Netta vittoria casalinga per il Romagna RFC sul Catania

Più informazioni su

Sotto una pioggia battente il Romagna RFC allo Stadio del Rugby di Cesena conquista la vittoria nella partita con il Catania: i galletti si impongono per 27-3, segnando 3 mete, e confermano il buon andamento di questa ultima parte della stagione.

Il Romagna ha subito l’occasione di portarsi in vantaggio grazie a un calcio di punizione guadagnato al 2’, ma il piazzato di Sergi non va a segno. Sotto una fitta pioggia le due squadre si danno battaglia con qualche buono spunto da entrambe le parti che però non si concretizza in punti. L’equilibrio si rompe al 27’ quando arriva un altro calcio piazzato a favore dei padroni di casa, che questa volta Sergi manda tra i pali. I galletti, dopo aver controllato alcune pericolose incursioni degli ospiti guadagnano terreno e al 38’ riescono a trovare la meta con Buzzone, da una azione nata dagli sviluppi di una touche. Con la trasformazione di Sergi il parziale con cui si chiude il primo tempo si sposta sul 10-0.

L’avvio della ripresa è segnato da un botta e risposta dalla piazzola: dopo la punizione di marca romagnola al 3’, è il Catania a guadagnare due calci piazzati nell’arco di pochi minuti, ma Beltramino manda a segno solo il primo dei due. I galletti riescono a contenere l’aggressività dei siciliani e a rispondere partendo al contrattacco, trovando al 25’ l’occasione giusta per prendere il largo, ancora grazie a una azione di maul che si conclude con la meta di Sparaventi, trasformata da Sergi per il 20-3. I galletti gestiscono bene il vantaggio e continuano a esercitare una buona pressione, riuscendo ad allungare al 35’ con la meta di Martinelli, abile a intercettare un pallone a metà campo e ad arrivare in meta proprio in mezzo ai pali: Gallo trasforma per il 27-3 finale. Manca solo la meta del bonus, che non arriva nonostante l’assalto finale tentato dai galletti.

Con i 4 punti guadagnati oggi, il Romagna sale a 31 punti e si lascia alle spalle proprio il Catania. Il prossimo turno vedrà i galletti impegnati nella trasferta con il Noceto, penultimo impegno della stagione. La classifica: Capitolina 70, Cavalieri 53, Perugia 42, Noceto 37, Pesaro 36, Romagna 31, Catania 27, Napoli 12, Civitavecchia 7.

Rugby Romagna

Romagna RFC – Amatori Catania Rugby 27-3 (mete 3-0; primo tempo 10-0; punti conquistati 4-0)

Romagna RFC: Martinelli, Donati, Fiori, Vincic (27’ st Babboni), Tauro, Gallo, Sergi (27’ st Onofri), Maroncelli, Marini (17’ st Scermino) , Lamptey, Buzzone (17’ st Zani), Sgarzi (35’ st Cesari), Mazzone (35’ pt Pirini), Sparaventi (38’ st Urbinati), Fantini (35’ st Coppola). All: Luci

Amatori Rugby Catania: Beltramino, Bognanni, Arena (20’ pt Smiroldo), Scarpaci, Borina, Madero, Giammario, Camino, Di Sano, Belcastro, Giustolisi, Mistretta, D’Aleo (1’ st Delfino), Lipera, Hliwa. A disp: Marraffino, Cosentino, Latino, Minnì, Certo. All: Garozzo

Foto Filippo Venturi

 

Più informazioni su