Venerdì 24 Novembre 2017

Modigliana

In palio un buono studio per un massimo di 2.500 euro da usare per un soggiorno studio estivo di gruppo o individuale

C'è tempo fino a martedì 31 ottobre per le scuole superiori di Forlì e provincia che puntano al "buono studio per un massimo di 2.500 euro da usare per un soggiorno studio estivo di gruppo o individuale entro il 31 dicembre 2018" in palio nel concorso #esserepersonae. Il concorso, spiegano gli organizzatori, prevede "che i ragazzi creino, usando uno smartphone o un tablet o altri device, uno showreel di foto o mini-video della durata tra i 30 e i 60 secondi".

Colf deruba un 90enne di catenine d’oro e 40mila euro: denunciata dai carabinieri di Modigliana

Lunedì 23 Ottobre 2017
I carabinieri hanno incastrato la badante infedele

Sfruttando la fiducia ottenuta, era riuscita anche a farsi nominare unica beneficiaria del testamento, da cui era esclusa solo la casa

Assunta per assistere l’anziano agricoltore del luogo, una badante 58enne si è resa responsabile di furto ed appropriazione indebita ai danni del proprio assistito, dalla cui abitazione aveva portato via diverse catenine in oro e, in momenti diversi, denaro per un totale di circa 40.000 euro dal conto corrente bancario. 

Modigliana presenta il suo territorio e i suoi nuovi vini sabato 9 e lunedì 11

Venerdì 8 Settembre 2017
Una veduta dall'alto di Modigliana, la Stella dell'Appennino

Sull’Appennino forlivese due giornate dedicate a giornalisti, ristoratori, enotecari e wine lovers

Dodici produttori, un territorio, un evento di presentazione dei Sangiovese Romagna Modigliana 2016, un convegno sulla sfida del Sangiovese in Appennino, che vedrà la presenza e un intervento, tra gli altri, del Prof. Giampiero Maracchi, Presidente dell’Accademia dei Georgofili. Modigliana, la Stella dell’Appennino, si candida a diventare il territorio di riferimento di tutta la Romagna del vino. Lo fa con i vini sottili, eleganti e freschi che nascono da suoli, unici in Romagna, di marne e arenarie. Doppio appuntamento quindi sabato 9 e lunedì 11 settembre, il primo dedicato ai giornalisti italiani e stranieri e il lunedì a ristoratori, enotecari e wine lovers (entrambe le giornate sono aperte anche al pubblico).

Trovato morto in fondo a un dirupo a Modigliana un pellegrino che stava camminando verso Assisi

Giovedì 7 Settembre 2017
Le riceche dell'uomo disperso si sono svolte anche con l'elicottero dei vigili del fuoco (Foto d'archivio)

L'allarme era scattato mercoledì sera quando l'ultraottantenne straniero, partito da Montepaolo di Dovadola, non si era presentato al rifugio dove lo attendevano: il suo corpo privo di vita scoperto nella zona di Monte Forcella

Dopo ore di ricerche lo hanno trovato privo di vita in fondo ad uno scosceso dirupo. E' la fine di un ultraottantenne pellegrino straniero, che stava percorrendo il 'Cammino d'Assisi', percorso di preghiera che da Montepaolo di Dovadola si snoda per la Romagna, la Toscana e l'Umbria per giungere ad Assisi.

Nuovi numeri telefonici per ospedale di Santa Sofia e Case della Salute di Predappio e Modigliana

Venerdì 18 Agosto 2017

Ausl Romagna: operativi già da oggi, i vecchi numeri saranno inattivi da fine settembre

L'Ausl Romagna - area di Forlì comunica che, per interventi tecnici di riorganizzazione della rete telefonica interna, è possibile, già da oggi, contattare l'ospedale di Santa Sofia, la Casa della Salute di Predappio e la Casa della Salute di Modigliana, utilizzando i nuovi numeri telefonici, che vengono elencati di seguito. 

Procurato allarme, minacce e resistenza a pubblico ufficiale: arrestato un 65enne a Modigliana

Giovedì 17 Agosto 2017
Foto d'archivio

I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà anche due agricoltori con l’accusa di deviazione di acqua e modifica dello stato dei luoghi sul demanio idrico senza autorizzazione

I Carabinieri della Compagnia di Forlì, nelle ultime 48 ore, sono stati impegnati in una serie di attività di controllo del territorio disposte a ridosso del Ferragosto. In particolare - come informa un comunicato dell'Arma - i militari della Stazione di Modigliana hanno richiesto ed ottenuto una misura cautelare in carcere, con cui hanno tratto in arresto un 65enne del luogo, già sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora, poiché resosi responsabile di procurato allarme, minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, inosservanza del provvedimento del giudice.

