video per le scuole superiori forlivesi scade martedì 31

Mercoledì 25 Ottobre 2017
Foto di repertorio

In palio un buono studio per un massimo di 2.500 euro da usare per un soggiorno studio estivo di gruppo o individuale

C'è tempo fino a martedì 31 ottobre per le scuole superiori di Forlì e provincia che puntano al "buono studio per un massimo di 2.500 euro da usare per un soggiorno studio estivo di gruppo o individuale entro il 31 dicembre 2018" in palio nel concorso #esserepersonae. Il concorso, spiegano gli organizzatori, prevede "che i ragazzi creino, usando uno smartphone o un tablet o altri device, uno showreel di foto o mini-video della durata tra i 30 e i 60 secondi".

Nuovo piano intercomunale di Protezione Civile, bando di gara dell'Unione Romagna Forlivese

Martedì 8 Agosto 2017
Foto d'archivio

L’offerta per il servizio di redazione deve pervenire entro il prossimo 15 settembre

L’amministrazione comunale di Forlì rende noto che l’Unione di Comuni della Romagna Forlivese ha stabilito di indire una gara ufficiosa per l’affidamento del servizio di redazione del Piano Intercomunale di Protezione Civile

Normativa antimafia, sequestrati beni per 2,2 milioni di euro a un 59enne pregiudicato cesenate

Martedì 20 Giugno 2017
Foto d'archivio

La Guardia di Finanza ha dato esecuzione al provvedimento del Tribunale di Forlì: sequestrati 34 immobili e 22 appezzamenti di terreno fra Cesena, Castrocaro Terme, Terra del Sole, Forlimpopoli e Civitella

Beni per un valore complessivo di quasi 2,2 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Forlì-Cesena ad una società immobiliare di proprietà di un 59enne pregiudicato di Cesena.

{data:spazio_pubblicitario}

'Branco' di studenti rapina un negozio di abbigliamento a Forlì, denunciati otto giovani

Giovedì 15 Giugno 2017
Foto di repertorio

Sei sono minorenni. Il fatto è avvenuto la mattina del 13 maggio: la titolare del negozio, 80enne, impaurita da un'eventuale aggressione

Otto ragazzi, di cui sei minorenni, sono stati denunciati dalla squadra mobile della questura di Forlì-Cesena per rapina in concorso. Il fatto risale alla mattinata del 13 maggio quando il "branco", composto in gran parte da 15enni residenti fra Cusercoli e Meldola, sull'Appennino forlivese, dopo aver marinato la scuola (sono tutti studenti dell'istituto tecnico commerciale industriale e geometra di Forlì), è entrato in un negozio di abbigliamento nel centro città. 

Rifiuti: nata Alea Ambiente, la nuova società pubblica "in house" del comprensorio forlivese

Giovedì 8 Giugno 2017
I rappresentanti dei comuni aderenti alla società "in house" per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti e i dirigenti

Nel 2018 via al servizio subentrando ad Hera e nel 2019 pieno regime

E' ufficialmente nata Alea Ambiente, la nuova società "in house" per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nel comprensorio forlivese. E' stata infatti confermata l'avvenuta costituzione della nuova realtà, voluta e sostenuta da 13 dei 15 comuni che compongono l'unione dei comuni della Romagna forlivese. Alea Ambiente subentrerà ad Hera, rilevando da quest'ultima la quasi totalità dei 123 dipendenti che lavoreranno per la nuova società. 

I cinghiali invadono i parchi urbani di Forlì. L'allarme di Coldiretti

Giovedì 18 Maggio 2017

Animali selvatici immortalati in città al Parco Franco Agosto e a Cusercoli dove si sono impadroniti del parco giochi dei bimbi

Cinghiali al parco Agosto di Forlì

Cinghiali a spasso per il Parco Urbano Franco Agosto di Forlì e totalmente padroni del parco giochi comunale di Cusercoli. Esemplari di selvatici di grossa stazza sono stati avvistati e immortalati nella prima mattinata di lunedì nell’area verde nel cuore della città mentre si aggiravano lungo i percorsi ‘vissuti’ ogni giorno da famiglie, bimbi e anziani. Da settimane, invece, una ‘popolazione’ di cinghiali ha scelto come ‘casa’ il parco giochi della frazione di Civitella.

{data:spazio_pubblicitario}

Danni da grandine nella notte di Pasqua, bilancio pesante nelle campagne di Forlì e Cesena

Martedì 18 Aprile 2017
Temporali e grandine hanno colpito il territorio forlivese e cesenate nella notte tra Pasqua e Pasquetta (foto d'archivio)

Bomba d'acqua e ghiaccio ha colpito l'intera provincia dopo un mese di marzo con precipitazioni quasi azzerate rispetto alla media. La Coldiretti sta analizzando la situazione sul campo

Raffiche di vento fino a 80-100 chilometri sulla costa, ma soprattutto intense grandinate nell'entroterra forlivese e soprattutto cesenate. La nottata di Pasqua ha portato maltempo sull'intero territorio provinciale con temporali e grandine che, insieme a vento forte, hanno colpito a macchia di leopardo le campagne che si trovano ben oltre lo stato di risveglio primaverile, con verdure nei campi e frutti sugli alberi in pieno ingrossamento alla luce di una stagione piuttosto precoce, caratterizzata sinora da temperature ben oltre la media. E’ quanto emerge da un primo monitoraggio della Coldiretti Forlì-Cesena in merito ai danni provocati dall'ondata di maltempo simbolo di una stagione schizofrenica, caratterizzata sinora da una lunga assenza di pioggia e dall'allarme siccità.

Unione Comuni Romagna forlivese, sindacati all'attacco: «Basta parole, dopo tre anni ora i fatti»

Martedì 18 Aprile 2017
Davide Drei, presidente dell'Unione Comuni della Romagna forlivese, destinatario della lettera dei sindacati (foto Blaco)

Dura lettera al presidente Davide Drei e ai sindaci: mercoledì 19 assemblea-presidio nel salone comunale di piazza Saffi proclamando lo stato di agitazione. Minacciate «ulteriori azioni di protesta, anche in concomitanza di importanti eventi quali le tappe del Giro d'Italia»

Dopo tre anni dall'avvio «tutte le parole» sull'Unione dei Comuni della Romagna forlivese «sono rimaste mere promesse da marinaio». E' il duro affondo con cui si apre la lettera di Cigl, Cisl e Uil e della Rsu, al presidente dell'Unione, Davide Drei, e ai sindaci di questo territorio, cui segue la lista dei problemi «urgenti e non più procrastinabili». 

Civitella di Romagna: domenica 9 aprile tutti in piazza per lo ''Slow Food Day''

Sabato 8 Aprile 2017
Una foto dell'edizione 2016

Dalle ore 9 in Piazza Matteotti un mercato contadino di prossimità riunirà alcuni produttori, prodotti e presidi Slow Food a filiera corta, oltre ad ospitare un laboratorio gratuito di educazione sensoriale

'Domenica 9 aprile, in oltre 300 piazze italiane l’associazione Slow Food festeggia lo Slow Food Day, intitolato quest'anno, in occasione del 31° compleanno di Slow Food, "prendiamoci gusto – Sei tu che scegli". Un momento importante che coinvolge, oltre all’Italia, ben 160 paesi nel mondo. La condotta di Forlì ha interpretato il tema, organizzando la giornata in piazza Matteotti a Civitella

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it