Quantcast

Le Rubriche di ForlìNotizie - Romagna Mondo

La crudeltà dei militari golpisti birmani: una testimonianza da Yangon, Myanmar

Più informazioni su

Buon giorno a tutti, scusate per le foto, ma questa è la verità della situazione in cui viviamo noi birmani oggi (immagini inviate da un amico, che vive a Yangon).

Ricordiamo che il 1° febbraio 2021 i militari hanno fatto un nuovo colpo di stato, mettendo agli arresti i leader democraticamente eletti, che avevano vinto le ultime elezioni tenute alla fine del 2020. Fra questi Aung San Suu Kyi la donna che ha dedicato la sua vita alla libertà del popolo birmano e che tutti nel paese chiamano The Lady, La Signora. Fin dal primo giorno del golpe il popolo birmano è sceso in piazza per manifestare pacificamente per la democrazia e la libertà. Negli ultimi giorni, i militari hanno cominciato a usare le armi contro i manifestanti inermi e in Myanmar ora sta scorrendo il sangue.

Birmania
Birmania

Più informazioni su