Libertas basket rosa Forlì rimaneggiatissima combatte ma cade contro la capolista

Più informazioni su

Una Libertas Basket Rosa a ranghi decisamente ridotti combatte e non sfigura contro la capolista Basket Girls Ancona in un match dove il team allenato da Annamaria Fantini doveva rinunciare alle sue due top scorer Elisa Chiabotto ed Elisa Vespignani entrambe out per problemi fisici, e con Alice Pieraccini che ormai sta stoiacamente chiedendo più del possibile alla sua caviglia infortunata.

Le forlivesi come detto si presentavano in campo con un atteggiamento tutt’altro che rinunciatario e cercavano di imporre da subito il proprio ritmo al gioco. Federica Montanari con tanta grinta creava più di un grattacapo alla difesa marchigiana così come Martina Ronchi e Veronica Cedrini che dimostravano un buon feeling con la retina. La risultante per la Libertas era un primo tempo di tutta sostanza, dove le romagnole riuscivano anche a mettere il naso avanti in più di un occasione. Nella ripresa però l’intensità atletica andava logicamente calando e con di fronte una squadra del calibro del Basket Girls Ancona, i cali di ritmo si finisce per pagarli a caro prezzo. Le ragazze di Castorina prendevano pian piano in mano il match e allungavano nettamente riuscendo a fissare il punteggio sul 48-69 finale.

Libertas Basket Rosa – Basket Girls Ancona 48-69 (11-17; 30-32; 36-48)

Libertas Forlì: Guidi, Ragghianti 2, Balducci, Barnabe’, Montanari 10, Pieraccini, Ronchi 10, Cedrini 7, Giorgetti 7, Balestra 5, Morsiani 6. Coach: Fantini

Ancona: Baldetti, Rimi 4, Horobets 11, Mataloni 6, Marinelli22, Mandolesi, Pelliccetti 5, Yusuf 17, Maroglio 4, Garcia, Pierdicca ne, Garcia Leon ne. Coach: Castorina

 

Più informazioni su