Festival Strade Blu: i De Luca presentano il nuovo disco a Modigliana venerdì 18 agosto

Giovedì 17 Agosto 2017
I De Luca presentano in anteprima il nuovo album omonimo a Modigliana

Appuntamento alle 21.30 nel piazzale antistante l'Ex Filanda con i due fratelli bolognesi fondatori dei Radiocity, band storica degli anni ‘80

Il nuovo album in uscita dei De Luca, che si intitola proprio come il gruppo, viene presentato in anteprima venerdì 18 agosto a Modigliana, nel piazzale antistante Ex Filanda, alle ore 21.30, nell’ambito del festival Strade Blu, in collaborazione con DISPARTE e Ass.ne Amici di Don Giulio (info:www.stradeblu.org ). I fratelli Enrico e Andrea De Luca sono i fondatori dei Radiocity, band storica di Bologna degli anni ‘80Sobborghi, il loro secondo LP, ha raggiunto i primi posti nelle classifiche delle etichette indipendenti italiane.

Maltempo a Forlì: caduti oltre cinquecento alberi e la gru di un cantiere finita su un palazzo

Venerdì 11 Agosto 2017
Il sindaco Drei e l'assessore regionale Corsini durante la conferenza stampa sul post fortunale

Si contano i danni dopo la 'tempesta perfetta' di giovedì pomeriggio. Il sindaco Drei: "La Regione ci è stata vicina fin da subito e grazie a tutti coloro che hanno reagito, operando in modo sinergico"

Centinaia di alberi caduti, anche la storica quercia di villa Saffi; la gru di un cantiere finita su un palazzo; migliaia di chiamate alla Polizia municipale; il mercato coperto inagibile; viabilità in tilt e corrente elettrica a singhiozzo. Ma fortunatamente nessun morto e 'solo' tre persone finite al Pronto soccorso, di cui una trattenuta in osservazione la notte. Questi gli effetti della "tempesta perfetta" che si è abbattuta ieri, giovedì 10 agosto, su Forlì e tutta la Romagna. 

Entrano di notte in piscina e la danneggiano, denunciati sei giovani di Modigliana

Giovedì 10 Agosto 2017
Foto d'archivio

Bravata nella notte fra sabato 5 e domenica 6: denuncia per invasione di edifici pubblici, danneggiamento, imbrattamento e disturbo della quiete pubblica in concorso

Una bravata compiuta la notte tra sabato 5 e domenica 6 agosto scorso è costata una denuncia a piede libero per sei giovani di Modigliana, tutti di età compresa tra i 19 e 20 anni. La comitiva, dopo aver trascorso la serata ad una festa, nel corso della notte decideva di raggiungere la piscina comunale di Modigliana, scavalcando la recinzione e rendendosi poi protagonista di una serie di comportamenti in violazione della legge.

Nuovo piano intercomunale di Protezione Civile, bando di gara dell'Unione Romagna Forlivese

Martedì 8 Agosto 2017
Foto d'archivio

L’offerta per il servizio di redazione deve pervenire entro il prossimo 15 settembre

L’amministrazione comunale di Forlì rende noto che l’Unione di Comuni della Romagna Forlivese ha stabilito di indire una gara ufficiosa per l’affidamento del servizio di redazione del Piano Intercomunale di Protezione Civile

“Sagra del Cinghiale”: a Modigliana da venerdì 30 giugno a domenica 2 luglio la seconda edizione

Giovedì 29 Giugno 2017
Protagonista dell’evento sarà il cinghiale nel suo aspetto gastronomico

Fra gastronomia e intrattenimento, in piazzale Ferrari

Dopo il successo dello scorso anno, Modigliana si appresta a rinnovare l’appuntamento col gusto con la seconda edizione della “Sagra del Cinghiale”, in piazzale Ferrari nei giorni 30 giugno e 1 e 2 luglio (tutte le sere dalle ore 19 e domenica anche pranzo dalle ore 12).

