Quantcast

A Forlì 112 casi positivi al Covid dei quali 85 sintomatici. In provincia Forlì-Cesena fortunatamente nessun decesso

ANDAMENTO DELL’EPIDEMIA A RAVENNA: CONFRONTO DEI DATI DELLE ULTIME 6 SETTIMANE

Settimana 24 – 30 gennaio 2021

  • 10.904  TAMPONI
  • 546 CASI POSITIVI (5,0% del totale dei tamponi)
  • 45 MORTI
  • 900 GUARITI

Settimana 31 gennaio – 6 febbraio 2021

  • 9.827  TAMPONI
  • 480 CASI POSITIVI (4,9% del totale dei tamponi)
  • 28 MORTI
  • 708 GUARITI

Settimana 7 – 13 febbraio 2021

  • 9.914 TAMPONI
  • 621 CASI POSITIVI (6,2% del totale dei tamponi)
  • 19 MORTI
  • 569 GUARITI

Settimana 14 – 20 febbraio 2021

  • 10.748  TAMPONI
  • 740 CASI POSITIVI (6,9% del totale dei tamponi)
  • 18 MORTI
  • 519 GUARITI

Settimana 21 – 27 febbraio 2021

  • 14.240  TAMPONI
  • 1.299 CASI POSITIVI (9,1% del totale dei tamponi)
  • 11 MORTI
  • 475 GUARITI

Settimana 28 febbraio – 6 marzo 2021

  • 13.037 TAMPONI
  • 1.493 CASI POSITIVI (11,4% del totale dei tamponi)
  • 10 MORTI
  • 562 GUARITI

Nell’ultima settimana a Ravenna i contagi ancora in forte crescita. Anche il rapporto dei tamponi positivi rispetto al totale torna ad aumentare. Stabile invece il dato dei decessi. 

Per quanto riguarda l’incidenza della diffusione del virus fra la popolazione, in Italia abbiamo avuto finora circa 3.050.000 casi di Covid con un’incidenza di 50 casi ogni mille abitanti. In provincia di Ravenna i casi sono stati finora 21.122 e l’incidenza è di 54 casi ogni mille abitanti. In Emilia-Romagna con 276.601 casi l’incidenza è di 62 Covid positivi ogni mille. Ravenna ha un indice leggermente superiore alla media nazionale e inferiore alla media regionale.

Per quanto riguarda l’incidenza della mortalità da Coronavirus sulla popolazione, in Italia abbiamo avuto finora circa 99.500 morti con un’incidenza di 1,65 morti ogni mille abitanti. In provincia di Ravenna i morti sono stati 818 e l’incidenza è di 2,09 morti ogni mille abitanti. In Emilia-Romagna con 10.746 decessi l’incidenza è di 2,40 su mille. Ravenna ha un indice decisamente superiore alla media nazionale e inferiore alla media regionale.

LA SITUAZIONE IN REGIONE ER OGGI 6 MARZO

 Su un totale di oltre 36.600 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, sono 3.232 i casi di positività registrati in Emilia Romagna. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è all’8,8%. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 276.601 casi di positività. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 42 anni.

I CASI COVID ATTIVI I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 52.442 (+ 2.134 rispetto a ieri).

LE PERSONE IN ISOLAMENTO DOMICILIARE –  Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 49.414 (+ 2.034).

 LE PERSONE IN TERAPIA INTENSIVA I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 275 (+ 9 rispetto a ieri; questi numeri stanno crescendo ogni giorno) così distribuiti: 10 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 15 a Parma (-2), 24 a Reggio Emilia (+2), 53 a Modena (-2), 79 a Bologna (+2), 24 a Imola (+3), 26 a Ferrara (+1), 11 a Ravenna (+2), 6 a Forlì (invariato), 7 a Cesena (invariato) e 20 a Rimini (+2).

LE PERSONE NEI REPARTI COVID – I pazienti ricoverati negli altri reparti Covid sono 2.753 (+ 91, anche questi numeri sono in crescita costante).

I GUARITI – Le persone complessivamente guarite, sono 1.073 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 213.413.

I VACCINATIAlle ore 16 sono state somministrate complessivamente quasi 468.000 dosi; quasi 152.000 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

I DECESSI – Purtroppo, si registrano 25 nuovi decessi: 9 in provincia di Bologna (7 donne di 70, 72, 80, 81,82, 89 e 93 anni e 2 uomini rispettivamente di 83 e 86 anni), 7 in provincia di Rimini (4 donne di 70,84, 86 e 93 anni e 3 uomini di cui uno di 72 anni, uno di 81 e uno di 92 anni)3 in provincia di Parma ( 3 donne di 72,76 e 82 anni), 2 in provincia di Ferrara (due uomini rispettivamente di 73 e 74 anni),  2 in provincia di Reggio-Emilia (2 donne di 80 e 83 anni) e 2 in provincia di Ravenna (1 uomo di 71 anni e una donna di 83 anni). Nessun decesso viene registrato nelle province di Modena, Forlì-Cesena e Piacenza. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 10.746.

I CASI PER PROVINCIA – Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi:

  • 67.366 a Bologna e Imola (+ 995)
  • 48.312 a Modena (+ 610)
  • 34.872 a Reggio Emilia (+ 334)
  • 26.110 a Rimini (+ 246, di cui 154 sintomatici)
  • 21.122  a Ravenna (+ 219, di cui 113 sintomatici)
  • 20.385 a Piacenza (+ 69)
  • 18.849 a Parma (+ 203)
  • 15.956 a Ferrara (+ 201)
  • 13.085 a Cesena (+ 243, di cui 190 sintomatici)
  • 10.544 a Forlì (+ 112, di cui 85 sintomatici)