Rocca San Casciano. Progetto ‘Cambia VITA’, coppia di Milano ospite fino a sabato 14 agosto

Più informazioni su

Continua il respiro su scala nazionale del progetto “Cambia VITA”, ufficialmente avviato a Rocca San Casciano il 27 giugno 2020, e dietro al quale vi è un affiatato gruppo di lavoro all’opera dal dicembre 2019. Questa settimana a provare la vita in paese nella casa messa gratuitamente a disposizione per una settimana, vi è una coppia di Milano, Sandro Aldrighi e Rosanna Benecchi.

Sandro e Rosanna si sono subito tuffati nell’atmosfera del paese sabato 7 agosto con la partecipazione alla cena in bianco in piazza Garibaldi. Hanno poi avuto la possibilità di svolgere un tour guidato del paese, a cura di Paolo Limoncini. E’ questa una delle novità introdotte nel Progetto “Cambia VITA”, così come l’escursione in e-bike, grazie alla collaborazione con l’Associazione Rocca Bike.

Limoncini, conosciuto da tutti a Rocca come Limone, ha anche illustrato alla coppia di Milano la storia di suo babbo Libero, detto Sgalì, l’ultimo ciabattino di Rocca, conducendo gli ospiti nella storica bottega in piazza Garibaldi, rimasta immutata nel corso dei decenni. Questo luogo si offre oggi ai visitatori come un piccolo ma prezioso scrigno per fare un viaggio a ritroso nel tempo di 100 anni. E’ un qualcosa che continua ad incuriosire. Ne è la riprova il fatto che la rubrica video “Do ciacri” ideata e curata da Vincenzo Bongiorno, è arrivata a quota duemila visualizzazioni della prima puntata girata nel settembre 2020 proprio con Paolo Limoncini e dedicata a Sgalì e alla sua bottega.

Più informazioni su