Merkel elogia Rimini e la Romagna: «Siete il posto del cuore delle vacanze per i tedeschi»

Giovedì 22 Giugno 2017
L'assessore regionale al Turismo Andrea Corsini e il sindaco di Rimini Andrea Gnassi con Angela Merkel

Incontro della Cancelliera tedesca con i rappresentanti dell’Emilia Romagna che hanno partecipato a Berlino all’Hessenfest: invito a visitare la regione

«Rimini e la Romagna sono il posto del cuore delle vacanze per i tedeschi». Lo ha detto ieri a Berlino la Cancelliera Federale tedesca Angela Merkel in risposta all’invito di visitare la regione rivoltole dall’assessore al Turismo dell’Emilia Romagna Andrea Corsini assieme al presidente di Apt Servizi Emilia Romagna Liviana Zanetti, al presidente della Destinazione Turistica Romagna nonché Sindaco di Rimini Andrea Gnassi.

Rifiuti: nata Alea Ambiente, la nuova società pubblica "in house" del comprensorio forlivese

Giovedì 8 Giugno 2017
I rappresentanti dei comuni aderenti alla società "in house" per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti e i dirigenti

Nel 2018 via al servizio subentrando ad Hera e nel 2019 pieno regime

E' ufficialmente nata Alea Ambiente, la nuova società "in house" per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nel comprensorio forlivese. E' stata infatti confermata l'avvenuta costituzione della nuova realtà, voluta e sostenuta da 13 dei 15 comuni che compongono l'unione dei comuni della Romagna forlivese. Alea Ambiente subentrerà ad Hera, rilevando da quest'ultima la quasi totalità dei 123 dipendenti che lavoreranno per la nuova società. 

A Modigliana un fine settimana dedicato al Sangiovese e al cibo

Venerdì 21 Aprile 2017

Il 22 e 23 aprile tutte la cantine locali scendono in piazza per l’evento dedicato al vino simbolo della Romagna. In programma anche un interessante seminario-degustazione sui vini bianchi del territorio

Modigliana si appresta a celebrare la propria cultura enologica con un weekend che propone un mix fra festa di piazza e un incontro di approfondimento sui vini del territorio. Appuntamento sabato 22 e domenica 23 aprile con 'ModiglianaDOC – Sangiovese in festa', organizzato dalla Pro Loco. 

Danni da grandine nella notte di Pasqua, bilancio pesante nelle campagne di Forlì e Cesena

Martedì 18 Aprile 2017
Temporali e grandine hanno colpito il territorio forlivese e cesenate nella notte tra Pasqua e Pasquetta (foto d'archivio)

Bomba d'acqua e ghiaccio ha colpito l'intera provincia dopo un mese di marzo con precipitazioni quasi azzerate rispetto alla media. La Coldiretti sta analizzando la situazione sul campo

Raffiche di vento fino a 80-100 chilometri sulla costa, ma soprattutto intense grandinate nell'entroterra forlivese e soprattutto cesenate. La nottata di Pasqua ha portato maltempo sull'intero territorio provinciale con temporali e grandine che, insieme a vento forte, hanno colpito a macchia di leopardo le campagne che si trovano ben oltre lo stato di risveglio primaverile, con verdure nei campi e frutti sugli alberi in pieno ingrossamento alla luce di una stagione piuttosto precoce, caratterizzata sinora da temperature ben oltre la media. E’ quanto emerge da un primo monitoraggio della Coldiretti Forlì-Cesena in merito ai danni provocati dall'ondata di maltempo simbolo di una stagione schizofrenica, caratterizzata sinora da una lunga assenza di pioggia e dall'allarme siccità.

Montagna, stanziati 5 milioni dalla Regione per strade e turismo

Mercoledì 29 Marzo 2017
Una veduta panoramica dell'appennino tosco-romagnolo

Alla provincia di Forlì-Cesena 938 mila euro per le tre Unioni di Comuni, 286 mila euro all'Unione dei Comuni della Valmarecchia (Rimini) e 200 mila euro all'Unione Romagna faentina (Ravenna)

Interventi per migliorare la viabilità, riqualificare le aree pubbliche destinate allo svago o al turismo o per acquistare e restaurare immobili da destinare a servizi pubblici: sono questi i tipi di progetti che potranno essere realizzati in 21 Comunità e Unioni di Comuni montani dell'Emilia-Romagna grazie ai fondi, 5 milioni, che saranno assegnati entro il mese di maggio dalla Regione. Si tratta del terzo riparto annuale delle risorse previste dal 'Fondo regionale per la montagna'. 

