Venerdì 17 Agosto 2018

Santa Sofia

Strade. Aprono i cantieri nel territorio di Forlì-Cesena con i 4 milioni della Provincia

Sabato 11 Agosto 2018
I lavori interessano le strade provinciali di Forlì-Cesena (foto di repertorio)

Tanti gli interventi in corso e al via. L'ente: "Ma i fondi non sono sufficienti per tutti i 1057 chilometri della rete di competenza"

I 4 milioni messi a bilancio dalla Provincia di Forli'-Cesena per le sue strade cominciano a diventare cantieri. Stanno per concludersi le procedure di gara per la pista ciclo-pedonale lungo la SP 33 "Gatteo" nel tratto compreso tra la rotonda "Antonelli", intersezione con via Pascoli, e la rotonda di ingresso al casello autostradale A14 "Valle del Rubicone", lavori comprendenti anche il rifacimento della pavimentazione stradale in alcuni tratti. L'importo complessivo dell'intervento e' di 117.864 euro, 93.200 dei quali per lavori e si parte in settembre per una durata complessiva dei lavori di 100 giorni. Gia' due settimane fa sono invece cominciati i lavori per la rotatoria tra la provinciale 72 "Monda" e la ex statale 310 "Del Bidente", che avranno una durata di 180 giorni e un importo contrattuale di euro 157.196 e complessivo dell'intervento da quadro economico di euro 239.500. 

Turismo. Romagna Terra del Buon Vivere: si punta ora su TV, rivista e story-telling

Mercoledì 8 Agosto 2018
Monica Fantini, coordinatrice della cabina di regia, con l'assessore comunale Lubiano Montaguti

Proseguono le iniziative del protocollo di intesa sul marketing territoriale

Prosegue, attraverso una serie di iniziative, il progetto di marketing territoriale “Terra del Buon Vivere” volto a promuovere la Romagna. La scorsa settimana si sono riuniti nella sede della Fondazione di Forlì i sottoscrittori del protocollo di intesa siglato nel 2016 da 10 enti pubblici e privati del territorio provinciale (Provincia di Forlì-Cesena, Comuni di Forlì e di Cesena, Unioni dei Comuni della Romagna Forlivese, dei Comuni della Valle del Savio e dei Comuni del Rubicone Mare, Camera di Commercio della Romagna - Forlì-Cesena e Rimini, Fondazioni Cassa dei Risparmi di Forlì e di Cesena, GAL “l’Altra Romagna”) per potenziare e innovare l’attrattività turistica del territorio attraverso una politica basata sugli indicatori del Benessere Equo e Sostenibile, in linea con lo spirito della Legge Regionale sull’Ordinamento Turistico Regionale, ovvero sulle politiche di sostegno alla valorizzazione e promo-commercializzazione turistica.

Artigiani. CNA Forlì-Cesena resta aperta per ferie

Martedì 7 Agosto 2018
Lorenzo Zanotti, presidente CNA Forlì-Cesena

Fino al 24 agosto presidi territoriali in tutta la provincia, vicini alle imprese anche in piena estate

Per garantire la vicinanza e i servizi alle imprese associate, CNA Forlì-Cesena ha scelto da tempo di non chiudere i propri uffici durante l’estate, ma semplicemente di ridurre l’orario di apertura al pubblico e prevedere coperture con personale più ridotto. Un modo concreto per garantire la continuità delle attività di consulenza e dei servizi, anche per chi ad agosto lavora normalmente e ha bisogno di rivolgersi alla sua associazione. Perciò nel periodo dal 6 al 24 agosto gli uffici sul territorio provinciale resteranno aperti ma con orario estivo: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30.

