Martedì 26 Settembre 2017

Economia

Dal 23 settembre all’1 ottobre tantissimi appuntamenti: conferenze, incontri, workshop, spettacoli e concerti, e tanti gli ospiti che animeranno la Romagna

Neri Marcorè ha inaugurato ieri sera, domenica 24 settembre alla Chiesa di San Giacomo a Forlì, l’ottava edizione della Settimana del Buon Vivere, la manifestazione dedicata all'economia della relazione e a come la stessa possa influire sui temi dell'economia, della cultura, del bene comune e della sostenibilità in chiave di sviluppo responsabile. Dal 23 settembre all’1 ottobre tantissimi gli appuntamenti: conferenze, incontri, workshop, spettacoli e concerti, e tanti gli ospiti che animeranno la Romagna, in particolare Forlì e Cesena. 

FLC CGIL Forlì-Cesena: Quale futuro lavorativo nella scuola secondaria? Il 27 settembre l’assemblea

Lunedì 25 Settembre 2017

In considerazione dello stato di grande fermento in seguito all'uscita del decreto attuativo dei nuovi percorsi FIT per l'insegnamento nella scuola secondaria, – si legge nella nota inviata da FLC e CGIL di Forlì e Cesena – il 27 settembre si terrà un’assemblea presso la Camera del Lavoro di Forlì dal titolo “Reclutamento: le nuove regole, percorso FIT e CFU per la nuova tipologia concorsuale”. 

Turismo in Emilia-Romagna / +6,8% di presenze: si va verso un 2017 da record

Sabato 23 Settembre 2017

Come cita una nota Ansa, nei primi otto mesi dell’anno cresce la Riviera e volano le Città d'arte

Come si legge in un comunicato Ansa, si preannuncia un 2017 da record per il turismo dell'Emilia-Romagna: nei primi otto mesi dell'anno si registrano infatti oltre 46 milioni di presenze in regione, quasi 3 milioni in più (+ 6,8%) rispetto allo stesso periodo del 2016, mentre salgono a 9,7 milioni (+8%) gli arrivi. 

CNA Forlì-Cesena rinnova la presenza alla “Notte Verde e dell’Innovazione Responsabile”

Giovedì 21 Settembre 2017

Potenziata e qualificata - 30 le imprese coinvolte - la partecipazione dell'associazione provinciale, con aree tematiche dedicate all’esposizione di prodotti innovativi, tipici e degustazioni

Lo spazio CNA alla Notte Verde del 2016

CNA Forlì-Cesena non solo raccoglie il messaggio di innovazione e responsabilità che caratterizza la Notte Verde di sabato 23 settembre 2017 ma rilancia, con la presenza di ben 30 imprese, nella convinzione che lo sviluppo futuro dell’economia locale non possa che passare attraverso un equilibrato connubio di tradizione e innovazione ed all’interno di un contesto di sostenibilità e di responsabilità.

Ceta / Rainieri e Fabbri (LN): “Sarà danneggiata l'agricoltura dell’E-R. Regione si opponga”

Giovedì 21 Settembre 2017

“Siamo perfettamente d’accordo con tutti coloro che protestano contro il Ceta perché sarà un danno per la nostra agricoltura e per l’economia dell’Emilia-Romagna” commenta il Vice Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ed esponente della Lega Nord, Fabio Rainieri, riguardo alla rinnovata polemica riesplosa sull’accordo economico tra Unione Europea e Canada che entra in vigore proprio in questi giorni. 

