Martedì 26 Settembre 2017

Sanità

Sabato 23 settembre si è tenuta la tradizionale “Notte Verde dei Bambini”, appuntamento che ha aperto l’ottava edizione della “Settimana del Buon Vivere”: un pomeriggio dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie, che hanno potuto godersi vari spettacoli e iniziative nella cornice di Piazza Saffi a Forlì. Anche l’Istituto Oncologico Romagnolo era presente coi suoi volontari e con uno stand che rispecchiava il tema scelto per il 2017: quello dell’aria. 

Sanità: esami gratuiti per i bambini di Chernobyl in Emilia-Romagna

Lunedì 25 Settembre 2017
Foto di repertorio

Come cita una nota Ansa, è stato tolto il ticket sulle visite e gli esami per i bambini di Chernobyl e Saharawi: durante i loro brevi soggiorni in Emilia-Romagna, se ritenute necessarie dal pediatra o dal medico di medicina generale che li assiste, le prestazioni sanitarie individuate come indispensabili per la salvaguardia della loro salute saranno esenti dal pagamento del ticket, cioè totalmente gratuite. 

Una serata a sostegno dell'hospice di Dovadola

Giovedì 21 Settembre 2017

Cena a base di pesce, musica, sfilata di moda ed esibizione danzante nel programma della seconda edizione dell'iniziativa a sostegno della struttura medica

Una veduta di Dovadola

Sabato 23 settembre a Dovadola, in piazza Berlinguer, a partire dalle ore 19, è prevista la seconda edizione dell’evento “Dovadola per l’Hospice”, un’iniziativa promossa dall’associazione Amici dell’Hospice, dalla Protezione Civile Dovadola Volontariato, e dall’ASP Forlivese, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.

Giornata mondiale dell’Alzheimer, le iniziative a Forlì da giovedì 21

Mercoledì 20 Settembre 2017
Foto d'archivio

La malattia di Alzheimer rappresenta la principale causa di demenza nella popolazione anziana. I dati epidemiologici romagnoli sono i seguenti: popolazione con più di 65 anni residente in Romagna: 266.000 persone. Calcolando un'incidenza del 4,4% per la malattia di Alzheimer e di circa l'8% per il totale delle demenze, risultano circa 12.000 pazienti affetti da malattia di Alzheimer ed un totale di circa 21.500 pazienti affetti da demenza e per la provincia di Forlì-Cesena circa 4000 pazienti affetti da malattia di Alzheimer e circa 7500 pazienti affetti da demenza. Anche quest’anno, in occasione della Giornata mondiale dedicata a questa patologia, giunta alla XXIV edizione, è previsto un nutrito programma di iniziative di sensibilizzazione e informazione. 

Problemi del pavimento pelvico, in settembre un corso su come riabilitarlo

Lunedì 18 Settembre 2017
Il dottor Bertellini

Solo a Forlì 200 donne all'anno si rivolgono alle strutture mediche per questo tipo di problematica

Un corso sulle tecniche riabilitative, nella prevenzione e nella terapia delle disfunzioni perianali, delle giovani donne in gravidanza, o che hanno appena partorito, si terrà a Cervia (Ra) il 22 settembre prossimo. Una disfunzione che, con il passare degli anni può portare all'incontinenza e al prolasso genitale, patologie di cui soffrono 5 milioni di italiane, con 200 nuovi casi all'anno, nella sola Forlì.

'Pedalando l'Italia', a Forlì in piazza Saffi una giornata per sensibilizzare i cittadini sulla IPF

Sabato 16 Settembre 2017

Spirometrie gratuite, materiale informativo per informare la popolazione sulla Fibrosi Polmonare Idiopatica e sulle altre malattie polmonari

Lunedì 18 settembre Forlì ospita la terza tappa del tour in bicicletta di Achille Abbondanza, un paziente con Fibrosi Polmonare Idiopatica che attraverso lo sport, cerca una strada parallela alla lotta contro la malattia. Alle ore 15.00 in piazza Aurelio Saffi è previsto l’arrivo di Achille che verrà accolto dai pazienti e volontari dell’Associazione Morgagni Malattie Polmonari e dalle autorità cittadine.

