Quantcast

Tredozio: in arrivo una nuova illuminazione pubblica green e sostenibile

Più informazioni su

Tredozio sceglie di dare una svolta green alla propria illuminazione pubblica: grazie all’accordo sottoscritto tra il Comune e Hera Luce, società di illuminazione pubblica del Gruppo Hera che serve oltre 180 comuni in 11 regioni italiane, partiranno i lavori per rendere più efficace e sostenibile l’illuminazione pubblica, rendendola così più performante e il territorio più sicuro e amico dell’ambiente.

Una nuova illuminazione pubblica green e sostenibile

L’intervento permetterà di risparmiare il 62,6% di energia (circa 83 mila kWh/anno), pari a 206 tonnellate di CO2 che quindi non saranno emesse in atmosfera ogni anno. Un dato importante, che corrisponde al consumo energetico medio annuo di 31 famiglie.

I punti chiave del progetto

I punti chiave del progetto sono la sostituzione e l’installazione di nuovi impianti illuminanti a tecnologia led (saranno sostituiti 465 punti luce), l’illuminazione architetturale della Torre Civica con proiettore RGB. Inoltre saranno estesi gli impianti delle vie Gherardini, Manzoni e della Repubblica grazie all’inserimento di nuovi punti luce. I lavori dureranno circa 43 settimane.

I vantaggi della tecnologia LED

Grazie alla sostituzione dei punti luce esistenti con luci a led di ultima generazione, si assisterà a una valorizzazione di alcune aree cittadine, tramite l’utilizzo di pali di arredo urbano e un significativo intervento sulle infrastrutture di servizio (linee e quadri elettrici). La tecnologia a led permette inoltre un miglioramento dell’illuminazione stradale sia in termini di uniformità che di confort visivo, incrementando la percezione dei colori. Hera Luce, che ha maturato una profonda esperienza nell’uso di questa tecnologia, è in grado di valutare e scegliere le soluzioni migliori presenti sul mercato, adottando i Criteri Ambientali Minimi per l’illuminazione pubblica sviluppati secondo le indicazioni della politica europea, che mira a coniugare competitività e sostenibilità e contribuire fattivamente al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibili fissati dall’Agenda ONU 2030 e seguendo la politica di carbon neutrality.

Hera Luce, leader nel settore dell’illuminazione pubblica

Hera Luce, società di illuminazione pubblica del Gruppo Hera, progetta sistemi di illuminazione pubblica che coniugano sostenibilità ambientale, efficienza energetica e innovazione tecnologica. L’Azienda ha sede a Cesena ed è detenuta al 100% da AcegasApsAmga, multiutility controllata a sua volta da Hera Spa. A partire dal 1° gennaio 2018 Hera Luce ha incorporato l’ex divisione illuminazione pubblica di AcegasApsAmga, e oggi serve oltre 180 comuni in 11 regioni italiane, per un totale di oltre 530mila punti luce: una dimensione che la colloca ai primi posti fra gli operatori nazionali del settore.

Canali di contatto Hera Luce

Per effettuare segnalazioni di malfunzionamenti o guasti agli impianti di illuminazione pubblica o semaforici gestiti da Hera Luce, fra i primi operatori nazionali in tema di Illuminazione Pubblica, è disponibile il nuovo numero verde 800.498.616 (gratuito da rete fissa e mobile, è attivo tutto l’anno 24 ore su 24, 7 giorni su 7).

Più informazioni su