Solo ombre per i lavoratori del negozio a marchio SMA di via Venturini a Forlì, chiuso da sei mesi

Mercoledì 20 Settembre 2017
Foto di repertorio

Le organizzazioni sindacali territoriali dopo l'ennesimo incontro con l'azienda: "Ancora nessuna concreta risposta da SMA, dipendenti senza stipendio da novembre 2016 e certezze per il futuro"

Nessuna certezza per il loro futuro professionale e senza percepire lo stipendio da novembre 2016 nonostante i diversi incontri avvenuti in sede istituzionale. E' la delicata situazione in cui si trovano i dipendenti del negozio in franchising a marchio SMA di via Venturini, a Forlì, ormai chiuso da piu di sei mesi. Come informa un comunicato delle organizzazioni sindacali (federazioni territoriali turismo, commercio e servizi), nei giorni scorsi si è svolto l’ennesimo incontro con la direzione della ditta Manny srl che gestisce l'esercizio commerciale e la direzione di SMA spa per cercare di capire quale futuro possa attendere i lavoratori.

Solo ombre per i lavoratori del negozio a marchio SMA di via Venturini a Forlì, chiuso da sei mesi

Mercoledì 20 Settembre 2017
Foto di repertorio

Le organizzazioni sindacali territoriali dopo l'ennesimo incontro con l'azienda: "Ancora nessuna concreta risposta da SMA, dipendenti senza stipendio da novembre 2016 e certezze per il futuro"

Nessuna certezza per il loro futuro professionale e senza percepire lo stipendio da novembre 2016 nonostante i diversi incontri avvenuti in sede istituzionale. E' la delicata situazione in cui si trovano i dipendenti del negozio in franchising a marchio SMA di via Venturini, a Forlì, ormai chiuso da piu di sei mesi. Come informa un comunicato delle organizzazioni sindacali (federazioni territoriali turismo, commercio e servizi), nei giorni scorsi si è svolto l’ennesimo incontro con la direzione della ditta Manny srl che gestisce l'esercizio commerciale e la direzione di SMA spa per cercare di capire quale futuro possa attendere i lavoratori.

Lavoro, tre tirocini di 4 mesi per giovani romagnoli promossi dalla Fondazione Dalle Fabbriche

Martedì 19 Settembre 2017
Tre stage da 4 mesi per diplomati e laureati in cooperative romagnole

Stage rivolto a diplomati e laureati di varia natura: la documentazione dovrà essere inviata entro il 13 ottobre

La Fondazione Dalle Fabbriche dedica una nuova iniziativa all'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro. Insieme a Irecoop Emilia-Romagna, sede di Ravenna, e alla società di consulenza Officina, la Fondazione faentina promuove tre tirocini da quattro mesi, con un'indennità mensile di 450 euro, per diplomati e laureati, in cooperative romagnole. 

Turismo rurale: nasce Hiking Europe, l'Emilia Romagna in una rete di 1.170 km di trekking in 4 Paesi

Martedì 19 Settembre 2017

Una rete europea di itinerari che attraversa le aree rurali di pregio di quattro nazioni: Italia (nel territorio dell’Alta Via dei Parchi in Emilia Romagna), Spagna (Catalunya), Croazia (Regione di Dubrovnik-Neretva) e Irlanda (Donegal). E’ questa la carta d’identità di Hiking Europe, un progetto innovativo che nasce per offrire ai viaggiatori una rete di 1.170 Km. di itinerari di trekking in alcune delle zone più vere e al di fuori del turismo di massa di quattro aree europee.

Accordo E-R e Presidenza Consiglio: 985 mln per sviluppo economico e coesione sociale della regione

Domenica 17 Settembre 2017
Gentiloni firma l'Accordo di programma con la Regione Emilia Romagna (foto da www.governo.it)

L'intesa riguarda infrastrutture, messa in sicurezza del territorio, ambiente, alloggi pubblici, edilizia scolastica, impiantistica sportiva e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale

Come cita una nota Ansa, l'accordo di programma tra presidenza del Consiglio, Regione e Città metropolitana siglato a Bologna dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini e dal sindaco Metropolitano, Virginio Merola, prevede un piano da quasi un miliardo per lo sviluppo economico e la coesione sociale dell'Emilia-Romagna. 