Vaccini: no a posti di blocco a scuola. Mediatori culturali a disposizione delle famiglie straniere

Giovedì 14 Settembre 2017

Intanto è stata presentata all'istituto comprensivo 15 di Bologna, la prima diffida a non chiedere il curriculum vaccinale

L' Ansa E-R riporta le parole di Stefano Versari, direttore del'Ufficio scolastico regionale dell'Emilia Romagna sulla questione calda "vaccini".
Premesso che se il bambino non sarà in regola con le vaccinazioni non potrà accedere nella scuola dell'infanzia "se ci dovessero essere situazioni di natura conflittuale non è la scuola il luogo dove risolvere i conflitti. Non facciamo posti di blocco a scuola. Il dirigente scolastico o una persona da lui delegata, incontrerà in quel contesto la famiglia e gli spiegherà la situazione. Un bambino non si prende a calci, lo si prende per mano". Così afferma Versari.
    

Vaccini: in Emilia-Romagna è in regola il 92,4% dei bambini

Giovedì 14 Settembre 2017

Come cita una nota Ansa, in Emilia-Romagna il 92,4% dei bambini (nati dal 2012 al 2016) è in regola con le 9 vaccinazioni obbligatorie e gratuite - la varicella è obbligatoria per i nati dal 2017 - previste dalla legge per poter frequentare le scuole d'infanzia (nidi e materne). 

Un incontro con Celina Turchi: arriva a Forlì una delle più importanti scienziate internazionali

Mercoledì 13 Settembre 2017

Appuntamento domani, giovedì 14 settembre alla Chiesa di San Giacomo alle 18, con la famosa “detective della Zika"

Dopo il premio Nobel per la medicina Mario Capecchi, Forlì si appresta ad ospitare un altro experience colloquium con uno dei massimo scienziati a livello internazionale di origine italiana. Domani, giovedì 14 settembre, infatti, la Chiesa di San Giacomo ospiterà alle 18 un incontro con Celina Turchi, nata in Brasile ma da padre romagnolo di San Benedetto in Alpe, inserita dalla rivista britannica 'Nature', che ogni anno stila la classifica delle scoperte scientifiche di maggior rilievo, nella lista dei 10 scienziati più importanti al mondo. 

Vaccini / Il direttore dell'Ufficio scolastico regionale: “Non facciamo posti di blocco a scuola”

Mercoledì 13 Settembre 2017

Fermo restando che se il bambino non è in regola con le vaccinazioni non può entrare nella scuola dell'infanzia, "se ci dovessero essere conflitti, non è la scuola il luogo dove risolverli”

Come cita una nota Ansa, il direttore del'Ufficio scolastico regionale dell'Emilia-Romagna, Stefano Versari, dichiara che, fermo restando che se il bambino non è in regola con le vaccinazioni non può entrare nella scuola dell'infanzia, "se ci dovessero essere situazioni di natura conflittuale non è la scuola il luogo dove risolvere i conflitti. Non facciamo posti di blocco a scuola. Il dirigente scolastico o una persona da lui delegata incontrerà in quel contesto la famiglia e gli spiegherà la situazione. Un bambino non si prende a calci, lo si prende per mano". 

Centro Universitario di Bertinoro: al via la Summer School Simeu per medici e infermieri

Mercoledì 13 Settembre 2017
Il Centro Universitario di Bertinoro

E’ iniziata oggi 13 settembre e terminerà lunedì 18 settembre, presso il Centro Universitario di Bertinoro, la settima edizione della Summer School promossa da Simeu, società scientifica dell’emergenza-urgenza: la scuola è dedicata ai temi della medicina di emergenza e rivolta a giovani medici e infermieri under 35. 

“Diabete Romagna”, il bilancio sociale 2016: un anno di storie, risultati in crescita e grandi sfide

Sabato 9 Settembre 2017
L’associazione ha intrapreso un progetto ambizioso: l’assistenza domiciliare ai pazienti non autosufficienti

DR Onlus è nata a dicembre 2014 dall’unione delle forze delle associazioni di pazienti con diabete di Forlì, Cesena, Rimini e Cesenatico

Il diabete è una delle tre emergenze sanitarie identificate da ONU e Organizzazione Mondiale della sanità e in Romagna colpisce 78.000 persone. “Il bilancio sociale 2016 del Progetto Diabete Romagna è il racconto di quello che quest’anno abbiamo fatto insieme: istituzioni, sostenitori privati, aziende, volontari, persone con diabete e famigliari, professionisti e amici dell’associazione" dichiara Pierre Cignani, Presidente di Diabete Romagna Onlus. 