{data:spazio_pubblicitario}

Imprese. Nasce CNA Welfare, nuova piattaforma per il welfare aziendale a Forlì-Cesena

Mercoledì 25 Luglio 2018
I firmatari dell'accordo stretto tra CNA Forlì-Cesena e Welfare Gratis/Tippest

CNA Forlì-Cesena e Welfare Gratis/Tippest presentano il nuovo portale per offrire servizi ai dipendenti. Un progetto locale che è anche un potenziale nuovo mercato per le imprese

Nasce oggi la nuova piattaforma per erogare servizi di welfare ai dipendenti delle imprese del territorio, grazie a un accordo stretto tra CNA Forlì-Cesena e Welfare Gratis/Tippest, che è stato presentato mercoledì 25 luglio a Forlì in una conferenza stampa a cui hanno partecipato Francesco Ferro e Franco Napolitano, rispettivamente vicepresidente e direttore generale di CNA Forlì-Cesena, e Luigi Angelini, CEO di Welfare Gratis/Tippest. Le recenti riforme e le evoluzioni dei contratti di lavoro nazionali stanno rendendo sempre più attuale il tema del welfare aziendale, cioè dello strumento contrattuale con cui le imprese possono offrire beni e servizi ai propri dipendenti. Non solo come mezzo con cui migliorare la loro condizione, ma anche come vero e proprio elemento di contrattazione.

Misure anti-siccità. Divieto di prelevare acqua in tutti i fiumi della provincia di Forlì-Cesena

Martedì 24 Luglio 2018
Foto di repertorio

Qualche giorno fa l'Arpae aveva disposto analoga misura per il Montone e affluenti. Unica eccezione il torrente Rabbi e affluenti

E' in vigore da oggi - martedì 24 luglio - il divieto temporaneo di prelievo idrico dai corsi d’acqua superficiale nel territorio provinciale di Forlì-Cesena, fatta eccezione del torrente Rabbi e suoi affluenti. Lo ha disposto l'Agenzia Regionale per la Prevenzione, l'Ambiente e l'Energia, dandone comunicazione con una dettagliata nota. Questa disposizione si va ad aggiungere a quella del 19 luglio scorso relativa al divieto di prelievo dal fiume Montone ed affluenti.

Confindustria. Via al nuovo corso di Forlì Cesena con l’assemblea straordinaria

Martedì 10 Luglio 2018
Un momento dell'assemblea straordinaria di Confindustria Forlì Cesena svoltasi all’hotel Globus di Forlì

Tavoli tematici per costruire un'agenda condivisa per il nuovo presidente, da eleggere ad ottobre. Botta: "Basta egoismi, dibattito leale, con il dialogo e le regole ogni composizione è possibile"

Parte con un’assemblea straordinaria, che si è svolta lunedì 9 luglio all’hotel Globus di Forlì, il nuovo corso di Confindustria Forlì Cesena caratterizzato da obiettivi condivisi e stretta relazione con l’associazione regionale e nazionale. “Il percorso che si è avviato – ha spiegato Floriano Botta, commissario e presidente pro-tempore di Confindustria Forlì Cesena – ha l’obiettivo di rispondere alle istanze degli associati che sono emerse nelle ultime settimane e vuole individuare collegialmente i nuovi obiettivi dell’associazione”. Nuove strategie e nuove modalità anche nell’operatività: partiranno dei tavoli tematici che produrranno un dossier con strategie e azioni segnalate dagli stessi imprenditori. Dossier che verrà consegnato alla nuova governance quando, a inizio autunno, verrà eletta grazie al nuovo statuto.  

{data:spazio_pubblicitario}

BASKET / Scatta la seconda sessione del WBSC Supercamp: in 200 da tutto il mondo a Sportilia

Sabato 30 Giugno 2018
I partecipanti alla prima sessione che si è conclusa nei giorni scorsi

Borse di studio per High Schools Americane e assegnazione dello speciale premio “Claudio Papini” ai “Campers ideali”. Il camp fondato e diretto da Colombo, Grassi e Coirazza prosegue fino al 14 luglio

Il 25° WBSC Supercamp International Basketball School “Claudio Papini”, in programma a Sportilia fino al 14 luglio 2018 entra nel vivo. Sono 200 i giovani partecipanti, ragazzi e ragazze dai 10 ai 20 anni, in arrivo domani, domenica 1 luglio, nella cittadella dello sport di Sportilia per la seconda sessione del camp internazionale fondato e diretto da Stefano Colombo, allenatore nazionale forlivese, e dai bolognesi Giovanni Grassi e Fabio Coirazza.

