Quantcast

Ristori, dalla Regione 3 milioni per l’aeroporto di Forlì: “Risposta concreta alle richiesta d’aiuto”

Più informazioni su

La notizia dell’arrivo dei nuovi ristori da Stato e Regione, 48 milioni in totale, è molto importante. Si tratta di risorse che rappresentano una boccata d’ossigeno per tanti settori colpiti dalle conseguenze dell’emergenza sanitaria. Tra questi il comparto turistico, quello dell’agroalimentare, il mondo sportivo dilettantistico, solo per citarne alcuni. Tra le risorse messe a disposizione, alcune riguardano da vicino anche la città di Forlì.

“All’interno di questi fondi ci sono infatti 3 milioni dedicati al rilancio dell’Aeroporto Ridolfi – sottolinea il segretario territoriale del PD forlivese, Daniele Valbonesi -. Questi fanno parte degli oltre 12 milioni inseriti nel pacchetto complessivo dei ristori dalla Regione Emilia-Romagna, rispondendo in questo modo alle richieste di aiuto per lo scalo forlivese, che ha riaperto con coraggio in un periodo difficile per tutto il comparto turistico”.

“Per questo il progetto di legge approvato dalla Giunta regionale prevede anche questa iniezione di fondi, per spingere il rilancio dell’aeroporto e sostenere le imprese collegate. Ancora una volta la dimostrazione – prosegue Valbonesi – che la Regione crede nelle potenzialità di questa infrastruttura e del nostro territorio ed è pronta a rispondere concretamente nei momenti di difficoltà, stando accanto alle imprese che più hanno sofferto la crisi economica derivata dalla pandemia”.

 

Più informazioni su