Cronaca. 32enne intenzionato a ferire l’ex ragazza si autodenuncia alla Polizia

Più informazioni su

Un cesenate di 32 anni afflitto da problemi psichici si è autodenunciato alla Polizia mentre meditava di fare del male alla sua ex ragazza. L’uomo, trovato in possesso di un piccolo coltello nell’abitacolo della sua vettura, era in via Salinatore a Forlì in compagnia dello zio che cercava di riportare il 32enne alla calma. Raggiunto dagli Agenti, l’uomo ha confermato di aver telefonato nei minuti precedenti alla malcapitata, rivolgendole parole insensate e frasi sconnesse.

La Polizia, viste le drammatiche condizioni del 32enne, ha richiesto un accertamento sanitario urgente a conclusione del quale, l’uomo, è stato ricoverato in osservazione all’ospedale G.B. Morgagni L. Pierantoni nel reparto psichiatrico, dove si trova attualmente. Sequestrato il coltellino al giovane, la Polizia ha segnalato quest’ultimo alla Procura per “porto illegale di strumenti atti ad offendere”.

Più informazioni su