VOLLEY FEMMINILE SERIE A2 / Forlì esce vincente dal PalaBaldinelli

Le ragazze di Breviglieri mantengono l'imbattibilità e il primato in classifica

Più informazioni su

Al Pala Baldinelli le aquile di Breviglieri si presentano con gli artigli ben affilati, fermamente intenzionate a mantenere imbattibilità e primato in classifica. Fino a questo punto del campionato, la Lardini ha giocato in casa una sola partita contro Aversa, vincendola 3 a 1. Forlì e Filottrano si sono già incontrate due volte in precampionato ma livelli e automatismi ora sono ben diversi da quelli di allora.

Le marchigiane sono in fase di crescita, come hanno dimostrato domenica scorsa a Latina, vincendo fuori casa al tie break. Prima dell’inizio della partita, per rendere omaggio alle vittime innocenti della disumana follia terroristica che ha scosso Parigi e il mondo intero venerdì scorso, al momento dello schieramento delle squadre in campo è entrata la bandiera francese accompagnata dalle note della Marsigliese.
All’avvio del match coach Marco Breviglieri schiera in campo lo starting six composto da: Balboni alla regia, Smirnova opposto, Saccomani e Aguero in attacco, Strobbe e Assirelli centrali.
Dal lato opposto Andrea Pistola mette in campo: Agrifoglio al palleggio, Kiosi opposto, Moneta e Coppi in attacco, Giuliodori e Cogliandro centrali. All’inizio del primo set le due formazioni partono guardinghe.
La fase di studio dura poco e le aquile di Forlì, guidate da una Aguero scatenata, prendono presto un vantaggio di tre/quattro punti che amministrano arrivando al time out tecnico davanti alle padrone di casa. Vantaggio che incrementano nella seconda parte del set, che chiudono con un eloquente 16 a 25.
Nella seconda frazione di gioco la Volley 2002 parte ingranando la quarta (1-5). Ma Filottrano non si dà per vinta, trova un varco nella difesa di Forlì e si riporta in parità (6-6). Grazie ai colpi di Kiosi e Moneta effettua il sorpasso, giungendo al tempo tecnico avanti di tre lunghezze sulle aquile di Forlì.
Il vantaggio delle marchigiane è però momentaneo e in breve viene azzerato (13-13). Il secondo set è nettamente più combattuto del primo.
Coach Breviglieri alterna sapientemente i liberi Gibertini e Ferrara e, per cambiare le carte in tavola, schiera Bonciani al palleggio per Balboni. Le due squadre si rispondono punto a punto (20-20) ma alla fine le aquilotte la spuntano 23-25.
Il terzo set vede subito la supremazia delle aquile di Forlì che arrivano al time out avanti di tre punti. Alla ripresa del gioco le marchigiane provano a riprendere il controllo ed effettuano il sorpasso (13-12). Forlì corre subito ai ripari. Entra in campo capitan Ventura e suona la carica. Le aquile tornano a condurre spietatamente, alimentando via via un vantaggio che alla fine sarà di 9 punti, chiudendo 16 a 25, stesso punteggio del primo set.
Il primo impegno della settimana di fuoco delle aquilotte è stato brillantemente superato. Il prossimo test sarà mercoledì prossimo, turno infrasettimanale di campionato, a Trento, poi, domenica 22 novembre, al PalaRomiti contro Anagni.
Al termine dell’incontro, l’allenatore della Volley 2002, Marco Breviglieri, ha dichiarato: “Questa sera abbiamo fatto pochissimi errori. Abbiamo lavorato molto bene a muro, abbiamo fatto 14 muri in tre set che sono davvero tanta roba e abbiamo fatto pochi errori anche negli altri fondamentali. Qualche alto e basso c’è stato ma in generale abbiamo fatto una buona partita. Sono molto contento perché abbiamo vinto 3 a 0 fuori casa, in un campo che, secondo me, non è tanto facile. Credo che questa vittoria rappresenti un ottimo viatico per il morale della squadra, soprattutto alla vigilia di un’altra trasferta insidiosa come quella di mercoledì a Trento”.
Lardini Filottrano – Volley 2002 Forlì: 0-3 (16-25, 23-25, 16-25) Arbitri: Luigi Traversa e Sergio Jacobacci. Durata set: 27’, 30’, 24’; tot. 81’.

Lardini Filottrano: Agrifoglio, Feliziani (L), Kiosi 17, Giuliodori 5, Villani 1, Rita, Cogliandro 8, Moneta 9, Coppi 6. Non entrate: Barzetti, Stincone, Pirro, Carbonari, Guidi (L). All. Andrea Pistola. Vice Valerio Lionetti. Muri 3, battute sbagliate 0, errori ricez. 11, ricez. pos 48%, ricez. perf 28%, errori attacco 12, attacco 30%.
Volley 2002 Forlì: Smirnova 14, Ventura 1, Balboni 2, Bonciani 1, Strobbe 8, Gibertini (L), Saccomani 7, Ferrara (L), Aguero 19, Assirelli 10. Non entrate: Ceron, Guasti. All. Marco Breviglieri. Vice Michele Briganti. Muri 14, battute sbagliate 3, errori ricez. 10, ricez. pos 47%, ricez. perf 24%, errori attacco 3, attacco 40%.

Più informazioni su