Vaccinazioni obbligatorie per iscrizioni alle scuole, le misure dell'Ausl Romagna per le famiglie

Venerdì 8 Settembre 2017

Sulla scorta di quanto previsto dal Decreto e dalla Regione il punto della situazione in base alle varie fasce d'età

Quello dei vaccini e degli obblighi per le iscrizioni scolastiche previsti dalla legge 119 del 2017 (il cosiddetto “Decreto Vaccini”) è uno dei temi di maggior attualità in questo periodo sulle cronache nazionali. In tal senso - come spiega una nota dell'ufficio stampa - sulla scorta di quanto previsto dalla Regione l’Azienda Usl della Romagna sta attivando misure mirate ad andare incontro alle famiglie.

Sanità: 2.600 milioni di euro da destinare alle professioni del S.S.R. che operano nella formazione

Venerdì 8 Settembre 2017

FP, CGIL, CISL, FP E UIL FPL: “Grazie all'accordo del 19 settembre 2016 siamo riusciti a mettere un ulteriore tassello: ora nelle Aziende sanitarie si apra il confronto per distribuire le risorse”

Dopo l'accordo del settembre 2016 che aumentava le assunzioni legate al turn-over fino al 90% e che prevedeva 500 assunzioni aggiuntive a causa dell'impatto della legge sull'orario di lavoro (la legge 161/15) si è fatto un altro passo avanti, aggiungendo un importante risultato a quel percorso.

Lavorare 10 anni senza rinnovo di contratto nelle strutture sanitarie private: buon anniversario

Giovedì 7 Settembre 2017

Nel mese di giugno le Organizzazioni Sindacali di Categoria FP-CGIL, CISL-FP, UIL-FPL hanno indetto una serie di assemblee presso le strutture sanitarie private accreditate della provincia di Ravenna a sostegno del rinnovo contrattuale AIOP bloccato da 10 anni; unico CCNL in Italia a non essere rinnovato da così tanto tempo. 

Vaccini: Regione E-R attacca il Veneto su slittamento obbligo vaccinale al 2019-2020

Giovedì 7 Settembre 2017

Coletto (assessore Sanità Veneto): "In Emilia Romagna,scelta politica filogovernativa e nient'altro. Veneto più favorevole ai vaccini di E-R, ma l'obbligo allontana le famiglie"

Una decisione "incomprensibile e ingiustificata", che lascia "allibiti". Con queste parole, come riporta l'agenzia di stampa Ansa, la Regione Emilia-Romagna, ha commentato la posizione della Regione Veneto, sui vaccini, che ha deciso di dare tempo ai genitori fino all'anno scolastico 2019-2020 per presentare la documentazione dei vaccini per chi vuole iscrivere i bambini da zero a sei anni nei nidi e negli asili veneti.

Sindaci Unione Rubicone e Mare: vaccinazioni obbligatorie per l'iscrizione a scuola

Venerdì 1 Settembre 2017

"Come pubblici ufficiali è nostro dovere dare applicazione ad una disposizione di legge" si legge nella nota stampa inviata

“In questi giorni numerose famiglie, - si legge nella nota stampa inviata dai 9 Sindaci dell’Unione Rubicone e Mare - con l’approssimarsi dell’inizio dell’anno scolastico e a seguito dell’applicazione della legge n. 119 del 31.07.2017, ci hanno interrogato e ci stanno interrogando, in qualità di rappresentanti delle pubbliche istituzioni, in materia di obbligo vaccinale”. 

Il patrimonio storico, artistico e documentale dell'Ausl Romagna in vetrina al Meeting di Rimini

Mercoledì 23 Agosto 2017

L'incontro ha permesso di evidenziare tutte le iniziative di restauro, valorizzazione e programmazione futura che sono state attuate negli ultimi anni

Dopo la presentazione del trailer della docufiction su Morgagni, Ausl Romagna Cultura ha presentato oggi, mercoledì 23 agosto, al Meeting di Rimini il secondo incontro dal titolo: “Il patrimonio storico, artistico e documentale dell’AUSL Romagna: passato, e futuro” . Relatori, la dott.ssa Sonia Muzzarelli, responsabile del Patrimonio Storico-Artistico-Archivistico AUSL della Romagna e il dott. Stefano De Carolis, geriatra e storico della medicina.

