Forlì. I candidati di Emilia-Romagna Coraggiosa in difesa del diritto allo studio

Beatrice Spallaccia e Lodovico Zanetti, candidati per la lista Emilia-Romagna Coraggiosa, hanno firmato i manifesti in difesa del diritto allo studio proposti da UDU – Unione degli Universitari e Rete degli Studenti Emilia-Romagna in vista delle elezioni regionali, impegnandosi a riportare al centro del dibattito politico le politiche giovanili, quali il welfare studentesco, l’edilizia e la questione abitativa, l’assistenza sanitaria e le università sostenibili.
Spallaccia e Zanetti hanno anche raccolto gli appelli di UDI – Unione Donne in Italia Forlì e pensaciprima.info, che richiedono un aumento delle risorse ai centri antiviolenza sul territorio e il sostegno economico alle vittime, sostenendo anche la necessità di una maggiore diffusione e valorizzazione della cultura e del rispetto di genere.