Mercoledì 22 Maggio 2019

Cronaca

Il sindaco Frassineti con il Velo Ok

Ridurre la velocità dei veicoli in transito lungo la Strada Provinciale n. 3 del Rabbi: con questo obiettivo l'Amministrazione comunale di Predappio, anche in seguito alle segnalazioni di tanti cittadini, ha deciso di aderire alla campagna “ATTENTA-MENTE!” della ditta NOISICURI PROJECT.

Il 24 maggio l'ultimo saluto al presidente di Legacoop Romagna Guglielmo Russo

Martedì 21 Maggio 2019
Guglielmo Russo

La Camera Ardente per dare l'ultimo saluto al Presidente di Legacoop Romagna Guglielmo Russo sarà allestita giovedì 23 maggio 2019 dalle 15 alle 18 e venerdì 24 maggio dalle 10 alle 15 presso la sala del Consiglio della Provincia di Forlì-Cesena (Piazza G.B. Morgagni 9 - Forlì). Il corteo funebre partirà alle ore 15 di venerdì 24 maggio dalla sede della Provincia di Forlì-Cesena, per recarsi presso la Chiesa della Parrocchia di San Martino di Villafranca (via Lughese 135, San Martino di Villafranca di Forlì), dove alle 15.40 avrà luogo la funzione religiosa.

Legacoop Romagna in lutto per la morte del Presidente Guglielmo Russo

Lunedì 20 Maggio 2019
Guglielmo Russo

Dopo una lunga malattia, combattuta con coraggio, è scomparso oggi 20 maggio all’età di 62 anni il Presidente di Legacoop Romagna Guglielmo Russo. Scrive l'associazione cooperativa: "È un gravissimo lutto per i cooperatori, che si uniscono al dolore della famiglia – la moglie Daniela, i figli Eleonora, Francesco ed Edoardo – e dei tantissimi che nutrivano nei suoi confronti un sentimento di stima e di affetto." 

{data:spazio_pubblicitario}

Scomparsa di Guglielmo Russo. Il cordoglio di istituzioni e politici forlivesi

Lunedì 20 Maggio 2019

Dopo una lunga malattia è scomparso oggi 20 maggio all’età di 62 anni il Presidente di Legacoop Romagna Guglielmo Russo. Nato a Sulmona, si era trasferito a Forlì molto giovane, dove aveva proseguito la sua azione in ambito sindacale e associativo. Tanti gli incarichi ricoperti nell’arco della sua carriera: vicepresidente della Provincia di Forlì-Cesena, presidente della cooperativa sociale CAD, guida di Legacoop Romagna e Componente del Consiglio generale Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. Sono tante le istituzioni e i politici forlivesi che lo piangono. Di seguito tutte le dichiarazioni. 

Striscioni su Salvini. Morrone (Ln): “Canea ignobile di chi ostacola il cambiamento"

Lunedì 20 Maggio 2019
Jacopo Morrone

“Gli striscioni con insulti o frasi/bufala sono un’altra strategia di propaganda elettorale di chi non sa più a che santo votarsi pur di alzare una canea ignobile contro il ministro dell’Interno, Matteo Salvini”. Lo affermano i parlamentari Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, e Elena Raffaelli, assessore comunale a Riccione, insieme a Bruno Galli, segretario della Lega di Rimini, commentando la notizia di uno striscione comparso a Riccione

Maltempo. Cala l’allerta in Emilia-Romagna: si va verso il miglioramento

Lunedì 20 Maggio 2019
Foto di repertorio

Come riporta una nota dell’Ansa, l'allerta di protezione civile e Arpae resta di livello arancione in Emilia-Romagna per criticità idraulica, ma solo nella pianura emiliana centrale, orientale e nella costa ferrarese. Per il resto le previsioni sono di un miglioramento del meteo un po' ovunque e si passa al codice giallo, con tendenza all'attenuazione. 