Eventi. "Coloriamo il Mondo" giovedì 28 a Santa Sofia: festa di dialogo e incontro fra culture

Mercoledì 27 Giugno 2018
Foto di repertorio

Iniziativa organizzata dalla Cgil alla Corte dell'Ostello e al parco della Resistenza: dalle 19 stand gastronomico con piatti tipici di varie nazioni

Anche quest’anno la Cgil Forlì ripropone a Santa Sofia la tradizionale Festa di dialogo ed incontro tra diverse culture, denominata "Coloriamo il Mondo": l'appuntamento è per giovedì 28 giugno alla Corte dell'Ostello e al parco della Resistenza, dove dalle ore 19 allo stand gastronomico c'è la possibilità di gustare piatti tipici di nazionalità di tutto il mondo.

Incidente stradale. Cade dalla moto a Corniolo di Santa Sofia: grave 36enne trasportato al Bufalini

Sabato 9 Giugno 2018
Foto di repertorio

Questa mattina, poco prima delle 11, un motociclista di 36 anni è rimasto gravemente ferito dopo una caduta dalla moto a Corniolo di Santa Sofia. Soccorso dai sanitari del 118, giunti sul posto con l'ambulanza e l'elicottero, l'uomo è stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale Bufalini di Cesena con un codice di massima gravità. 

{data:spazio_pubblicitario}

Turismo: giornalisti da Stati Uniti e Gran Bretagna pedalando tra le colline romagnole

Giovedì 7 Giugno 2018
Foto di repertorio

Eductour promosso da Apt Servizi Emilia-Romagna da oggi all'11 giugno per raccontare gli itinerari cicloturistici della vallata del Savio e la Granfondo del Capitano di Bagno di Romagna

La Granfondo del Capitano "Wild Edition" di Bagno di Romagna e l'offerta di itinerari cicloturistici della Vallata del Savio saranno raccontati su due 'cycling magazine' internazionali: l'americano "Peloton" e l'inglese "Cyclist UK". I redattori delle due testate, l'americano Clive Purshouse e l'inglese Anna Cipullo assieme al fotografo Ben Read, sono ospiti, dal 7 al 11 giugno del 6° eductour a sostegno del progetto cicloturismo promosso da Apt Servizi Emilia-Romagna, in collaborazione con il Consorzio "Terrabici" (www.terrabici.com) che raggruppa oltre 40 bike hotel specializzati e valorizza il prodotto turistico cycling sui mercati esteri). 

Associazioni. CNA Colline Forlivesi fa un po’ di chiarezza sulla riforma del terzo settore

Domenica 3 Giugno 2018
Un momento dell'incontro

Grande partecipazione e numerosi interventi all’incontro promosso dall'associazione a Santa Sofia

Grande partecipazione per l’atteso incontro promosso da CNA Colline forlivesi con il patrocinio del Comune di Santa Sofia, presentare al mondo delle associazioni non profit, le modifiche intervenute a seguito della riforma del terzo settore e di alcune previsioni contenute nella Legge di Bilancio 2018. Sala affollata per l’incontro che si è tenuto nei giorni scorsi al Centro Culturale S. Pertini.

Politica. Unione dei Comuni forlivese non approva il rendiconto 2017: c'è rischio commissariamento

Mercoledì 23 Maggio 2018
Giorgio Frassineti, sindaco di Predappio e presidente dell’Unione dei Comuni forlivese

La Giunta si spacca e in aula manca il numero legale

È una Giunta ‘a pezzi’ quella ridisegnatasi dopo la seduta del Consilio dell’Unione dei Comuni forlivese di ieri - martedì 23 maggio - che, a due giorni dalla scadenza dei termini di legge (il 25 maggio), non approva il Rendiconto. È stato infatti un Consiglio dell’Unione infuocato quello che prevedeva al primo punto dell’ordine del giorno l’approvazione del Rendiconto di Gestione 2017 dell’Ente. 

{data:spazio_pubblicitario}

Parchi. La Lega Nord chiede la presidenza romagnola per il Parco delle Foreste Casentinesi

Giovedì 26 Aprile 2018
37mila ettari del Parco ricadono nei territori dei 5 comuni di Forlì e Cesena

Il consigliere regionale Massimiliano Pompignoli sollecita Bonaccini a garantire "l’alternanza nella rappresentatività dei territori”

“Un romagnolo al timone del Parco delle Foreste Casentinesi”: è questo l’appello che il consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, lancia alla Giunta Bonaccini a poco più di un mese dal rinnovo della presidenza dell’Ente Parco.

