Ugl Forlì propone: “Per i lavoratori, sosta gratis in centro e spegnimento notturno di Mercurio”

Più informazioni su

Il sindacato confederale Ugl, “per incentivare l’accesso in centro storico a Forlì di professionisti, lavoratori, cittadini e turisti e  rendere meno onerosa la sosta nei parcheggi comunali propone una serie di misure che, per voce del segretario generale territoriale  Filippo Lo Giudice,  ha illustrato giovedì mattina all’assessore Andrea Cintorino”.

“Coerentemente con le nostre precedenti prese di posizione, come indicato nelle nostre piattaforme programmatiche  sindacali proposte ai candidati sindaco  delle ultime due tornate amministrative, e su precisa  sollecitazione del nostro direttivo , abbiamo chiesto alla giunta Zattini di favorire il rilancio del commercio entro le ‘antiche mura’  agendo su una doppia leva”: spiega Filippo Lo Giudice.

“Abbiamo chiesto di prolungare  già   dal 15 ottobre 2019 la   gratuità  della sosta in centro dalle ore 15.30 dal lunedì al venerdì e di azzerare il pagamento anche nei due giorni di mercato settimanale  dalle ore 08:00 alle 13:00. Inoltre abbiamo proposto di modificare la validità oraria di Mercurio con lo spegnimento notturno  delle telecamere  sistemate ai Varchi della Ztl”: ha aggiunto il segretario generale dell’Utl-Ugl di Forlì-Cesena-Rimini-Ravenna Filippo Lo Giudice.

Da parte sua l’assessore Cintorino – che ha esaminato le proposte con la massima attenzione – ha risposto che la questione verrà esaminata nella riunione di giunta in agenda lunedì prossimo e che già l’amministrazione Zattini sta valutando le problematiche legate alla sosta ed all’accesso dei mezzi pubblici e privati in centro storico anche nell’esame del progetto presentato   da Confcommercio e Confesercenti.  Si sono già svolti alcuni  incontri con le associazioni di categoria ed è stato aperto un confronto che ancora non s’è  concluso ,è c’è anche una consultazione continua con  Forlì Mobilità Integrata.

La giunta del sindaco Zattini sta valutando  soluzioni per sostenere il  centro storico e le attività che ne costituiscono la spina dorsale. A metà ottobre finisce la sperimentazione della sosta gratuita ed allo studio dell’amministrazione c’è l’idea di  prolungarla almeno fino al termine delle festività natalizie.

La valutazione è in corso, questione di giorni”:  conferma  l’assessore  Andrea Cintorino.

L’Ugl promette che terrà alta l’attenzione su questa materia non soltanto per incentivare il turismo e alleggerire i costi dei cittadini nei loro trasferimenti  a Forlì, ma anche  per agevolare i lavoratori pubblici e privati che in centro storico hanno la loro base operativa o vi si devono recare per  obbligo d’esercizio: “Politicamente chiediamo alla giunta Zattini un chiaro segnale di cambiamento e il cambiamento passa anche attraverso  nuove misure, nuove proposte e nuovi progetti”: conclude Filippo Lo Giudice.

Più informazioni su