Gentiloni, reddito di solidarietà: “Una medaglia che l'Emilia-Romagna può appuntare al petto”

Domenica 17 Settembre 2017
Gentiloni interviene alla firma del primo Protocollo regionale per l’attuazione del Reddito di Inclusione (www.governo.it)

Come cita una nota Ansa, il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ieri 16 settembre ospite a Bologna nella sede della Regione in occasione della firma del protocollo regionale sull'attuazione delle misure contro la povertà, ha dichiarato: "Penso che, innanzitutto per voi, è un bel motivo di orgoglio di poter assistere al varo del reddito di solidarietà. Una medaglia che l'Emilia-Romagna può appuntare al proprio petto". 

CNA Forlì-Cesena, imprese non profit: al via nuovi seminari

Sabato 16 Settembre 2017
Foto di repertorio

In collaborazione con bSOCIAL, CNA promuove un ciclo di incontri formativi gratuiti e un pacchetto di servizi dedicati al terzo settore

Durante l’estate sono stati approvati tre decreti legislativi che disciplinano e riordinano l’Istituto del 5x1000, l’Impresa Sociale e gli enti del Terzo Settore. Per supportare le imprese del mondo non profit, CNA Forlì-Cesena, in collaborazione con bSOCIAL, lancia nuovi incontri formativi e un pacchetto di servizi.

Pmi, riaperti i termini per le domande per ottenere fondi per progetti di promozione dell'export

Giovedì 14 Settembre 2017

Attivata la seconda call del bando della Regione Emilia Romagna, rivolto alle piccole e medie imprese per progetti di promozione all’estero

Anche negli anni più difficili della crisi, il sistema produttivo dell’Emilia Romagna ha mantenuto una presenza stabile sui mercati internazionali: nel periodo 2015-2016, la nostra regione è stata prima in Italia sia per volumi esportati, sia per export pro-capite, con un invidiabile dato pari a 12.525 euro.

È nata Federcoop Romagna: 4 sedi, 84 dipendenti, 1000 clienti, 5 milioni di euro di fatturato

Mercoledì 13 Settembre 2017
I rappresentanti di Legacoop Romagna e gli amministratori delle società protagoniste della fusione. Da sinistra Giuliana Casadei, Mario Mazzotti, Guglielmo Russo, Rudy Gatta, Daniela Zannoni, Giampiero Boschetti.

Quattro sedi, 84 dipendenti, 5 milioni di euro di fatturato: è nata ufficialmente Federcoop Romagna, società di consulenza che grazie alle professionalità messe in campo e a un portafoglio di circa mille clienti attivi si posiziona ai vertici nazionali del settore, insieme alle multinazionali più note. La ratifica delle assemblee straordinarie di Federcoop Nullo Baldini, Coopservizi e Contabilcoop è avvenuta ieri martedì 12 settembre di fronte al notaio Vincenzo Palmieri.

Confindustria Forlì-Cesena: al via l'iscrizione a "Upidea! Startup Program 17/18"

Mercoledì 13 Settembre 2017
Una foto della presentazione

E' offerta l’opportunità a idee, aspiranti imprenditori e startup di presentare il proprio progetto d’impresa fino al 15 ottobre e cercare di accedere al percorso di crescita

Presso Confindustria Forlì-Cesena è stata presentata la nuova edizione di Upidea! Startup Program 17/18, promosso dai Giovani Imprenditori delle Associazioni Confindustriali dell’Emilia-Romagna con lo scopo di incentivare e sostenere la nascita di nuove imprese sul territorio emiliano-romagnolo, favorire l’incontro e la collaborazione delle migliori idee imprenditoriali con le imprese esistenti, stimolando un nuovo modo di fare innovazione. 

La Lega Nord chiede il riconoscimento Dop della pesca nettarina di Romagna

Martedì 12 Settembre 2017
Foto d'archivio

Risoluzione del consigliere regionale Massimiliano Pompignoli: “Regione si attivi con i produttori per il conferimento della certificazione Dop. Peschicoltura romagnola a rischio, subito provvedimenti di tutela”

Ancora un anno da bollino nero per le produzioni frutticole della Romagna, in particolare pesche nettarine e albicocche. Complici dell’ennesima stagione di crisi, la concorrenza della Spagna, avvantaggiata da costi di mano d’opera sensibilmente inferiori ai nostri, l’embargo russo e la siccità, a cui si aggiungono problematiche strutturali della filiera produttiva”. A rimarcarlo è il consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, che martedì 12 settembre ha depositato una risoluzione, sottoscritta anche dai colleghi romagnoli Andrea Liverani e Daniele Marchetti. 

