Martedì 26 Settembre 2017

Politica

Rimini incorona Luigi Di Maio candidato premier e leader del movimento dopo le primarie online M5S

Domenica 24 Settembre 2017
Foto tratta dal profilo Facebook di Luigi Di Maio

Luigi Di Maio è - senza sorprese - il candidato premier e leader del movimento dopo le primarie online M5S. L'esito della consultazione è stato comunicato ieri alla kermesse pentastellata di Rimini. Semmai la sorpresa è nella bassa percentuale di votanti: 37 mila circa sui 140 mila aventi diritto. Di Maio ha ottenuto circa 31 mila preferenze. "La responsabilità che mi avete affidato - ha detto a caldo il vice presidente della Camera - è grande ma tutti insieme ce la possiamo fare perché noi siamo il M5S e non dobbiamo mai dimenticarlo". 

Ceta / Rainieri e Fabbri (LN): “Sarà danneggiata l'agricoltura dell’E-R. Regione si opponga”

Giovedì 21 Settembre 2017

“Siamo perfettamente d’accordo con tutti coloro che protestano contro il Ceta perché sarà un danno per la nostra agricoltura e per l’economia dell’Emilia-Romagna” commenta il Vice Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ed esponente della Lega Nord, Fabio Rainieri, riguardo alla rinnovata polemica riesplosa sull’accordo economico tra Unione Europea e Canada che entra in vigore proprio in questi giorni. 

Accordo E-R e Presidenza Consiglio: 985 mln per sviluppo economico e coesione sociale della regione

Domenica 17 Settembre 2017
Gentiloni firma l'Accordo di programma con la Regione Emilia Romagna (foto da www.governo.it)

L'intesa riguarda infrastrutture, messa in sicurezza del territorio, ambiente, alloggi pubblici, edilizia scolastica, impiantistica sportiva e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale

Come cita una nota Ansa, l'accordo di programma tra presidenza del Consiglio, Regione e Città metropolitana siglato a Bologna dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini e dal sindaco Metropolitano, Virginio Merola, prevede un piano da quasi un miliardo per lo sviluppo economico e la coesione sociale dell'Emilia-Romagna. 

Gentiloni, reddito di solidarietà: “Una medaglia che l'Emilia-Romagna può appuntare al petto”

Domenica 17 Settembre 2017
Gentiloni interviene alla firma del primo Protocollo regionale per l’attuazione del Reddito di Inclusione (www.governo.it)

Come cita una nota Ansa, il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ieri 16 settembre ospite a Bologna nella sede della Regione in occasione della firma del protocollo regionale sull'attuazione delle misure contro la povertà, ha dichiarato: "Penso che, innanzitutto per voi, è un bel motivo di orgoglio di poter assistere al varo del reddito di solidarietà. Una medaglia che l'Emilia-Romagna può appuntare al proprio petto". 

M5S Forlì: "Sindaco, ma dove abiti? Le attuali risorse non bastano alle scuole del territorio"

Giovedì 14 Settembre 2017

I consiglieri comunali Benini e Vergini attaccano il primo cittadino sui fondi per le scuole e annunciano di aver già restituito i gettoni erogati illegittimamente

Benini e Vergini con le "prove" della restituzione

Il Movimento 5 Stelle di Forlì va all'attacco del sindaco sul tema della restituzione dei gettoni della conferenza dei capigruppo illegittimamente erogati. E lo fa attraverso un comunicato, a firma dei consiglieri Daniele Vergini e Simone Benini, nel quale i due pentastellati accusano il primo cittadino di avere scelto "di dare una "non-risposta" alla nostra interrogazione presentata nel consiglio di martedì che chiedeva di utilizzare i circa 96.000 euro che potrebbero entrare nelle casse comunali a seguito del recupero dei gettoni illegittimamente erogati per un fondo da impiegare per la spesa corrente delle scuole pubbliche". 

Caccia: nel mirino della Lega l’allegato G del calendario venatorio su gestione di starna e pernice

Giovedì 14 Settembre 2017

Pompignoli (LN): “Cacciatori romagnoli all’oscuro di tutto. Allegato da debellare”

"Non piacciano né alla Lega né tantomeno ai cacciatori romagnoli le prescrizioni contenute nell’allegato G al calendario venatorio regionale, recentemente aggiornato e deliberato dalla Giunta Bonaccini" si legge nella nota inviata dal partito. 

