Quantcast

I repubblicani piangono la morte di Widmer Valbonesi

Più informazioni su

“Un momento terribile per i leader storici repubblicani, questo inizio d’anno. Dopo il cesenate Mario Guidazzi ed il riminese Giorgio Mosconi, senza dimenticare il già segretario nazionale, l’on. Francesco Nucara, appena salutato a Reggio Calabria, ci ha lasciato in queste ore Oliviero Widmer Valbonesi.

Romagnolo a tutto tondo, nato a San Zaccaria, è stato segretario della Federazione Giovanile Repubblicana di Ravenna, per diventare poi segretario della Consociazione Forlivese del PRI, segretario regionale del PRI (dal 2001 al 2009), attualmente vice segretario nazionale del PRI; lunga anche la sua presenza nelle istituzioni, consigliere comunale a Forlì per 15 anni poi consigliere provinciale per 5 anni. Ha lavorato come dirigente nella Lega delle Cooperative, eclettico con mille passioni ed interessi che ha sviluppato con soddisfazione una attività come scrittore, giornalista, poeta ed autore di canzoni (come lui stesso diceva). Ottima capacità di analisi, lettura della realtà e studio dei problemi. Carattere forte, sempre pronto al confronto ed anche allo scontro ma sempre attento a tenere distinti posizioni politiche e rapporti personali. Un esempio per tanti. Alla famiglia ed agli amici di Forlì l’abbraccio dei Repubblicani dell’Emilia Romagna. Il suo vuoto si farà sentire.” Così Renato Lelli, Segretario Regionale PRI Emilia-Romagna.

Più informazioni su