Electrolux punta ad aumentare la produzione nello stabilimento di Forlì, è confronto con i sindacati

Venerdì 8 Settembre 2017
Lo stabilimento Electrolux di Forlì dove l'azienda vuole incrementare la produzione (foto d'archivio)

L'azienda ha necessità di incrementare di ulteriori 50.000 forni e piani cottura i volumi previsti nella sede romagnola, per cui i rappresentanti dei lavoratori chiedono maggiori incentivi. Assemblea prevista il 22 settembre

Prosegue il confronto tra sindacati ed Electrolux su volumi, orari e solidarietà. Nel corso dell'incontro di mercoledì con il Coordinamento nazionale Fim, Fiom e Uilm di Electrolux, l'azienda ha posto il tema della necessità di aumentare la produzione negli stabilimenti di Susegana e Forlì, arrivando a 820.000 frigoriferi in quello veneto e producendo ulteriori 50.000 forni e piani cottura in quello romagnolo, rispetto ai volumi previsti, tema sul quale nelle scorse settimane il confronto sindacale negli stabilimenti interessati non ha prodotto soluzioni condivise.

Corsini: forse 50 milioni di turisti quest'anno, di cui 35-38 milioni in Riviera. La crisi è finita

Venerdì 8 Settembre 2017
L'assessore Andrea Corsini all'inaugurazione di Cervia Sapore di Sale che si è tenuta ieri

"Dai dati in nostro possesso, che arrivano fino a luglio, a livello regionale c'è stata una crescita del 7,1% in termini di presenze e del 10% in termini di arrivi: se il trend venisse confermato, una proiezione tendenziale da qui a dicembre ci porterebbe molto vicini ai 50 milioni di presenze, 35-38 dei quali sulla Riviera". Così Andrea Corsini, Assessore regionale a turismo dell'Emilia-Romagna. 

Aeroporti: la Regione sostiene la promozione di Rimini e guarda con interesse la cordata per Forlì

Giovedì 7 Settembre 2017
L'aeroporto Ridolfi di Forlì

Disponibilità anche ad incentivare nuove tratte dagli scali romagnoli una volta riaperto il 'Ridolfi', con sinergie di marketing turistico con singoli vettori interessati. E il M5S attacca AirRiminum per l'assenza dall'audizione in commissione

"La Regione è impegnata a sostenere finanziariamente l'allungamento della pista dell'aeroporto di Parma e ha manifestato alla società che gestisce il 'Fellini' la propria disponibilità a sostenere la promozione dello scalo riminese". E per l'aeroporto di Forlì, la Giunta regionale guarda "con interesse" la cordata di imprenditori romagnoli (compresi Cmc e gruppo sanitario Villa Maria) intenzionata a partecipare al bando per la gestione del Ridolfi, rinnovando la piena disponibilità. E' l'assessore regionale ai trasporti, Raffaele Donini, ad aver fatto il punto sugli aeroporti regionali (tre di importanza strategica sui 38 in Italia, con Bologna - tra i primi scali nazionali - Parma e Rimini, oltre al rilancio di Forlì) nella seduta congiunta delle commissioni Territorio e Politiche economiche, presiedute da Manuela Rontini e Luciana Serri. 