La Lega Nord chiede il riconoscimento Dop della pesca nettarina di Romagna

Martedì 12 Settembre 2017
Foto d'archivio

Risoluzione del consigliere regionale Massimiliano Pompignoli: “Regione si attivi con i produttori per il conferimento della certificazione Dop. Peschicoltura romagnola a rischio, subito provvedimenti di tutela”

Ancora un anno da bollino nero per le produzioni frutticole della Romagna, in particolare pesche nettarine e albicocche. Complici dell’ennesima stagione di crisi, la concorrenza della Spagna, avvantaggiata da costi di mano d’opera sensibilmente inferiori ai nostri, l’embargo russo e la siccità, a cui si aggiungono problematiche strutturali della filiera produttiva”. A rimarcarlo è il consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, che martedì 12 settembre ha depositato una risoluzione, sottoscritta anche dai colleghi romagnoli Andrea Liverani e Daniele Marchetti. 

Dividere la Romagna dall'Emilia, Foti (Fdi-An): "Richiesta dei cittadini fondata anche in diritto"

Martedì 12 Settembre 2017

L’iniziativa del consigliere, rivolta alle Camere, prevede una divisione in due identità territoriali distinte

Separare la Romagna dall’Emilia in due regioni distinte e sovrane: è la proposta di legge alle Camere avanzata dal consigliere Tommaso Foti (Fdi-An) che chiede di dare voce alla richiesta dei cittadini della Romagna “che ormai da lungo tempo chiedono che sia riconosciuta come regione autonoma a statuto ordinario”.

M5s di Forlì, “Gettoni illegittimi, i 96mila euro vanno recuperati e destinati alle scuole”

Domenica 10 Settembre 2017

I Consiglieri Comunali Daniele Vergini e Simone Benini del Movimento 5 Stelle di Forlì intervengono di nuovo sulla vicenda dei gettoni di presenza che a loro parere sono stati illegittimamente erogati, proponendo di recuperare la somma, si tratterebbe di 96mila euro con una retroattività di 10 anni, e di metterla a disposizione di un fondo per la spesa corrente delle scuole.

Comune di Forlì, i consiglieri Pd: "Sui gettoni ai capigruppo stop alla demagogia pentastellata”

Venerdì 8 Settembre 2017
Il municipio di Forlì (foto Blaco)

"In questo modo vogliono screditare chi sta in aula"

Querelle è stata durante la discussione in Consiglio comunale. E querelle è ora che le lettere per la restituzione dei gettoni sono state spedite. I consiglieri comunali forlivesi del Partito democratico definiscono "inaccettabile il tono demagogico con cui viene presentato questo provvedimento dai consiglieri del Movimento 5 Stelle". E' infatti "del tutto strumentale e demagogico parlare di erogazione illegittima e indebita". 

Aeroporti: la Regione sostiene la promozione di Rimini e guarda con interesse la cordata per Forlì

Giovedì 7 Settembre 2017
L'aeroporto Ridolfi di Forlì

Disponibilità anche ad incentivare nuove tratte dagli scali romagnoli una volta riaperto il 'Ridolfi', con sinergie di marketing turistico con singoli vettori interessati. E il M5S attacca AirRiminum per l'assenza dall'audizione in commissione

"La Regione è impegnata a sostenere finanziariamente l'allungamento della pista dell'aeroporto di Parma e ha manifestato alla società che gestisce il 'Fellini' la propria disponibilità a sostenere la promozione dello scalo riminese". E per l'aeroporto di Forlì, la Giunta regionale guarda "con interesse" la cordata di imprenditori romagnoli (compresi Cmc e gruppo sanitario Villa Maria) intenzionata a partecipare al bando per la gestione del Ridolfi, rinnovando la piena disponibilità. E' l'assessore regionale ai trasporti, Raffaele Donini, ad aver fatto il punto sugli aeroporti regionali (tre di importanza strategica sui 38 in Italia, con Bologna - tra i primi scali nazionali - Parma e Rimini, oltre al rilancio di Forlì) nella seduta congiunta delle commissioni Territorio e Politiche economiche, presiedute da Manuela Rontini e Luciana Serri. 

