Forlì. Un milione di euro di lavori per sicurezza e manutenzioni straordinarie

Più informazioni su

L’avvio dell’anno scolastico è stato caratterizzato da un consistente pacchetto di lavori pubblici che, aggiungendosi all’attività di manutenzione ordinaria e preparazione dei locali, ha visto la realizzazione di interventi straordinari per oltre un milione di euro di investimento. “Abbiamo dedicato attenzione e impegno a far si che le opere programmate e necessarie alle scuole venissero effettuate nel migliore dei modi e nel massimo rispetto dei temi” afferma l’Assessore ai Lavori Pubblici Vittorio Cicognani che ha seguito le varie attività in stretta collaborazione con l’Assessore alla Scuola e alla formazione Paola Casara.

Fra gli interventi completati prima dello squillo della campanella figurano una importante porzione del primo piano della scuola media di San Martino in Strada e la sistemazione del giardino della adiacente scuola dell’infanzia (per un importo di 100 mila euro), il tutto in ottica di qualificazione della struttura e in funzione dei futuri interventi che riguarderanno l’ampliamento e il miglioramento dell’intero plesso. Un ulteriore investimento di 30 mila euro ha invece interessato la sistemazione esterna mediante abbattimento del vecchio serbatoio idrico eseguito da Hera.

Nella scuola primaria Follerau di Collina è invece stata approntata la conversione di spazi interni per predisporre un’aula didattica. Significativo anche il lavoro realizzato alla scuola primaria Bersani di Coriano nella quale ha avuto esecuzione il primo stralcio, per 55 mila euro, di interventi per migliorare le condizioni dei locali attraverso contro-pareti deumidificanti in uffici e corridoi (la palestra nel secondo stralcio, per 45 mila euro, sarà realizzata durante le festività natalizie). Al Nido Piccolo Blu del Ronco si è provveduto alla riqualificazione e al consolidamento della copertura in vetro del giardino interno  mentre alla scuola primaria Dante Alighieri sono state sistemate guaine e cornicioni dell’ala su Viale Italia.

Particolarmente significativo è stato il rifacimento delle coperture del corpo aule e della palestra della scuola media Benedetto Croce per un investimento di 160 mila euro. Rifacimento della impermeabilizzazione della copertura, anche al Nido il Bruco e alla scuola dell’infanzia La Trottola, nonchè rifacimento delle pavimentazioni interne alla Trottola. Sempre nel settore dell’edilizia scolastica sono in corso d’opera altri due importanti interventi, precisamente quelli per l’adeguamento sismico, l’efficientamento energetico, rifunzionalizzazione degli interni e sistemazione degli esterni del Nido “La Betulla” di via La Greca. Importante anche il completamento eseguito nell’estate scorsa della bonifica da materiali amiantiferi della scuola dell’infanzia Aloidi di Villagrappa.

Più informazioni su