Turismo: grande soddisfazione di Confesercenti per i risultati dell'estate 2017

Giovedì 7 Settembre 2017

Secondo l'indagine di Assoturismo Confesercenti Emilia Romagna, nel trimestre giugno-agosto, impennata degli arrivi, sia italiani che stranieri. Risultati molto positivi per le destinazioni della Costa Adriatica

L’estate 2017 sarà ricordata come una delle più felici per il turismo regionale. La conferma arriva dai risultati dell’indagine realizzata dal Centro Studi Turistici di Firenze, per conto di Assoturismo Confesercenti Emilia Romagna, su un campione di 520 strutture ricettive. Nel corso del trimestre estivo il sistema turistico ha consolidato la sua posizione con 1,3 mln di arrivi internazionali (+5,8%) che hanno totalizzato oltre 5,9 mln pernottamenti (+6,7%).

I sindacati confederali denunciano l’odissea dei lavoratori del negozio Sma di Forlì

Lunedì 4 Settembre 2017

I sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil denunciano che, a distanza di 6 mesi dalla chiusura dei locali, preceduta da 14 mesi di difficile gestione, del negozio a marchio Sma di via Venturini, i lavoratori si trovano ancora senza risposte, senza stipendio da 9 mesi e senza certezze per il futuro. "Seppur nei diversi incontri avvenuti fino oggi in Provincia davanti alle Istituzioni Locali Sma ha sempre rappresentato l’intenzione di risolvere positivamente la vertenza in atto e la grave situazione dei lavoratori ad oggi non vi sono interventi concreti".

Regione ER: quattro milioni e mezzo di euro destinati al buon avvio delle 3 Destinazioni Turistiche

Sabato 2 Settembre 2017

Definita la nuova organizzazione regionale del turismo con le tre Destinazioni Turistiche, fra cui quella della Romagna, la Regione ER ora stanzia le risorse per realizzare i programmi di attività delle tre Destinazioni disegnate dalla Legge regionale n. 4 del 2016. Per quest'anno, il 2017, la Regione ha dato ai nuovi enti un budget di 1.400.000 euro per sostenere le spese di avvio, che si aggiungono alle assegnazioni già concesse alle Province, pari a 3.100.000 euro, per la realizzazione di Programmi turistici di promozione locale come riporta l'Ansa di oggi. 

Siccità record in Emilia Romagna: Coldiretti chiede a Bonaccini lo stato di calamità

Venerdì 1 Settembre 2017

La principale organizzazione agricola regionale ha dimostrato apprezzamento per l’intesa con la Liguria per incrementare il rifornimento di acqua dalla diga del Brugneto

L’intesa tra le Regioni Emilia Romagna e Liguria sulla necessità di trovare un accordo per incrementare il rifornimento di acqua in Val Trebbia dalla diga del Brugneto è un importante passo per trovare risposte non contingenti al problema della siccità, ormai diventato strutturale in Emilia Romagna a causa dei cambiamenti climatici. 

Sei rappresentanti di Confcommercio nella cabina di regia della Destinazione Turistica Romagna

Mercoledì 30 Agosto 2017
Mauro Mambelli

Tra di essi anche Mauro Mambelli Presidente di Ascom Ravenna e Vice Presidente di Confcommercio Emilia Romagna con Delega al Turismo

Sono sei i rappresentanti di Confcommercio nominati nella Cabina di Regia della Destinazione Turistica Romagna, che saranno chiamati a confrontarsi con i soggetti pubblici per definire le strategie e le programmazioni turistiche dell’Area vasta. A parere dell'associaizone, si tratta di un importante riconoscimento che conferma il ruolo di Confcommercio e delle sue Federazioni come sistema associativo maggiormente rappresentativo nel settore del Turismo.

Confcommercio di Ravenna, di Forlì e Cesenate: "L’aeroporto di Forlì sarà l’aeroporto della Romagna"

Lunedì 28 Agosto 2017

Le associazioni di categoria annunciano pieno sostegno alla cordata di imprenditori romagnoli che si stanno impegnando per la riapertura del Ridolfi: "Opportunità che va vista come integrazione con l'aeroporto di Rimini". E chiedono l'appoggio delle amministrazioni comunali

Mauro Mambelli (presidente Confcommercio Ravenna), Roberto Vignatelli (presidente Confcommercio Forlì) e Augusto Patrignani (presidente Confcommercio Cesenate) intervengono dopo l’annuncio della partecipazione di un gruppo qualificato di imprenditori (che in questi giorni sta procedendo alla stesura del piano industriale) al bando per la gestione dello scalo di Forlì, chiuso da oltre quattro anni, garantendo pieno sostegno.