Nuovi numeri telefonici per ospedale di Santa Sofia e Case della Salute di Predappio e Modigliana

Venerdì 18 Agosto 2017

Ausl Romagna: operativi già da oggi, i vecchi numeri saranno inattivi da fine settembre

L'Ausl Romagna - area di Forlì comunica che, per interventi tecnici di riorganizzazione della rete telefonica interna, è possibile, già da oggi, contattare l'ospedale di Santa Sofia, la Casa della Salute di Predappio e la Casa della Salute di Modigliana, utilizzando i nuovi numeri telefonici, che vengono elencati di seguito. 

Ferragosto da grandi numeri alle Terme di Castrocaro, con boom di presenze

Venerdì 18 Agosto 2017
La cena sotto le stelle nel patio della Long Life Clinic

Festa dell’estate da tutto esaurito tra mille opportunità ludiche e di benessere

Le Terme di Castrocaro consegnano agli archivi un Ferragosto con il botto. E non solo per lo splendido spettacolo pirotecnico che la sera della vigilia ha tenuto con il fiato sospeso i partecipanti alla cena sotto le stelle nel patio della Long Life Clinic. Un autentico boom di presenze si è registrato al Grand Hotel & SPA, con ospiti provenienti da tutte le latitudini, persino dalla Cina

Soppressi i carrelli speciali per cani all'iper Conad di Forlì: disposizione dell'Ausl Romagna

Giovedì 10 Agosto 2017
Uno degli speciali carrelli per portare con sé il cane - di piccola taglia - durante la spesa

"E' una decisione dell'autorità sanitaria a cui dobbiamo uniformarci"

Soppresso all'interno dell'ipermercato Conad del centro commerciale 'Puntadiferro' di Forlì il servizio che metteva a disposizione dei clienti degli speciali carrelli per portare con sé il cane - di piccola taglia - durante la spesa, tenendo separato l'animale dai prodotti alimentari acquistati. Con una recente disposizione dell'Ausl Romagna tale servizio, all'iper di Forlì come negli altri negozi che lo avevano attuato, è stato soppresso. 

Nuova Farmacia Oncologica unica per la Romagna a Meldola, accanto all'Irst

Martedì 18 Luglio 2017
I partecipanti alla presentazione del progetto della nuova Farmacia Oncologica unica a Meldola

Presentato il progetto con investimento complessivo da circa 4,5 milioni di euro, di cui 1,5 finanziati dalla Regione: sarà operativa entro il 2020

Produrrà farmaci oncologici per le sedi Irst Irccs e Ausl della Romagna, assicurando ai pazienti la più alta qualità e innovatività dei preparati e al sistema sanitario i massimi livelli di efficienza e produttività. Si tratta della nuova Farmacia Oncologica unica, il cui progetto è stato presentato all'Irst di Meldola. 

Sanità: l'Irst di Meldola conferma il bilancio positivo e il presidente Renato Balduzzi

Martedì 18 Luglio 2017
La sede dell'Istituto Tumori della Romagna, a Meldola (foto d'archivio)

L'assemblea dei soci approva l'esercizio 2016 con un avanzo di oltre 2,1 milioni di euro e rinnova il consiglio di amministrazione

L'Assemblea dei soci dell'Istituto Tumori della Romagna, l'Irst di Meldola, ha approvato il bilancio 2016 con un avanzo di oltre 2,1 milioni di euro, positivo per il quinto anno consecutivo. 

Ausl Romagna, continua l'operazione di rafforzamento degli organici a Forlì

Sabato 15 Luglio 2017
Interno dell'Ospedale Morgagni Pierantoni di Forlì

L’Ausl sta mettendo in campo politiche importanti dal punto di vista del personale attraverso investimenti significativi per rafforzare, qualificare e ulteriormente equilibrare gli organici di tutti gli ambiti territoriali. Per quanto riguarda Forlì, nel recente passato sono stati nominati il direttore delle Cure Primarie di Forlì-Cesena dottor Riccardo Varliero e, in ambito ospedaliero, i primari di Anestesia Rianimazione, di Chirurgia e Terapie Oncologiche Avanzate e di Chirurgia Toracica.