{data:spazio_pubblicitario}

Evento. Lista Civica Forlì Cambia: a Palazzo Maldenti incontro sulla storia e l'arte della città

Domenica 19 Maggio 2019
Nella foto l'incontro a Palazzo Maldenti

Sabato 18 maggio, nello splendido scenario del cortile interno di Palazzo Maldenti nel pieno centro di Forlì, straordinariamente aperto agli ospiti per l'occasione, i candidati al Consiglio Comunale per la Lista Civica" Forlì Cambia Zattini Sindaco", Daniela Gimelli, Alessandro Bombardini e Caterina Rondelli, hanno organizzato un incontro sul tema: "Forlì Cambia. Conoscere la storia e l'arte della città per imparare ad amarla e rispettarla".

Elezioni amministrative. Incontro tra il candidato sindaco Pd Calderoni e i giovani di 'ForlLife'

Domenica 19 Maggio 2019
Nella foto l'incontro di venerdì

Nel pomeriggio di venerdì 17 maggio al "Jump Cafè", il candidato sindaco Pd Giorgio Calderoni ha incontrato i giovani forlivesi. L'incontro, che ha visto protagonisti i ragazzi con le loro domande, è stato diretto dai candidati della lista “ForLife”, unica lista dell’attuale panorama forlivese composta esclusivamente da giovani, e ha trattato vari argomenti, dalla raccolta differenziata al programma sulle politiche giovanili.

Fridays for Future. In piazza Saffi giovani manifestano per la salvezza del pianeta con un 'die-in'

Sabato 18 Maggio 2019
Piazza Saffi

In attesa del secondo sciopero globale previsto per il 24 maggio 2019, i ragazzi del Fridays for Future hanno inscenato una protesta in piazza Saffi a Forlì per attirare nuovamente l'attenzione sui gravi problemi climatici che stanno affliggendo il pianeta. Un vero e proprio 'die-in', con molti giovani stesi per terra in mezzo ai passanti simulando gli esiti dei dannosissimi effetti dei recenti cambiamenti climatici.

{data:spazio_pubblicitario}

Meldola. Voragine blocca la viabilità di un'azienda a Valdinoce, le proteste di un imprenditore

Sabato 18 Maggio 2019
La frana in Valdinoce

Il meldolese Giorgio Cedioli, 70 anni, imprenditore agricolo di Valdinoce, nella mattinata di venerdì 17 maggio si è rivolto agli amministratori perché le forti piogge hanno causato una frana nel manto stradale impedendo l'accesso alla sua azienda. "L'Amministrazione è latitante, la porta del sindaco Gian Luca Zattini è chiusa a chiave, i dipendenti del settore tecnico si permettono il lusso di essere sgarbati coi cittadini che chiedono aiuto” lamenta Cedioli, scendendo maggiormente nei particolari.

Maltempo. Inchiesta della Procura di Forlì-Cesena sull’esondazione del Montone

Venerdì 17 Maggio 2019
Immagine repertorio (Jsptoa, Pixabay, creative commons)

La Procura della Repubblica di Forlì-Cesena, retta da Maria Teresa Cameli, come riporta l'Agenzia Ansa ha aperto un fascicolo sull'esondazione del fiume Montone che ha interessato oltre 160 ettari del territorio, nel Forlivese, di Villafranca e San Martino in Villafranca, con centinaia di abitazioni invase dalle acque. Al momento l'ipotesi di reato, contro ignoti, è per "inondazione colposa".

Maltempo. La situazione a Villafranca e sull'Appennino forlivese. Nuova allerta per il 18 maggio

Venerdì 17 Maggio 2019
Immagine di repertorio (Terimakasih0, Pixabay, creative commons)

Per il 18 maggio, è stata diramata una nuova allerta gialla per temporali, rischio di piene, frane e dissesti soprattutto nei territori centro-occidentali - da Piacenza a Modena - mentre sono attese piogge meno intense sulla Romagna. La situazione nei Comuni colpiti dal maltempo ha visto a Villafranca il proseguimento per tutta la giornata del 16 maggio, delle operazioni di ripulitura e pompaggio delle acque dalle abitazioni allagate da parte delle squadre di volontari, in raccordo con i vigili del fuoco. In azione anche quattro motopompe del Consorzio della Bonifica romagnola poste sui canali Tratturo e Lama per pompare le acque oltre il Canale Emilia-Romagnolo (Cer) e favorirne il deflusso. Altre pompe idrovore, messe a disposizione dal magazzino Cerpic di Tresigallo dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, sono a disposizione sul Canale Fossatello.

