Quantcast

ForlìMusica. Rimandato a data da destinarsi il concerto di Omar Pedrini

Più informazioni su

Come già anticipato dall’artista qualche giorno fa attraverso i propri social network, Omar Pedrini prolungherà di altri dieci giorni, fino al 6 agosto, lo stop dai concerti e da tutti gli impegni live che sarebbero stati previsti nei prossimi giorni. Omar, infatti, su consiglio dello staff medico del reparto di cardiochirurgia al Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna, che lo ha in cura dopo l’intervento all’aorta affrontato in giugno, in seguito ai controlli post operatori ha deciso di sottoporsi oggi a un nuovo intervento, questa volta in chirurgia endoscopica, per ottimizzare il risultato del precedente e per poter ritornare al più presto sul palco con la sua band, con la dovuta cautela ma senza dover rinunciare alla sua notoria energia live.

Il “guerriero” è già pronto a onorare, con tutte le sue ritrovate energie, gli impegni in calendario a cominciare dal 7 agosto a Padova, per il reading “Canzoni e Storie” con Pierpaolo Capovilla, il 10 a Brescia per la Festa di Radio Onda D’Urto e il 19 al Castello Sforzesco di Milano, con la band e vari ospiti.

È invece rimandato il concerto previsto questa settimana, il 1° agosto a Forlì, che sarà recuperato non appena possibile, in base alla disponibilità delle date all’interno della programmazione di ForlìMusica. Verrà data comunicazione della nuova data sulla pagina Facebook e sul sito di ForlìMusica.

Modalità di rimborso dei biglietti per il concerto programmato il 1° agosto 2021 ‘OMAR PEDRINI. DAI TIMORIA AD OGGI’ presso l’Arena San Domenico di Forlì.

Il rimborso deve essere richiesto alla biglietteria del Teatro Diego Fabbri, Via Dall’Aste 18, aperta in agosto nei giorni 2, 6, 7, 16, 19, 20, 24, 25 dalle ore 10,00 alle 13,00.

Può essere richiesto, se già in possesso del biglietto recandosi di persona e consegnando il biglietto originale si riceve il rimborso in contanti; inviando una e-mail all’indirizzo teatrodiegofabbri@accademiaperduta.it, allegando copia del biglietto.

Per avere il rimborso occorre fare pervenire comunque alla biglietteria il biglietto originale e successivamente, se richiesto indicando gli estremi personali e bancari di riferimento, il rimborso può essere fatto con bonifico.

Biglietti acquistati su Vivaticket. Se acquistati presso le rivendite Vivaticket locali o già convertiti in biglietto cartaceo presso la biglietteria sono da seguire le procedure esposte precedentemente; se acquistati sul sito Vivaticket ma non ancora convertiti in biglietto cartaceo si può inviare una e-mail all’indirizzo teatrodiegofabbri@accademiaperduta.it chiedendo il rimborso con bonifico indicando gli estremi personali e bancari. Anche in questo caso è possibile recarsi di persona in biglietteria ed avere un rimborso in contanti.

 

Più informazioni su