Coronavirus a Forlì: 59 casi con 47 sintomatici. Purtroppo segnalati ben 23 decessi avvenuti nell’ultimo periodo: 12 donne e 11 uomini

Più informazioni su

LA SITUAZIONE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA, OGGI 28 NOVEMBRE

In Emilia-Romagna oggi si registrano 2.172 nuovi casi di positività, con oltre 17.200 tamponi e con una media di 12,6 tamponi positivi ogni 100, una media superiore a quella registrata ieri (i casi positivi ieri erano 2.165, con oltre 21.300 tamponi e con un rapporto di 10,2 tamponi positivi ogni 100). Dei nuovi positivi, sono 1.009 gli asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. L’età media dei positivi di oggi è 46,9 anni. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati finora 119.184 casi di positività.

I CASI COVID ATTIVII casi attivi ad oggi sono 69.783 (- 499 sul giorno precedente).

LE PERSONE IN ISOLAMENTO DOMICILIAREAd oggi sono 66.865 (- 494 rispetto a ieri). 

LE PERSONE IN TERAPIA INTENSIVA I pazienti in terapia intensiva sono 245 in tutto il territorio regionale (- 5), e sono così distribuiti: 12 a Piacenza (-3), 15 a Parma (+ 1), 34 a Reggio Emilia (invariato), 59 a Modena (-4), 57 a Bologna (+2 rispetto a ieri), 5 a Imola (invariato), 18 a Ferrara (-1), 16 a Ravenna (+ 1), 4 a Forlì (invariato), 2 a Cesena (+1) e 23 a Rimini (-2).

LE PERSONE RICOVERATE NEI REPARTI COVIDI pazienti ricoverati nei reparti Covid attualmente sono 2.673 (come ieri). 

I GUARITILe persone complessivamente guarite dall’inizio della pandemia salgono a 43.717 (+ 2.600).

I DECESSIPurtroppo, si registrano71 nuovi decessi, alcuni relativi ai giorni scorsi: 5 in provincia di Piacenza (4 uomini, rispettivamente di 80, 70, 84, 69 anni e una donna di 96 anni; 2 donne nel parmense di 91 e 88 anni, 3 in quella di Reggio Emilia (1 donna di 71 anni e una donna di 80 anni, un uomo di 78); 11 in quella di Modena (4 donne – di 82, 94, 80, 90 e 95 – e 7 uomini, rispettivamente di 89, 67, 86, 88, 84,49 e 86 anni); 11 in quella di Bologna (4 uomini  – di 78, 83 e due rispettivamente di 86 – e 7 donne, di 94, 85,86,93,72, 96 e 95); 7 nel ferrarese(4 uomini di 73, 74, 68, 53 anni e 3 donne di 87, 72 e 91),  5 nel ravennate (3 uomini di 82, 87 e 91 anni – e 2 donne di 87 e 78 anni); 4 in provincia di Rimini (di cui 2 uomini di 64 e 66 anni – e 2 donne di 101 e 90 anni) e 23 a Forlì (12 donne di 82, 85, 89, 74, 78,91,92,81,85,86,80 e 88 – 11 uomini di 80,78,65,91, 90, 67, 92, 85,86, 83 e 87 anni). Il dato di Forlì risente di un disallineamento informatico dovuto a ritardi nel caricamento dei dati nei giorni scorsi.

I CASI PER PROVINCIA – Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi:

  • 26.703 a Bologna e Imola (+ 556, di cui 290 sintomatici)
  • 21.574 a Modena (+ 364, di cui 223 sintomatici)
  • 17.153 a Reggio Emilia (+ 305, di cui 172 sintomatici)
  • 12.283 a Piacenza (+ 166, di cui 64 sintomatici)
  • 10.093 a Parma (+ 181, di cui 98 sintomatici)
  • 9.576 a Rimini (+ 162, di cui 77 sintomatici)
  • 7.678 a Ravenna (+ 184, di cui 94 sintomatici)
  • 5.853 a Ferrara (+ 92, di cui 23 sintomatici)
  • 4.444 a Forlì (+ 59, di cui 47 sintomatici)
  • 3.827 a Cesena (+ 103, di cui 75 sintomatici)

Più informazioni su