{data:spazio_pubblicitario}

Meteo. Situazione in netto miglioramento in Romagna: gli sfollati sono rientrati nelle case

Giovedì 16 Maggio 2019

Dopo l'emergenza dei giorni scorsi sta migliorando la situazione meteo in Romagna e quasi tutti gli sfollati sono tornati nelle proprie case - riporta una nota Ansa -. Per domani non è attiva nessuna allerta meteo. 


Elezioni amministrative. Incontro di CNA Colline Forlivesi con i candidati a sindaco di Modigliana

Mercoledì 15 Maggio 2019
Nella foto l'incontro a Modigliana

I candidati hanno sottoscritto un 'impegno di lavoro' per il prossimo mandato

Prosegue il ciclo di incontri che la presidenza di CNA Colline forlivesi ha avviato con i candidati a sindaco dei dieci comuni dell’area interessata, nei quali si voterà il prossimo 26 maggio. Il quinto appuntamento si è tenuto martedì 14 maggio, nella sede CNA di Modigliana ed ha coinvolto i tre candidati Chiara Bonfante per la Lista “Modigliana con Voi”, Jader Dardi per la Lista “ViviAmo Modigliana” e Maria Cristina Rossi per la Lista ”Modigliana Futura”.

Maltempo. Sistemata la 'falla' del fiume Montone: continua il lavoro delle idrovore

Mercoledì 15 Maggio 2019

Una nota Ansa riporta che nella notte è stata sistemata la 'falla' del fiume Montone che, cedendo, lunedì sera ha causato l'allagamento nella zona di Villafranca, di circa 160 ettari. "La ferita è chiusa", ha confermato su Facebook il sindaco di Forlì Davide Drei. La breccia si era aperta nei pressi del ponte dell'A14 e per intervenire era stata chiusa una corsia dell'autostrada. Continua il lavoro con le idrovore per cercare di prosciugare le zone allagate.

Sindacati. Rinnovato l'accordo per il lavoro domenicale nelle aziende commerciali di Forlì-Cesena

Mercoledì 15 Maggio 2019

Le Organizzazioni Sindacali FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL e UILTUCS UIL del territorio di Forlì e di Cesena esprimono in una nota "soddisfazione per il rinnovo del contratto integrativo territoriale del settore terziario per gli anni 2019 e 2020 e 2021, sottoscritto con Confcommercio e Confesercenti".

Cronaca. Giro di cocaina nel cervese: prescrizione per l'ex portiere del Cesena Sebastiano Rossi

Mercoledì 15 Maggio 2019

Coinvolti anche piccoli imprenditori tra le province di Ravenna e di Forlì-Cesena

Nell'ambito di un'inchiesta per un giro di cocaina nella zona di Cervia, in un processo che vedeva imputate 18 persone, tra cui l'ex portiere di Cesena Milan Sebastiano Rossi, il Tibunale di Ravenna ha pronunciato il non doversi procedere per intervenuta prescrizione - riporta una nota Ansa -. Gli altri a rispondere del medesimo reato - cessioni per lo più di cocaina dedotte dalle intercettazioni telefoniche - erano piccoli imprenditori o gestori di locali tra le province di Ravenna e di Forlì-Cesena.

Maltempo. La Regione chiede lo stato d’emergenza. Bonaccini: "Presto la conta dei danni"

Martedì 14 Maggio 2019
Una foto del sopralluogo di Bonaccini

Proseguono gli interventi del sistema della Protezione civile della Regione per mettere in sicurezza le diverse zone del territorio dell’Emilia-Romagna nelle quali in maniera più rilevante ha colpito il maltempo degli ultimi due giorni. Il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, è giunto in tarda mattinata a Cesena, dove ieri si è verificata l’esondazione del Savio.