Imprese, il manifatturiero tira la ripresa economica in provincia di Forlì-Cesena

Martedì 28 Marzo 2017
Un momento della presentazione del report dell'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna (foto Blaco)

I dati del rapporto dell'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna: boom di start up, in crescita del 55%, male i trasporti

La provincia di Forli'-Cesena chiude un 2016 dal punto di vista economico con un certo ottimismo. Le previsioni indicano infatti un aumento del valore aggiunto per i prossimi anni superiore all'1%. Anche se la ripresa, quando c'e', e' decisamente a macchia di leopardo. Il punto e' stato fatto con la presentazione - lunedì 27 marzo - del report curato dall'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna, nata dalla fusione di Forli'-Cesena e Rimini. Un colosso da quasi 100.000 imprese, con un valore aggiunto di 19,5 miliardi di euro, sparse su oltre 3.240 chilometri quadrati, 55 Comuni e piu' di 730.000 abitanti. 

Furti a Modigliana e Brisighella: scoperti gli autori grazie alla segnalazione di un cittadino

Venerdì 24 Marzo 2017

Identificato e localizzato un primo complice, i Carabinieri sono giunti anche agli altri 3: dalle perquisizioni domiciliari sono stati recuperati beni per un valore complessivo di oltre 3.000 euro

I Carabinieri della Stazione di Modigliana, nella giornata di ieri, giovedì 23 marzo, al termine di una serrata attività di indagine sono giunti a deferire 4 cittadini macedoni, responsabili di furti in abitazioni commessi la notte del 22 marzo a Modigliana e anche di furti all’interno di abitazioni e autovetture a Marzeno di Brisighella. 

CNA Colline forlivesi: assemblea elettiva il 16 marzo

Mercoledì 15 Marzo 2017
foto di repertorio

Doppio appuntamento, a Forlimpopoli e Castrocaro, per l’elezione degli organi dirigenti dell’area che copre 14 comuni della provincia

Si terranno giovedì 16 marzo, le due assemblee che eleggeranno la Presidenza e il Presidente dell’area CNA Colline forlivesi. L’appuntamento di Forlimpopoli, presso la sede di CNA in Via XXV Ottobre 4/A int. 27, riguarderà le imprese associate agli uffici di Forlimpopoli, Bertinoro, Meldola, Galeata e Santa Sofia, mentre quello che si terrà a Castrocaro, presso la sede CNA in Via A. Costa 12, è rivolto alle imprese degli uffici di Predappio, Castrocaro, Modigliana e Tredozio

Assemblea CNA Colline forlivesi: si recupera martedì 24 a Terra del Sole

Lunedì 23 Gennaio 2017
Al centro Mauro Turchi, presidente CNA Colline forlivesi

Posticipata causa maltempo, la terza tappa per le assemblee di CNA Colline forlivesi vede coinvolte le aziende di Castrocaro, Dovadola, Rocca San Casciano, Portico, Modigliana e Tredozio

CNA Colline forlivesi sta affrontando, attraverso una serie di incontri sul territorio, il tema della congiuntura locale e delle possibili traiettorie di sviluppo, argomento su cui ha avviato un proficuo dialogo con le amministrazioni locali. Per questo scopo, CNA Colline forlivesi, che comprende nel suo territorio le imprese di 14 Comuni distribuiti in una superficie pari al 43% dell’intera provincia, ha voluto suddividere la sua assemblea annuale in quattro specifici incontri. L’incontro, annullato la scorsa settimana a causa del maltempo, si terrà martedì 24 gennaio alle ore 20.15 al Palazzo Pretorio di Terra del Sole. È riservato in modo particolare alle aziende con sede nei comuni dell’Acquacheta-Romagna toscana (Castrocaro, Dovadola, Rocca San Casciano, Portico, Modigliana e Tredozio).

Documento di riordino ospedaliero, importanti conferme e novità per il Morgagni-Pierantoni di Forlì

Lunedì 9 Gennaio 2017
L'interno dell'ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì

I sindaci del territorio forlivese hanno votato in maniera unanime il sì alla riorganizzazione. Rinviato al 30 gennaio il voto sul testo relativo alla Rete Oncologica Romagnola

Una trentina di posti letto in più per l'ospedale Morgagni-Pierantoni e la conferma della vocazione oncologica e chirurgica del territorio. Queste le principali novità per la sanità forlivese che vengono dal documento di riordino ospedaliero romagnolo, a cui i sindaci del territorio forlivese hanno votato in maniera unanime sì. Il voto favorevole, arrivato in mattinata in occasione della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria alla presenza dei sindaci dell’intera Asl Romagna, è l'esito di un lavoro di analisi e di dibattito dopo la presentazione della prima bozza di riordino avvenuta l’estate scorsa. 

