Giovanissimo denunciato dalla Polizia per resistenza a pubblico ufficiale e violazione di domicilio

Più informazioni su

La Polizia ha denunciato alla magistratura uno straniero 23enne proveniente dal Gambia per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e violazione di domicilio aggravata. Il fatto è avvenuto nella notte tra il 17 e il 18 novembre, all’interno del dormitorio della Caritas, dove lo straniero si era introdotto fraudolentemente nonostante fosse stato allontanato il giorno prima a causa di comportamenti devianti. Le volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, chiamate a intervenire per risolvere la situazione, hanno impiegato parecchi sforzi per convincere l’uomo ad allontanarsi, e durante queste fasi il soggetto si è reso responsabile di gravi minacce contro i referenti della struttura e di azioni violente contro gli agenti, tanto che una volta provveduto al suo allontanamento, a suo carico è spiccata la denuncia per resistenza e violazione di domicilio.

Più informazioni su