 

 

{data:spazio_pubblicitario}

Il Consorzio di Bonifica della Romagna impegnato in tutto il comprensorio per la gestione emergenza

Martedì 14 Maggio 2019
Tecnici del Consorzio di Bonifica ER al lavoro

Il maltempo che imperversa da domenica ha impegnato duramente il personale del Consorzio di Bonifica della Romagna, già preallertato nella giornata di sabato. Tutto il Comprensorio del Consorzio della Romagna è in allerta meteo rossa per il maltempo che ha provocato numerosi allagamenti; i tecnici consortili stanno lavorando a fianco della Protezione Civile, Prefettura e dei Servizi tecnici dei Comuni più colpiti dalle piogge, soprattutto nelle aree cesenati e forlivesi dove l’esondazione dei fiumi Savio e Montone ha messo in crisi vasti territori con fortissimi disagi per la popolazione.

Maltempo. Il presidente Bonaccini a Cesena e Forlì, sopralluogo dell'assessore Gazzolo a Villafranca

Martedì 14 Maggio 2019
Volontari della Protezione Civile al lavoro

Alle 13.30 a Cesena col sindaco Lucchi, alle 15.30 in Comune a Forlì col sindaco Drei. Già in mattinata l'assessore alla Protezione civile a Villafranca, dove il Montone ha rotto l'argine vicino al ponte della A14

Continua il lavoro di tecnici, operatori e volontari dell’intero sistema regionale di Protezione civile sulla gestione dell’emergenza causata dal maltempo e dalle esondazioni che hanno colpito l’Emilia-Romagna, impegnati sul campo insieme a Vigili del Fuoco, Polizie municipali e Corpi dello Stato.

Maltempo. La Regione chiederà lo stato d’emergenza. Bonaccini: "Presto la conta dei danni"

Martedì 14 Maggio 2019
Una foto del sopralluogo di Bonaccini

Proseguono gli interventi del sistema della Protezione civile della Regione per mettere in sicurezza le diverse zone del territorio dell’Emilia-Romagna nelle quali in maniera più rilevante ha colpito il maltempo degli ultimi due giorni. Il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, è giunto in tarda mattinata a Cesena, dove ieri si è verificata l’esondazione del Savio.

{data:spazio_pubblicitario}

Maltempo. Rompe l'argine del Montone, Protezione civile al lavoro per proteggere Villafranca

Martedì 14 Maggio 2019

Mobilitato l'intero sistema di Protezione civile che, fin da subito, si è attivato per la sicurezza e la vigilanza del territorio a fianco dei Vigili del Fuoco e delle Forze dell'ordine

Per quanto riguarda la rottura dell’argine del Montone, verso l'abitato di Villafranca, si registra la chiusura della provinciale via Lughese a Forlì, tra S. Martino in Villafranca e Villafranca. Risultano allagate le campagne circostanti. Per ora l’acqua non ha raggiunto Villafranca (circa 3.000 abitanti): la Protezione civile è al lavoro per posizionare sacchetti di sabbia a protezione dell’abitato. In sponda sinistra, verso Faenza, è in via di ultimazione la costruzione di un contro argine.

Scontro tra auto e bici a Ronco di Forlì: a riportare la peggio un 37enne

Lunedì 13 Maggio 2019
Immagine di repertorio

Verso le ore 13 del 13 gennaio 2019 a Ronco di Forlì si è verificato un incidente in via Masetti all'incrocio con via Mattei tra una vettura ed un ciclista. A riportare la peggio un 37enne scortato con codice 3 all'ospedale Bufalini di Cesena.

Maltempo. Fiumi sott'osservazione nel forlivese, Montone supera soglia rossa

Lunedì 13 Maggio 2019
Immagine di repertorio

Prima tracimazione del 2019 alla diga di Ridracoli

Condizioni molto precarie nel forlivese a causa dell'ondata di maltempo (non la prima del mese di maggio) che si è abbattuta negli ultimi giorni. Tutti i fiumi sono sotto osservazione e il Montone ha superato la soglia rossa. Il livello idrometrico ha toccato 8 metri alle 12.30.