Inveisce contro stranieri seduti sull'autobus, denunciato un 60enne di Civitella

Mercoledì 4 Aprile 2018
Foto di repertorio

Sulla linea fra Forlì e Santa Sofia l'uomo si è pure improvvisato controllore dei biglietti: l'autista chiama la polizia e l'uomo viene denunciato per interruzione di pubblico servizio

E' salito sull'autobus che copre la linea fra Forlì e Santa Sofia e quando ha visto che erano seduti molti stranieri, ha cominciato ad inveire contro di loro, accusandoli di essere seduti senza biglietto, poi contro l'autista, chiedendogli di farli scendere e liberare posti. L'autista ha fermato così il pullman e ha chiamato la polizia. E' così costata una denuncia per interruzione di pubblico servizio la scenata fatta da un 60enne di Civitella sul bus che dal capoluogo porta alla cittadina sull'Appennino romagnolo. 

"Terra del Buon Vivere": presentazione dell'agenda perpetua venerdì 6 alla libreria Ubik di Cesena

Mercoledì 4 Aprile 2018
Il volume raccoglie in più di 300 pagine oltre 500 foto a colori dei 30 comuni del territorio provinciale

Alle 18.30 si parla del volume che raccoglie oltre 500 foto a colori dei 30 comuni del territorio provinciale raccontati in modo confidenziale per invitare ciascun lettore a costruire il proprio viaggio

Venerdì 6 aprile la libreria Ubik di Cesena, in piazza del Popolo 25/26, ospiterà alle 18.30 la presentazione del volume "Terra del Buon Vivere" curato da Monica Fantini, Cristina Casadei e Nicole Poggi nell'ambito delle iniziative promosse dal protocollo per il marketing territoriale siglato da 10 diversi enti pubblici e privati della provincia di Forlì-Cesena.

Pesca sportiva regolamentata: confermate le quattro aree sull'appennino forlivese e cesenate

Mercoledì 28 Marzo 2018
Foto d'archivio

Sono quelle nei comuni di Santa Sofia, Premilcuore, Portico San Benedetto e Bagno di Romagna. Ok dalla Regione per la creazione di 4 nuove aree in Emilia

Ci sono anche quelle nei comuni di Bagno di Romagna, Santa Sofia, Premilcuore e Portico San Benedetto, in provincia di Forlì-Cesena, tra le otto aree di pesca sportiva regolamentata istituite negli anni scorsi dalle amministrazioni provinciali che la Giunta regionale ha confermato (a Bedonia, Ottone e due a Ferriere, nel piacentino, le altre quattro). 

Frana nel comune di Santa Sofia, cisterna di emergenza e nuova condotta per portare acqua a Cabelli

Martedì 20 Marzo 2018
Foto di repertorio

La soluzione di emergenza Hera progettata da Hera prevede la posa di una nuova condotta con impianto di pompaggio

Lavori per tutto il weekend, una cisterna di emergenza e una nuova condotta per portare acqua agli abitanti di Cabelli, frazione di Santa Sofia, in provincia di Forlì-Cesena. Dopo la frana avvenuta tra venerdi' e sabato, che ha causato la rottura delle reti idriche - fa sapere Hera - i tecnici e gli operatori sono intervenuti gia' nella nottata di venerdi' per ridurre al minimo i disagi delle utenze interessate. I lavori sono proseguiti senza interruzione anche sabato e domenica e hanno portato alla realizzazione di interventi di collegamento-by pass e all'installazione di una cisterna provvisoria che, grazie a un servizio autobotti predisposto da Hera, alimenta le diverse utenze civili e alcuni allevamenti in Localita' Tirli. 