Lega Nord, "nuova cordata per aeroporto di Forlì è una buona notizia e il Pd deve stare alla larga"

Lunedì 28 Agosto 2017

“Una cordata imprenditoriale pronta a salvare l’aeroporto di Forlì e della Romagna è il regalo più bello per forlivesi e romagnoli al ritorno delle vacanze estive, L’aeroporto diventerà il volano dell’economia romagnola e una grande opportunità per turismo, imprese, professionisti, Università e viaggiatori. Auspico tuttavia che stavolta il Partito Democratico e Di Maio in particolare ne stiano alla larga". Così la nota di Jacopo Morrone, Segretario Nazionale Lega Nord Romagna.

Nuovi modi di produrre e fare impresa: CNA premia il "pensiero innovativo"

Sabato 26 Agosto 2017

Aperte le iscrizioni al premio “Cambiamenti”, dedicato a neo imprese e start up: iscrizioni fino al 20 settembre

Sono aperte le iscrizioni a “Cambiamenti”, il premio istituito dalla CNA nazionale inteso a valorizzare il pensiero innovativo prodotto dalle neo imprese italiane, nate a partire dal 2014, che verrà assegnato il 30 novembre a Roma. 

Vicenda uova contaminate: Eurovo garantisce conformità di tutti i suoi prodotti

Sabato 26 Agosto 2017

Con una nota in merito alla vicenda delle uova contaminate con il Fipronil, il Gruppo Eurovo di Imola ribadisce che "come già spiegato dal Ministero della Salute, i valori riscontrati non conformi sono nettamente inferiori alla soglia di sicurezza definita dalla Comunità Europea" e che "anche grazie all'implementazione dei controlli pubblici, stabiliti dalla Regione Emilia-Romagna e dal protocollo dell'associazione Assoavi, è possibile garantire che tutti i prodotti da oggi immessi nel mercato siano conformi". 

Crisi dell'ortofrutta. Vernocchi (Alleanza Coop): “bene ritiro pesche dal mercato, ma serve altro"

Venerdì 25 Agosto 2017

Aumentate le quantità da ritirare ma Italia è penalizzata secondo Minguzzi (Fruitimprese Emilia Romagna)

“Il ritiro dal mercato di ulteriori 35.000 mila tonnellate di pesche nei Paesi Produttori deciso ieri dalla Commissione Ue, dietro il pressing del nostro Ministero e della Spagna, è una misura che potrebbe risollevare un po’ il mercato della frutta estiva, anche se naturalmente non può essere accolta come un’azione risolutiva”. Così Davide Vernocchi, Coordinatore settore ortofrutticolo di Alleanza cooperative agroalimentari, commenta la decisione della Commissione Europea di autorizzare per l’Italia, come misura d’urgenza, un ulteriore ritiro dal mercato di 4.760 tonnellate di pesche, destinate prioritariamente ad enti caritatevoli per beneficenza. 

Regione Emilia-Romagna blocca a scopo cautelativo le uova di alcuni allevamenti avicoli

Giovedì 24 Agosto 2017

Blocco della commercializzazione a scopo cautelativo per alcuni allevamenti avicoli dell'Emilia-Romagna dai quali provengono - oltre che da due allevamenti in altre regioni - le uova sgusciate liquide, vendute in Calabria, su cui sono state rinvenute tracce di Fipronil, anche se in percentuali che gli esperti giudicano molto al di sotto della soglia di tossicità. La decisione, come riporta l'Ansa, in attesa dell'esito degli esami di laboratorio, è stata presa dalla Regione ER dopo una segnalazione, nell'ambito del Piano nazionale di controllo del Ministero della Salute. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it