Vaccini: Regione E-R attacca il Veneto su slittamento obbligo vaccinale al 2019-2020

Giovedì 7 Settembre 2017

Coletto (assessore Sanità Veneto): "In Emilia Romagna,scelta politica filogovernativa e nient'altro. Veneto più favorevole ai vaccini di E-R, ma l'obbligo allontana le famiglie"

Una decisione "incomprensibile e ingiustificata", che lascia "allibiti". Con queste parole, come riporta l'agenzia di stampa Ansa, la Regione Emilia-Romagna, ha commentato la posizione della Regione Veneto, sui vaccini, che ha deciso di dare tempo ai genitori fino all'anno scolastico 2019-2020 per presentare la documentazione dei vaccini per chi vuole iscrivere i bambini da zero a sei anni nei nidi e negli asili veneti.

Regione Emilia Romagna: la Lega chiede maggiori fondi per la sicurezza urbana

Martedì 5 Settembre 2017
Massimiliano Pompignoli (foto dalla pagina facebook ufficiale)

Pompignoli si rivolge alla Giunta Bonaccini: “maggiori contributi a Comuni e enti locali per videosorveglianza, formazione della polizia locale, prevenzione e contrasto della criminalità”

“La legge c’è già. L’impegno finanziario, invece, è insufficiente”. A dirlo con un’interrogazione rivolta alla Giunta Bonaccini è il consigliere regionale della Lega Nord Massimiliano Pompignoli.

Domenica 10 settembre, il 696° Annuale di Dante a Ravenna con il ministro Dario Franceschini

Martedì 5 Settembre 2017

Domenica 10 settembre, il 696° Annuale della morte di Dante, sarà celebrato in una forma inusuale, con presenze ai massimi livelli istituzionali, si potrebbe dire. Saranno infatti presenti il Ministro della cultura Dario Franceschini insieme al Sindaco di Firenze Dario Nardella, che affiancheranno il Sindaco Michele de Pascale e l'Assessora alla Cultura Elsa Signorino. Per la prima volta da molti anni a questa parte, dunque, le celebrazioni diventano un momento "politico" che dovrebbe suggellare l'alleanza fra Ravenna e Firenze in vista delle celebrazioni dantesche del Settimo Centenario ormai alle porte, nel 2021.

Si chiude la Festa de l’Unità di Forlimpopoli con il presidente Pd Matteo Orfini

Domenica 3 Settembre 2017

Ultimo giorno, lunedì 4 settembre, in piazza Garibaldi, per la Festa de L’Unità di Forlimpopoli. Dalle 19 sarà aperto il ristorante con menù di carne, pesce e vegetariano. Alle 20.30 ospite il presidente del Pd Matteo Orfini, che interverrà sui temi di attualità nazionale e locale in un botta e risposta con il deputato Marco Di Maio.

Festa provinciale dell'Unità Ravenna 2017: sabato 2 settembre con Marlene Kuntz e Matteo Orfini

Sabato 2 Settembre 2017

La Festa dell’Unità di Ravenna al Pala De Andrè continua fino all’11 settembre. Questo il programma di oggi sabato 2 settembre. Sul palco centrale attesissimo il concerto (ore 21) dei Marlene Kuntz, reduci da fortunatissimi e live in un numero selezionato di festival. In questi ultimi due anni i concerti dei Marlene Kuntz si sono permeati delle atmosfere che caratterizzarono i loro primi lavori, con la celebrazione di Catartica e Il Vile e di quelle del recente Lunga Attesa. 

Morrone (Lega Nord), “il documento della Regione vuole sminare le proposte della Lega"

Mercoledì 30 Agosto 2017
Jacopo Morrone

“Le briciole decise dalla Giunta regionale e promosse dall’assessore Emma Petitti all’Emilia e soprattutto alla Romagna non servono”. È il giudizio lapidario di Jacopo Morrone, segretario nazionale della Lega Nord Romagna sul lancio di agenzia dove si dà notizia dell’approvazione di un documento da parte della Giunta Bonaccini col quale si chiedono più poteri per la Regione in quattro aree e la compartecipazione al gettito dei tributi.

