Calcio Serie D / Con i gol di Personè e Turchetta il Forlì passa 2-1 a Imola ed è 3° in classifica

Nel 14° turno i biancorossi di Gadda controllano la gara, soffrendo solo negli ultimi minuti dopo che i padroni di casa accorciano con Selleri su rigore (rosso a Personè per doppia ammonizione)

Più informazioni su

Ancora un prezioso successo esterno per il Forlì, che si aggiudica per 2-1 il derby romagnolo a Imola e si insedia sulla terza posizione in classifica nel girone D di serie D, dominato dal Parma che passa anche sul terreno del San Marino e dopo 14 giornate di campionato può contare su ben 36 punti. A firmare il colpo dei biancorossi di Massimo Gadda (27 punti con una partita da recuperare, come pure l’Altovicentino che li precede di due lunghezze) sono Manuel Personè e Turchetta, mentre ai padroni di casa non basta il rigore di Selleri nel finale di gara.

Dopo un palo colpito al 27′ da Nocciolini, in chiusura di prima frazione il Forlì passa in vantaggio: Turchetta dal limite serve Nocciolini, che entra in area sulla destra, la mette in mezzo e trova Personè che da due passi insacca.
In avvio di ripresa il portiere Lanzotti compie una grande parata su Tentoni ed evita il raddoppio, ma nulla può invece al 61′ quando Turchetta scatta palla al piede, entra in area e con un diagonale potente porta i galletti sul 2-0. Il match si mantiene vivo e gli uomini di Guido Pagliuca provano in ogni modo a riaprire l’incontro, riuscendoci solo a pochi minuti dallo scadere. Personè colpisce la palla con la mano nell’area forlivese, l’arbitro fischia il rigore e allontana dal campo di gioco l’attaccante biancorosso per la seconda ammonizione: dal dischetto Selleri non sbaglia e l’Imolese accorcia.
In pieno recupero ultima opportunità per i padroni di casa, quando in area Lolli va il tiro, però debole e centrale e bloccato da Merelli.

IMOLESE – FORLI’ 1-2

IMOLESE:
 Lanzotti, Bonilla, Zossi (81′ Serra), Olivi, Syku, Mordini (77′ Badjie), Landi, Selleri, Lolli, Tattini, Rocco (28′ Corvino).
A disp. Bracchetti, Campomori, Negro, Hinek, Carboni, Bertoli. All. Pagliuca.
FORLÌ: Merelli, Bisoli, Salvi, Capellupo, Cola, Vesi, Tentoni (85′ Rrapaj), Baldinini, Personè, Turchetta (78′ Adobati), Nocciolini (70′ D’Appolonia). A disp. Lombardi, Bergamaschi, Enchisi, Bussaglia, Ricci Frabattista, Peluso. All. Gadda.
ARBITRO: Gualtieri di Asti.
RETI: 45′ Persone, 61′ Turchetta, 87′ Selleri rig.
AMMONITI: Selleri, Rocco, Landi, Capellupo, Nocciolini, Tentoni, Bisoli, D’Appolonia.
ESPULSO: Personè all’86 per doppia ammonizione.

SERIE D, GIRONE D 14/A GIORNATA: Bellaria Igea – Fortis Juventus 2-2, Delta Rovigo – Altovicentino 2-1, Imolese – Forli‘ 1-2, Legnago – Romagna Centro 2-3, Lentigione – Correggese 0-2, Ravenna – Clodiense 3-0, Sammaurese – Mezzolara 5-0, San Marino – Parma 1-3, Villafranca – Arzignano 1-2, V. Castelfranco – Ribelle 0-2.

CLASSIFICA: Parma 36 punti; Altovicentino 29; Forlì 27; Delta Rovigo 26; San Marino 25; Imolese, Ribelle 23; Lentigione 21; Arzignanochiampo 19; Virtus Castelfranco, Ravenna, Sammaurese 18; Correggese, Salus Legnago 17; Romagna Centro 16; Mezzolara 11; Villafranca Veronese 10; Fortis Juventus 9; Bellaria Igea 7; Clodiense 4. 
Forlì, Mezzolara, V.Castelfranco e Altovicentino una gara in meno.

 

Più informazioni su