CNA Forlì-Cesena paga gli interessi bancari alle nuove imprese per i loro investimenti

Martedì 13 Marzo 2018
Le imprese che hanno partecipato al progetto di CNA Forlì-Cesena con i vertici dell'associazione

Al termine del primo anno più che positivo il bilancio del progetto “Zero interessi”: 20 ditte coinvolte per un totale di 700.750 euro di investimenti finanziati

Nel 2017 venti nuove imprese sono partite beneficiando del progetto “Zero interessi”, grazie al quale CNA Forlì-Cesena le ha supportate pagando gli interessi bancari per i loro investimenti. Un progetto fortemente voluto dal gruppo dirigente di CNA, che ha inteso in questo modo dare un sostegno concreto alle nuove imprese. Anche a fronte dei dati allarmanti analizzati dall’Ufficio studi di CNA, che mostrano come, rispetto al periodo pre-crisi, la vita media delle imprese sia più che dimezzata, essendo calata da 7 a 3 anni. Una vera e propria emergenza, che rischia di minare alla base il tessuto imprenditoriale del territorio romagnolo.

{data:spazio_pubblicitario}

Scossa di terremoto di magnitudo 3.9 in provincia di Forlì-Cesena nella tarda serata di lunedì

Martedì 6 Marzo 2018
Foto di archivio

La terra ha tremato alle 22.50, l'epicentro nel comune di Santa Sofia ad una profondità di 8 chilometri. La scossa è stata avvertita distintamente a Bagno di Romagna, Civitella, Galeata, Verghereto, Sarsina e anche a Cesena e Firenze. Non si registrano per ora danni

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata avvertita alle 22.50 di lunedì 5 marzo in provincia di Forlì-Cesena. La scossa è stata registrata dalla sala sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) con epicentro nel comune di Santa Sofia ad una profondità di 8 chilometri. La scossa è stata avvertita distintamente nei comuni di Bagno di Romagna, Civitella di Romagna, Galeata, Verghereto, Sarsina e anche a Cesena e Firenze. 

Sciopero trasporto pubblico giovedì 8: i servizi Start Romagna solo nelle fasce di garanzia

Martedì 6 Marzo 2018
Foto di repertorio

A Forlì-Cesena linee "normali" dalle ore 5.30 alle 8.30 e dalle 13 alle 16 (ore 12-15 per le linee 149 e 156 del bacino di Ravenna)

Per giovedì 8 marzo è stato proclamato dal Sindacato USB Lavoro Privato – coordinamento provinciale di Bologna - uno sciopero nazionale di 24 ore per il trasporto pubblico. Start Romagna comunica che lo svolgimento dello sciopero avverrà ai sensi della Legge 12.06.1990 n. 146 e successive modifiche con assicurazione dei servizi nelle fasce orarie di garanzia localmente convenute, spiegando che come azienda non sarà pertanto in grado di assicurare il normale svolgimento dei servizi di trasporto pubblico locale nel territorio romagnolo da inizio a fine servizio, fatte salve le fasce di garanzia che saranno rispettate per ciascun bacino.

Elisoccorso: 142 nuove aree in Regione, di cui 12 nel territorio tra Forlì e Cesena

Mercoledì 28 Febbraio 2018
L'elisoccorso del 118: entro il 2019 saranno 159 i punti di atterraggio in Emilia Romagna (foto d'archivio)

Punti di atterraggio attivati a Santa Sofia, Rocca San Casciano, San Benedetto in Alpe, Modigliana, Bagno di Romagna, Premilcuore, Sogliano al Rubicone, Cesenatico, Mercato Saraceno, Verghereto, Meldola, Forlì (ospedale)

L’Emilia Romagna punta sempre più sull’elisoccorso. Nel 2017 il servizio ha effettuato 3.213 missioni e 1.960 ore di volo. La Regione ha individuato altre 142 elisuperfici, che diventeranno operative nel biennio 2018-2019, di cui oltre la metà in zone montane. Dalle 17 attuali si passerà quindi a 159, per coprire l'intero territorio regionale. In particolare nel territorio di Forlì e Cesena sono previste 12 nuove aree, oltre a quella già attiva da giugno 2017 all’ospedale di Cesena. E un nuovo elicottero dotato di tecnologia NVG (Night Vision Goggles, visori a intensificazione di luce) consentirà di utilizzare anche basi di atterraggio non illuminate. 