Sanità, i sindacati di Forlì contro la privatizzazione delle farmacie

Giovedì 13 Luglio 2017
Foto di repertorio

«Serve anche un confronto con l'Amministrazione comunale e la Conferenza territoriale socio sanitaria sulla distribuzione dei farmaci»

Ne' vendita ne' apertura della societa' ai privati. Preoccupati dalle ultime dichiarazioni del sindaco di Forli', Davide Drei, sul destino di Forlifarma, i sindacati della citta' romagnola chiedono "chiarezza". Cgil, Cisl e Uil sottolineano che la societa' a partecipazione interamente pubblica e' «economicamente sana e ogni anno porta utili». Inoltre «svolge un servizio di presidio della salute nel territorio intrecciato al sistema della sanita' pubblica che va oltre al sistema delle farmacie private ed e' a garanzia della salute dei cittadini».

Annual Report IOR: nel 2016 quasi 2 milioni di euro investiti nella lotta contro il cancro

Mercoledì 12 Luglio 2017
Fabrizio Miserocchi e Dino Amadori

Trasparenza, condivisione, rendicontazione: sono queste le tre parole chiave che incarnano lo spirito con cui l’Istituto Oncologico Romagnolo, come ogni anno, rende noti i dati di investimento e le iniziative svolte grazie alla sua attività di raccolta fondi a chiunque, in modo particolare a coloro che queste attività hanno sostenuto per mezzo di donazioni.

Ausl Romagna: i nuovi orari di apertura di uffici e ambulatori a Forlì durante il periodo estivo

Mercoledì 12 Luglio 2017

In coincidenza con il periodo estivo e con le ferie, l'Ausl Romagna comunica i nuovi orari di uffici e di alcuni ambulatori. Ecco, dunque, la situazione a beneficio degli utenti.

Approvato il Piano socio-sanitario regionale. Bagnari (PD): “È una nuova visione di welfare"

Mercoledì 12 Luglio 2017

L’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ha approvato il Piano sociale e sanitario regionale 2017-2019. A darne notizia con piena soddisfazione è il consigliere regionale PD Mirco Bagnari. “Si tratta del motore di una nuova visione di welfare che, a partire dalle tantissime cose buone del passato, punta all’ammodernamento e al miglioramento dei nostri servizi rispetto a una società che negli ultimi anni è profondamente cambiata." 

Come preparare i pasti per gli anziani: due corsi di formazione dell'Ausl Romagna a Forlì e Cesena

Martedì 11 Luglio 2017
Foto di repertorio

Hanno partecipato medici e coordinatori di strutture, responsabili delle attività assistenziali e della preparazione dei pasti

Due corsi di formazione per saperne di più sull'alimentazione degli anziani ospiti delle Case residenza. Li ha organizzati nei giorni scorsi, a Forlì e Cesena, l'Unità operativa Igiene degli alimenti e nutrizione del dipartimento di Sanità pubblica, in collaborazione con la Rete di Dietetica e nutrizione dell'Ausl Romagna. Ai corsi, completamente gratuiti, hanno partecipato medici e coordinatori di strutture, responsabili delle attività assistenziali e della preparazione dei pasti.

"Good sun good skin": lo IOR, il 29 giugno, a Cesenatico per la prevenzione del melanoma

Lunedì 26 Giugno 2017
L'equipe dello Skin Cancer Unit dell'IRST di Meldola

Prosegue “Good Sun Good Skin”, l’iniziativa dell’Istituto Oncologico Romagnolo realizzata in collaborazione con la Skin Cancer Unit dell’IRST IRCCS di Meldola contro il melanoma. La prima parte dell’attività ha visto le biologhe dello IOR, le dottoresse Claudia Monti e Franca Gentilini, impegnate nelle scuole secondarie della Romagna assieme alla squadra del prof. Ignazio Stanganelli, tra i massimi esperti internazionali di tumore alla pelle: l’obiettivo era quello di sensibilizzare i nostri giovani su una corretta esposizione solare in vista dell’estate. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it