Lega Nord, "nuova cordata per aeroporto di Forlì è una buona notizia e il Pd deve stare alla larga"

Lunedì 28 Agosto 2017

“Una cordata imprenditoriale pronta a salvare l’aeroporto di Forlì e della Romagna è il regalo più bello per forlivesi e romagnoli al ritorno delle vacanze estive, L’aeroporto diventerà il volano dell’economia romagnola e una grande opportunità per turismo, imprese, professionisti, Università e viaggiatori. Auspico tuttavia che stavolta il Partito Democratico e Di Maio in particolare ne stiano alla larga". Così la nota di Jacopo Morrone, Segretario Nazionale Lega Nord Romagna.

Stefano Bonaccini definisce "surreale" la proposta della Lega di separare Emilia e Romagna

Lunedì 28 Agosto 2017
Stefano Bonaccini

"Surreale": così il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, PD, definisce l'ipotesi di separare l'Emilia dalla Romagna, che sembra scaturire dalla proposta della Lega Nord di indire un referendum per chiedere ai romagnoli di scegliere se stare da soli o in compagnia. Il termine surreale compare sull'account Twitter di Bonaccini a commento di una classifica pubblicata oggi da Il Sole 24 Ore che vede l'Emilia-Romagna prima in Italia per esportazioni pro-capite e, insieme a Veneto e Lombardia, tra le migliori regioni d'Europa. "Export: @RegioneER sul tetto d'Europa e prima tra le regioni italiane e poi qualcuno vorrebbe separare l'Emilia dalla Romagna: surreale". Questo il cinguettio di Bonaccini.

Festa de L’Unità della Pescaccia: ospiti Damiano Zoffoli e Stefano Bonaccini

Venerdì 25 Agosto 2017

Prosegue fino al 30 agosto la Festa de L’Unità della Pescaccia nel parcheggio di via Sintella, a Villagrappa, di fianco al campo sportivo. Ogni sera, a partire dalle 19, nello stand gastronomico si potranno gustare i piatti tipici della cucina romagnola. Accanto al buon cibo animazione per i bimbi e pesca. 

Scissione Romagna dall'Emilia, Drei boccia la proposta della Lega nord: "Un'idea antistorica"

Giovedì 24 Agosto 2017
Il sindaco di Forlì, Davide Drei, qui con il presidente della Regione Stefano Bonaccini

Il sindaco di Forlì commenta l'ipotesi di referendum per dividere i due territori: "Serve una Romagna forte in regione, con la frammentazione non c'è sviluppo"

"Non si spacca una Regione che funziona. Serve una Romagna forte in regione, non una regione senza Romagna". Così Davide Drei, sindaco di Forlì, nonché presidente della provincia di Forlì-Cesena, boccia a sua volta la proposta della Lega nord di indire un referendum per scindere l'Emilia dalla Romagna.

Il sindaco di Predappio contro il collettivo di scrittori Wu Ming: "Sono 'Wuminchia'

Giovedì 24 Agosto 2017
Giorgio Frassineti, sindaco di Predappio

Reazione social di Giorgio Frassineti (Pd) alla pubblicazione di una foto notizia della sua partecipazione alla presentazione di un libro di Edda Negri Mussolini insieme ad Antonio Canessa dell'associazione di estrema destra Memento

"Il signor WuMinchia potrebbe occupare il suo tempo diversamente che non occuparsi di dove va il sindaco di Predappio". Come informa l'agenzia Ansa, è uno degli epiteti rivolti da Giorgio Frassineti, sindaco Pd di Predappio, all'indirizzo del collettivo di scrittori Wu Ming, che pubblicò una foto notizia della partecipazione di Frassineti alla presentazione di un libro di Edda Negri Mussolini, nipote di Benito, insieme ad Antonio Canessa dell'associazione Memento, parte della rete di estrema destra Lealtà Azione. 

Palmizio (FI) sui referendum autonomisti: "non creare inutili aspettative per pura propaganda"

Giovedì 24 Agosto 2017

L'esponente di Forza Italia si smarca dalla posizione spinta in senso autonomista della Lega Nord

L'On. Elio Massimo Palmizio, Presidente Forza Italia Emilia Romagna, interviene nel merito delle questioni sollevate dalla Lega Nord sui referendum autonomisti. "In Lombardia e Veneto il prossimo 22 ottobre si svolgeranno i referendum per una maggiore autonomia regionale ai sensi dell'art. 116 della Costituzione. Questo tema, con proposte diverse tra di loro, è arrivato all'ordine del giorno anche in Emilia Romagna. Il Presidente Bonaccini ha annunciato, qualora l'Assemblea Legislativa Regionale sia d'accordo, di voler intraprendere l'iter di richiesta di maggiori autonomie direttamente al Governo saltando il referendum." 