{data:spazio_pubblicitario}

Coopstartup Romagna: giuria al lavoro per selezionare i quattro progetti vincitori

Mercoledì 28 Febbraio 2018
Nella foto la giuria di Coopstartup Romagna riunita presso la sede di Forlì di Legacoop Romagna

Incontri del comitato di valutazione per scegliere tra i dieci finalisti: la cerimonia finale di consegna si svolgerà il 16 marzo a Rimini, nel corso della direzione di Legacoop Romagna

Si avvia a conclusione Coopstartup Romagna, il bando per creare nuove cooperative promosso da Legacoop Romagna ed Emilia-Romagna, Coopfond e Coop Alleanza 3.0. Il comitato di valutazione si sta riunendo in questi giorni per decidere quali saranno i quattro progetti a salire sul podio, scelti tra i dieci finalisti che hanno superato tutte le diversi fasi del concorso da un anno a questa parte. Ogni gruppo vincitore riceverà dodicimila euro a fondo perduto per aprire la propria cooperativa, un percorso di formazione intensivo e gratuito e l’accompagnamento nella fase post startup. 

Dai Musei di San Domenico di Forlì alla Romagna tra mare ed entroterra

Martedì 13 Febbraio 2018
Un momento della presentazione della "mostra diffusa" svoltasi alla BIT di Milano nello stand Emilia Romagna

Si apre la “mostra diffusa” sul Cinquecento con tappe in 25 località, che prende spunto dall'esposizione "L'eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio". L'iniziativa presentata alla BIT di Milano

Un viaggio che prende spunto dall'esposizione "L'eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio", appena inaugurata ai Musei di San Domenico di Forlì, la mostra diffusa alla scoperta delle emergenze culturali del tardo '500 in Romagna che coinvolge fino a giugno 25 località romagnole, tra Riviera ed entroterra, ed è supportata da pacchetti turistici all inclusive. Il progetto è stato illustrato alla Bit, Borsa Internazionale del Turismo (Fieramilanocity 11-13 febbraio), dove la Regione è presente con oltre 50 operatori e realtà del settore, tra cui Fico Eataly World, il grande parco agroalimemtare inaugurato il 15 novembre a Bologna. 

Salvato dal Soccorso Alpino un escursionista perso con le ciaspole sull'appennino forlivese

Martedì 6 Febbraio 2018

Protagonista dell'avventura sui Monte Falco e Monte Falterona un giovane residente a Brisighella: si era costruito un rifugio per difendersi dal freddo della notte

I soccorritori in azione in Appennino

Per ripararsi dal freddo della notte, in attesa dei soccorsi, si è costruito un rifugio di fortuna tra gli alberi a 1.500 metri d'altezza dopo essersi perso sui Monte Falco e Monte Falterona, nel Forlivese, durante una uscita con le ciaspole. Protagonista della vicenda - salvato domenica 4 febbraio dagli uomini del Soccorso Alpino dell'Emilia-Romagna e della Toscana - un ragazzo residente a Brisighella.

{data:spazio_pubblicitario}

Pensioni: dal 1° febbraio il pagamento negli 86 uffici postali della provincia di Forlì-Cesena

Mercoledì 31 Gennaio 2018
Sono oltre 19.800 i pensionati del Forlivese e Cesenate che ogni mese ricevono il rateo negli uffici postali

Sempre più pensionati scelgono l’accredito sul libretto postale o sul conto bancoposta: assicurazione gratuita fino a 700 euro contro i furti

A partire da giovedì 1° febbraio saranno regolarmente in pagamento le pensioni negli 86 uffici postali della provincia di Forlì-Cesena. Il 95% degli oltre 19.800 pensionati del Forlivese e Cesenate, che si rivolgono mensilmente agli operatori di sportello per riscuotere il rateo, ha scelto l’accredito automatico sul libretto postale o sul conto Bancoposta, a conferma del rapporto di fiducia instaurato tra Poste Italiane e i cittadini. 

Clandestina espulsa e rientrata, arrestata una 41enne dai carabinieri a Santa Sofia

Venerdì 26 Gennaio 2018
Foto di repertorio

Denunciate anche sei persone, tra cui le due figlie della donna

Un arresto e sei denunce. E' il bilancio di una operazione di contrasto all'immigrazione clandestina da parte dei carabinieri forlivesi. A finire in manette un'albanese di 41 anni, espulsa la scorsa estate e tornata illegalmente in Italia. La donna è stata bloccata dai militari in un appartamento a Santa Sofia, sull'Appennino forlivese. 

