Quantcast

E’ morto Valerio Satanassi, l’automobilista ustionato a Forlì nella mattina di lunedì

Come riporta la nota dell’ANSA, purtroppo non c’è stato nulla da fare per il macellaio 55enne ricoverato lo scorso 29 agosto dopo essere stato trovato avvolto dalle fiamme sulla Tangenziale

Più informazioni su

Come cita il comunicato dell’ANSA, la notte scorsa è morto Valerio Satanassi, il 55enne macellaio di Forlì che era stato ricoverato dalla prima mattinata di lunedì 29 agosto nel centro grandi ustionati dell’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena, dopo che l’uomo era stato soccorso, completamente avvolto dalle fiamme, in un tratto in galleria della nuova tangenziale di Forlì, con la sua vettura, anch’essa in fiamme, finita contro il guard rail a poca distanza. 

A causa della gravità delle ustioni che aveva riportato, di secondo e terzo grado e che ne ricoprivano quasi totalmente il corpo, gli stessi sanitari avevano lasciato presagire poche speranze: nonostante il loro assiduo intervento, per il macellaio non c’è stato nulla da fare, ed è deceduto alle 3,45 di questa notte.

L’ipotesi più probabile resta ancora quella del suicidio, anche se non ci sono ancora dichiarazioni ufficiali.

Più informazioni su