Liverani (LN): “Il referendum per l’autonomia, è sintomo di democrazia e partecipazione”

Giovedì 24 Agosto 2017

La Lega Nord insiste sul tasto dell'autonomia e dei referendum. “Quello che chiediamo, e che invece il PD vuole impedire, è che venga data la possibilità a tutti i cittadini romagnoli di votare democraticamente attraverso un referendum sulla possibilità di creare una Romagna autonoma, ma a quanto pare al Partito Democratico, la vera democrazia popolare fa paura”: con queste parole attacca il Consigliere regionale del Carroccio Andrea Liverani.

Consiglieri PD contro Lega Nord: “Emilia e Romagna insieme più forti: lo dimostrano i fatti”

Mercoledì 23 Agosto 2017

I consiglieri regionali del PD, eletti in Romagna, intervengono sulla proposta della Lega di dividere la Regione con una loro dichiarazione. "La proposta della Lega Nord che vorrebbe dividere la Romagna dall'Emilia è una posizione non solo antistorica, ma priva di buon senso. - dicono - Da due anni la nostra Regione si attesta come la prima in Italia per crescita del PIL, con il tasso di disoccupazione più basso, e un export in continua crescita."

Festa de L'Unità di Borgo Sisa: grande attesa per Debora Serracchiani

Mercoledì 23 Agosto 2017

L'incontro con il membro della segretaria nazionale del Pd è per venerdì 25 agosto

Un nuovo importante appuntamento politico, venerdì 25 agosto, alla Festa de L'Unità di Borgo Sisa, che prosegue fino al 28 agosto nell’area del campo sportivo in via Zisa, a Forlì. Alle 21, nell’area piano bar, è attesa Debora Serracchiani, membro della segreteria nazionale del Partito Democratico. Ad intervistarla, spaziando su tutti i temi di attualità nazionale, sarà il giornalista Pietro Caruso. 

Lega Nord vuole referendum consultivo per maggiore autonomia regionale e per la Regione Romagna

Martedì 22 Agosto 2017
La Lega vuole dividere Emilia e Romagna e propone un referendum

La Lega Nord vuole modificare lo Statuto della Regione Emilia-Romagna, introducendo la possibilità di indire un referendum consultivo per chiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con il trasferimento delle relative risorse. Insomma l'Emilia Romagna come le Regioni Lombardia e Veneto. Ma non basta: il Carroccio vuole anche la Regione Romagna.

Alla Festa de L'Unità di Borgo Sisa confronto tra i sindaci di Forlì e Ravenna

Lunedì 21 Agosto 2017

Mercoledì 23 alle 20.30 Davide Drei e Michele de Pascale saranno intervistati dalla giornalista Sabrina Sgalaberna

Prosegue la Festa de L'Unità di Borgo Sisa nell’area del campo sportivo in via Zisa, a Forlì. Ogni sera, a partire dalle 19, negli stand gastronomici si potranno gustare le specialità romagnole, tra cui lumache, cinghiale e rane, e la pizza. Per i più piccoli giochi e pesca gigante.

Il ministro Poletti a Castrocaro e Borgo Sisa

Lunedì 21 Agosto 2017

Torna sul territorio forlivese il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Giuliano Poletti, che martedì 22 agosto, farà tappa in due Feste de L’Unità per affrontare temi di attualità politica nazionale e locale.

Si apre a Villagrappa la Festa de L'Unità della Pescaccia

Lunedì 21 Agosto 2017

La Festa de L’Unità della Pescaccia cambia sede: dal 23 al 30 agosto si svolgerà nel parcheggio di via Sintella, a Villagrappa, di fianco al campo sportivo. Non cambia però la formula vincente: musica, politica e buona cucina. Ogni sera, a partire dalle 19, sarà aperto lo stand gastronomico che offrirà la cucina tipica romagnola.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it