 

Finisce nella scarpata con l'auto vicino al Passo della Calla e viene ritrovato nudo ma vivo

Domenica 14 Gennaio 2018
Anche il Soccorso Alpino è intervenuto nelle ricerche del ragazzo

Disavventura singolare per un 20enne di Galeata, trovato questa mattina e ricoevrato al Bufalini in evidente stato di ipotermia. Ieri sera si era presentato in una casa di campagna completamente svestito

E' finito con l'auto in una scarpata, sulla provinciale 4 di Santa Sofia a 300 metri dal Passo della Calla, e quando i soccorsi - personale del 118 con l'elisoccorso e un'ambulanza, Vigili del Fuoco e una pattuglia dei Carabinieri - sono arrivati sul posto hanno trovato il conducente - un 20enne di Galeata - completamente nudo ma vivo e in evidente stato di ipotermia, ed è stato portato all'ospedale Bufalini, in condizioni serie.

{data:spazio_pubblicitario}

Rifiuti: arriva Alea Ambiente al posto di Hera dal 1° gennaio per Forlì e altri 12 Comuni

Venerdì 29 Dicembre 2017
Gli amministratori dei 13 Comuni della Romagna forlivese che nel giugno scorso hanno costituito Alea Ambiente

Obiettivo raccolta differenziata al 74%. Oltre al capoluogo gestirà il servizio a Bertinoro, Castrocaro, Civitella, Dovadola, Forlimpopoli, Galeata, Meldola, Modigliana, Portico e San Benedetto, Rocca San Casciano e Tredozio

Presentazione ufficiale a Forlì, giovedì 28 dicembre, per Alea Ambiente spa, la società in house voluta da 13 Comuni della Romagna forlivese che dal primo gennaio 2018 subentrerà a Hera nella gestione dei rifiuti. I Comuni sono Bertinoro, Castrocaro, Civitella, Dovadola, Forlì, Forlimpopoli, Galeata, Meldola, Modigliana, Portico e San Benedetto, Rocca San Casciano e Tredozio. Il nome si rifà allo storico "alea iacta est" attribuito a Giulio Cesare nel varcare il fiume Rubicone.

Rifiuti: il servizio di raccolta con l'Ecomobile Hera attivo a Santa Sofia da martedì 2 gennaio

Venerdì 29 Dicembre 2017

Il servizio sarà disponibile ogni martedì dalle ore 8 alle 17 nel piazzale del cimitero

Da martedi' 2 gennaio "verra' attivato nel Comune di Santa Sofia, in provincia di Forli'-Cesena, il servizio di raccolta con l'utilizzo dell'Ecomobile per tutti i rifiuti che si potevano conferire alla Stazione ecologica di Galeata, in localita' Pianetto Campagna, non piu' disponibile dall'1 gennaio perche' in capo alla nuova societa' di gestione dei rifiuti dei 13 Comuni del Forlivese". Ne da' notizia Hera, precisando che "il servizio itinerante, in via di definizione, sara' a disposizione dei cittadini di Santa Sofia inizialmente ogni martedi' dalle 8 alle 17, in via Porzia Nefetti 60, nel piazzale del cimitero urbano".

Raccolta rifiuti: varato il bando europeo. A Cesena coinvolte oltre 42mila famiglie e 6.400 aziende

Domenica 24 Dicembre 2017
Raccolta differenziata dei rifiuti (immagine d'archivio)

La gara d'appalto per l’affidamento del servizio riguarda 35 Comuni romagnoli: nel cesenate quelli dell’Unione Valle Savio e dell’Unione Rubicone-Mare, nel forlivese Santa Sofia e Premilcuore

Ammonta a 1 miliardo e 200 milioni di euro la base d'asta del bando che porterà a individuare il nuovo gestore del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani in 35 Comuni romagnoli per un periodo di 15 anni dal momento dell’affidamento. Si prevede che ci vorrà almeno un anno per concludere la gara e arrivare all’affidamento del servizio, attualmente affidato a Hera, che è verosimile non possa partire prima dell’inizio del 2019. A Cesena sono coinvolte quasi 49mila utenze, di cui 42.451 domestiche; la raccolta differenziata si è attestata al 60%.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it