{data:spazio_pubblicitario}

Storia di Forlì. Grazie alle reliquie è stato ricostruito il volto di San Mercuriale

Sabato 11 Maggio 2019
Il volto di San Mercuriale (foto dal sito del Corriere di Romagna)

San Mercuriale, primo vescovo e patrono di Forlì, ha un volto. O meglio, oltre al viso che compare nell'iconografia c'è anche quello ottenuto da una ricostruzione in 3D a partire dalle sue reliquie, come riporta l’Agenzia Ansa. La novità è stata svelata oggi all'abbazia omonima con la presentazione dei risultati della seconda fase di studio sui resti del Santo illustrati dall'antropologo fisico e paleopatologo Mirko Traversari.

Elezioni amministrative 2019. Giorgio Calderoni incontra i cittadini in piazzale Foro Boario

Sabato 11 Maggio 2019

“I quartieri sono al centro. Forlì città della collaborazione: idee e proposte”. E’ questo il tema dell’appuntamento di oggi, sabato 11 maggio, alle ore 17, quando il candidato sindaco del Centrosinistra, Giorgio Calderoni, sarà in piazzale Foro Boario per incontrare i cittadini di Ospedaletto, Coriano, Pianta e Foro Boario.

IOR. Per la Festa della mamma le azalee nelle piazze di Forlì

Venerdì 10 Maggio 2019

Sabato 11 e domenica 12 maggio si celebra il weekend della Festa della Mamma: e come da tradizione, l’Istituto Oncologico Romagnolo sarà in prima linea coi suoi 550 volontari per rendere l’appuntamento ancora più speciale. Più di 200 punti nevralgici di 90 città della Romagna saranno infatti colorati dalle splendide azalee dello IOR, il simbolo più bello della lotta contro il cancro.

{data:spazio_pubblicitario}

Incontri. A Forlì anteprima nazionale dello studio sulle reliquie di San Mercuriale

Venerdì 10 Maggio 2019

Sabato 11 maggio (ore 11) a Forlì nell'Abbazia di San Mercuriale, anteprima nazionale dei risultati dello studio sulle reliquie di San Mercuriale e della ricostruzione del volto in 3 D. Il progetto, che ha preso avvio con la ricognizione scientifica del 19 settembre scorso, nasce grazie ad una proficua collaborazione tra ricercatori ed istituzioni. 

Operazione antidroga. Arrestato nel faentino uomo con quasi un kilo tra coca, hashish e marijuana

Giovedì 9 Maggio 2019

La Polizia di Stato, ha arrestato un cittadino albanese, M.S. classe '61, in zona Faenza a seguito di un’importante operazione di polizia giudiziaria dedita al contrasto degli stupefacenti tra le province di Forlì e Ravenna. L’attività condotta dalle reciproche Squadre Mobili ha permesso, a seguito di un controllo nell’abitazione dell'uomo poi arrestato, di ritrovare e sequestrare, occultati in diverse parti dell’appartamento e del garage, circa 660 gr di cocaina, 770 gr di hashish in ovuli termosaldati da 10 gr ciascuno e 230 gr di marijuana.

Giorno della Memoria Vittime del terrorismo. Forlì ricorda Aldo Moro e Giuseppe Impastato

Giovedì 9 Maggio 2019

Oggi giovedì 9 maggio è il Giorno della Memoria delle Vittime del terrorismo e delle stragi, ricorrenza della Repubblica Italiana istituita nel 2007. La giornata dall’alto valore simbolico si celebra in considerazione del fatto che il 9 maggio 1978 furono assassinati in luoghi differenti e da differenti matrici eversive lo statista Aldo Moro, ucciso a Roma dalle “brigate rosse” e il giornalista Giuseppe Impastato, assassinato in Sicilia per le sue denunce contro la mafia.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it