Quantcast

Nasce la Caritas del Rubicone Odv: sede a Savignano, 40 soci

È nata la Caritas del Rubicone Odv, associazione di volontariato formata dalle Caritas che hanno aderito al progetto del Refettorio solidale maturato nel 2020 durante i duri mesi dell’emergenza sanitaria, sotto il coordinamento della  Caritas diocesana di Rimini, in collaborazione con la Caritas parrocchiale di Savignano, l’Associazione Amici del don Baronio e con il supporto dei Servizi sociali dell’Unione Rubicone mare.

Il refettorio offre un aiuto concreto alle situazioni di povertà presenti sui territori dei Comuni di Borghi, Roncofreddo, San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone e Sogliano al Rubicone, che ricadono sotto la Diocesi di Rimini, di cui la neonata associazione – che ha sede presso i locali della Parrocchia di Santa Lucia a Savignano – rappresenta il ramo operativo.

Presidente dell’associazione è Elena Battistini, consiglieri Paolo Amadori, Angela Benedetti (assente in foto), don Piergiorgio Farina, parroco di Santa Lucia, Fiorella Guidi, Mauro Marrone, Rosaria Bersani, Mario Pazzaglia ed Elisabetta Manuzzi. I soci sono 40, volontari e persone vicine al mondo della solidarietà che intendono offrire il proprio diretto contribuito all’operato delle Caritas.

Fino ad oggi sul territorio sono assistite dalle Caritas locali 166 famiglie dei vari Comuni mentre gli ospiti accolti al refettorio solidale sono in media 15 al giorno.

Progetto portante del neonato soggetto è proprio il refettorio che sarà preso in carico dalla Caritas del Rubicone, nata per poter interloquire con la Pubblica Amministrazione e con gli Enti che di volta in volta saranno partner delle progettualità in cantiere, sempre nel solco della solidarietà.