Elezioni provinciali: a Forlì-Cesena confermata maggioranza istituzionale

Lunedì 9 Gennaio 2017
Davide Drei, sindaco di Forlì e presidente della Provincia

Eletto il consiglio che per la seconda parte del mandato affiancherà il presidente della Provincia, il sindaco di Forlì Davide Drei: la consigliera più votata è stata Lina Amormino, eletta in una lista di centrodestra a Cesenatico

E' un risultato 'istituzionale', anche se non sono mancate le polemiche, quello delle elezioni provinciali di Forlì-Cesena (svoltesi domenica 8 gennaio, come in altre 29 province della Penisola) che ha eletto il consiglio che affiancherà, per la seconda parte del mandato, il presidente della Provincia, il sindaco di Forlì Davide Drei. Le due liste principali, che si sono divise quasi equamente la stragrande maggioranza dei voti ponderati (36.615 contro 34.328) e hanno eletto 11 consiglieri su 12, non rappresentavano infatti gli schieramenti politici, ma i due territori di cui si compone la provincia, quello cesenate e quello forlivese.

Questura di Forlì-Cesena, è Mario Paternoster il nuovo capo della squadra mobile

Lunedì 9 Gennaio 2017
Mario Paternoster, 35 anni, pugliese, qui durante una conferenza stampa in Questura ad Alessandria

Pugliese, 35 anni, ricopriva il medesimo incarico ad Alessandria e in precedenza aveva prestato servizio alla questura di Milano. Subentra a Claudio Cagnini passato a dirigere lo stesso ufficio a Ravenna

Cambio alla guida della squadra mobile della questura di Forlì-Cesena. Al posto del dirigente Claudio Cagnini, 46 anni, forlivese, che lascia dopo nove anni di servizio andando a ricoprire lo stesso ruolo alla guida della squadra mobile di Ravenna, dove in precedenza aveva già lavorato come dirigente dell'ufficio volanti, alla mobile forlivese-cesenate arriverà Mario Paternoster, 35 anni, pugliese.

Polizia Municipale della Romagna Forlivese, ha preso servizio il nuovo comandante Alfredo Catenaro

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Il comandante PM Alfredo Catenaro con Davide Drei, presidente Unione dei Comuni della Romagna Forlivese (foto Blaco)

E' stato dirigente della Polizia di Stato e della Stradale: "Vorrei essere quel carburante speciale che fa funzionare la macchina ancora meglio, ho visto che si parte con una buona organizzazione di base e sarò felice di renderla ancora più efficace"

Ha preso ufficialmente servizio il 1° gennaio Alfredo Catenaro, nuovo comandante della Polizia Municipale di Forlì e del Corpo Unico della P.M. dell’Unione dei Comuni della Romagna Forlivese, presentato martedì 3 con una conferenza stampa nella sala giunta del Municipio, in piazza Saffi, alla presenza del presidente dell'Unione dei Comuni e sindaco di Forlì, Davide Drei, e dei primi cittadini Giorgio Frassineti e Rosaria Tassinari, a loro volta titolari con Drei della delega per la Polizia Municipale. Nato in provincia di Chieti, 59 anni, in precedenza Catenaro ha prestato servizio come dirigente della Polizia di Stato (faceva parte delle unità operative che hanno affrontato il sisma dell'Aquila e l'organizzazione del G8 nel capoluogo abruzzese, l'alluvione di Senigallia e quella di Cesenatico) e recentemente della Polizia Stradale di Ancona. 

Rifiuti, dopo i festeggiamenti di Capodanno ripulite a tempo di record Forlì, Cesena e la provincia

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Foto d'archivio

Hera comunica i dati della pulizia straordinaria post San Silvestro

Sono stati giorni di superlavoro per la raccolta dei rifiuti in provincia di Forlì-Cesena da parte di Hera per il Capodanno in piazza. Nel capoluogo piazza Saffi è stata ripulita a tempo di record, mentre a Cesena tra Natale e l'ultimo dell'anno sono stati raccolti oltre 1.500 chilogrammi di rifiuti. Hera ha provveduto alla pulizia del centro storico di Forlì dalle 4,30 dell'1 gennaio e dopo tre ore la situazione era tornata alla normalità. 

