Quantcast

Prefettura di Forlì-Cesena ente di riferimento per la prima accoglienza dei profughi ucraini

Più informazioni su

L’Amministrazione comunale informa che la stessa è stata individuata dalla Prefettura di Forlì Cesena come ente di riferimento per la prima accoglienza dei cittadini ucraini in fuga dal conflitto e giunti sul territorio comunale.

Il primo contatto, in un’ottica di censimento, deve avvenire obbligatoriamente o attraverso il numero di telefono attivato per l’emergenza Ucraina dal Comune di Forlì, (numero cellulare 333 2618621) oppure tramite mail al seguente indirizzo: ucraina.forli@comune.fc.it

Solo in un secondo momento è prevista la presa in carico dei profughi ucraini da parte della Questura di Forlì Cesena.
Ricordiamo che per chi volesse donare denaro per sostenere le attività di aiuto potrà farlo attraverso il seguente conto corrente: Comune di Forlì – IBAN IT 97 Z 06270 13201 CC0230288174

Più informazioni su