Sindacato. Indagine Ugl tra i giovani per la sicurezza nei luoghi di lavoro

Tavolo informativo il 13 giugno in piazza a Forlì

Più informazioni su

Il futuro del mondo del lavoro, le prospettive per i giovani e il ruolo che oggi deve avere il sindacato in un settore profondamente mutato rispetto ai decenni passati. Questo lo scenario all’orizzonte e per affrontare al meglio la sfida l’Ugl lancia a livello nazionale, nelle principali piazze del Paese, una campagna di indagine tra i giovani, in particolare con un focus sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Un’iniziativa che andrà in scena anche a Forlì giovedì 13 giugno, grazie all’ organizzazione di Ugl Giovani, con il segretario Cristian D’Aiello e gli iscritti che saranno presenti con un gazebo informativo in Piazza Saffi n.2 , dalle ore 15.30 fino alle ore 19.30.

“Incontreremo i giovani e tutti i cittadini per conoscere la loro opinione su un tema così delicato” dichiara Cristian D’Aiello. L’Ugl Giovani è il dipartimento del sindacato che racchiude i giovani dai 18 ai 35 anni che si ritrovano nei valori dell’Unione Generale del Lavoro, una federazione indirizzata alla risoluzione delle problematiche scaturite dalla disoccupazione e dal disagio giovanile.

“E noi, come Ugl, faremo la nostra parte per tutte le categorie, l’Ugl sta lavorando per presentare una proposta di legge per l’insegnamento nelle scuole medie superiori della materia sicurezza nei luoghi di lavoro. Partecipate numerosi all’incontro del 13 giugno, sarà un’occasione per conoscere le nostre proposte e la nostra attività quotidiana nei luoghi di lavoro ed a tutela degli iscritti” lancia l’appello Filippo Lo Giudice, segretario generale dell’ Ugl di Forlì-Cesena-Rimini e Ravenna.

Più informazioni su