28enne di Modigliana muore in un incidente nel Ravennate

Lunedì 2 Gennaio 2017
foto di repertorio

L'auto sbanda in curva tra Faenza e Modigliana

Un automobilista ventottenne di origine marocchina, residente a Modigliana, di cui non sono state rese note le generlità, è morto in un incidente avvenuto poco dopo la mezzanotte di Capodanno sulla provinciale tra Faenza e Modigliana.

Responsabilità Sociale, un elemento distintivo per CNA Forlì-Cesena

Giovedì 29 Dicembre 2016
Le aziende associate a CNA Forlì-Cesena premiate nell'ambito del progetto “La Responsabilità Sociale"

Tredici imprese del territorio provinciale premiate per il loro impegno in tema di Responsabilità Sociale: dieci sono associate a CNA Forlì-Cesena

Si è concluso, con la consegna degli attestati, il progetto “La Responsabilità Sociale: un elemento distintivo per il territorio di Forlì-Cesena”, realizzato dal Cise e coordinato dalla Camera di Commercio della Romagna, che ha visto la partecipazione di tredici aziende del territorio, dieci delle quali associate a CNA di Forlì-Cesena. Con questa iniziativa alle imprese è stato consentito, mediante l’utilizzo della metodologia Impresa Etica e della UNI PdR 18, di effettuare una analisi guidata in relazione ai temi della responsabilità sociale e della sostenibilità.

“Infortuni su strada - La situazione del territorio di Forlì-Cesena”: convegno all'Inail venerdì 16

Mercoledì 14 Dicembre 2016
Importante convegno per fare il punto della situazione infortuni su strada in provincia (foto archivio Blaco)

Dalle 10, nella sede di Forlì (piazzale Martiri d’Ungheria n.1), il punto della situazione in ambito provinciale

Venerdì 16 dicembre, alle ore 10, alla sede INAIL di Forlì (piazzale Martiri d’Ungheria n.1) si svolgerà il convegno sul tema “Gli infortuni su strada - La situazione del territorio di Forlì-Cesena”. L’iniziativa, che si avvale del patrocinio dell’Amministrazione comunale, verrà ospitata nella Sala Riunioni e si propone di fornire un quadro degli infortuni su strada occorsi sul territorio di Forlì e Cesena esaminando i vari aspetti della tutela assicurativa INAIL, del controllo del territorio e delle politiche di prevenzione degli infortuni su strada.

Innovazione tra passato, presente e futuro: l’assemblea dei Giovani di Confindustria Forlì-Cesena

Martedì 29 Novembre 2016
Kevin Bravi, presidente dei Giovani Imprenditori di Forlì-Cesena, durante la sua relazione all'assemblea

Il presidente Kevin Bravi: “Innovare significa soprattutto avere il coraggio di cambiare per rispondere alle sfide future. Questo deve essere il tempo del coraggio e noi giovani siamo pronti a fare la nostra parte”

"Innovazione tra passato, presente e futuro", questo è il titolo dell’Assemblea Generale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Forlì-Cesena che si è svolta nella serata di lunedì 28 novembre al Teatro Verdi di Cesena. L’evento ha preso in prestito il format del TEDx riadattandone alcune parti e, insieme a relatori di altissimo profilo, ha ragionato sull’innovazione come driver fondamentale di crescita e sviluppo delle imprese.

Imprese, dal Fondo per lo Sviluppo nel comprensorio forlivese 211 operazioni per quasi 41 milioni

Mercoledì 9 Novembre 2016
Il vicesindaco Lubiano Montaguti, Roberto Pinza (presidente Fondazione) e Alberto Zambianchi (Camera Commercio)

Ha funzionato lo strumento promosso da Comune, Camera di commercio e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, per fornire una "controgaranzia" con cui facilitare l'accesso al credito: ora si pensa al bis, incrementandolo

Si sta rivelando uno strumento "agile, efficace e che costa poco" il Fondo per lo sviluppo promosso a fine 2013 da Comune di Forlì, Camera di commercio di Forlì-Cesena e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, per fornire una "controgaranzia" con cui facilitare l'accesso al credito da parte delle imprese del comprensorio forlivese e di quelli di Bagno di Romagna e Verghereto. E contrastare così il credit crunch. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it