Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Connessione mobile: tutti i vantaggi della rete 4G

Al giorno d’oggi avere una connessione mobile performante è importantissimo, a prescindere dal tipo di lavoro o attività che si conduca. Sono infiniti, infatti, gli utilizzi che si possono fare di una rete che funzioni in modo regolare ed efficacie: il download di dati, per esempio, si rende necessario tanto per coloro che hanno necessità di aggiornare costantemente la propria mail, quanto per chi deve inviare file di grandi dimensioni; per non parlare di tutti quelli che desiderano consultare news ed aggiornamenti in tempo reale sui principali fatti del giorno.

Insomma, di questi tempi una rete mobile con copertura di livello risulta necessaria alla stragrande maggioranza delle persone ed è per questo che sono sempre di più gli utenti che stanno passando ai nuovi standard di comunicazione, ad esempio optando per le sim 4G di Fastweb, che garantiscono accesso continuo ad una copertura di rete capillare, ben distribuita su tutta la penisola.

Che cosa si intende per 4G

L’acronimo 4G sta per Fourth Generation (ovvero “Quarta generazione”) e fa per l’appunto riferimento a tutti gli standard e le tecnologie successive alla terza generazione. Uno standard che è stato testato partire dal 2005 e che è stato autorizzato nel nostro Paese a partire dal 2010 grazie al via libera dell’Unione Internazionale delle Telecomunicazioni.

La connessione 4G lavora con tecnologie quali LTE e WiMAX e viene sfruttata principalmente dalle reti mobili, ovvero a quelle a cui si è soliti accedere tramite smartphone e/o tablet. Questo particolare standard permette una ricezione di un massimo di 1 gigabit per secondo in posizione statica: ciò significa che utilizzando il 4G si può arrivare a scaricare anche un file multimediale di dimensioni molto pesanti in circa un minuto di tempo.

Un incremento delle prestazioni notevole, soprattutto se si considera che la precedente “Terza generazione” (anche nota con l’acronimo 3G) permetteva una velocità di connessione massima di circa 3 Megabit per secondo.

Il 4G di Fastweb

Come già anticipato in precedenza, Fastweb è uno degli operatori che offre la miglior copertura possibile in Italia in termini di 4G: la compagnia, infatti, attualmente è arrivata a coprire il 99% della popolazione, con una connessione in grado di far navigare uno smartphone fino a 150 Megabit al secondo.

Una velocità che permette di utilizzare qualsiasi dispositivo in maniera professionale e che, ovviamente, al tempo stesso dà la possibilità di utilizzare senza alcun impedimento o rallentamento social network, foto, video e contenuti multimediali.

Per tutti i clienti Fastweb Mobile il passaggio alla connessione 4G è gratuito: per abilitarlo basterà infatti accedere alla propria area clienti (denominata “My Fastweb”) e scoprire le opzioni disponibili per effettuare il cambio.

Entrare in contatto con Fastweb

Il modo più immediato per entrare in contatto col mondo Fastweb consiste sicuramente nel visitare il sito ufficiale, all’interno del quale sarà poi possibile individuare facilmente il negozio più vicino al proprio domicilio: è possibile optare per un Fastweb Store, per un rivenditore autorizzato e addirittura visionare tutti i centri commerciali dotati di un punto vendita.

Sempre all’interno del portale sarà poi possibile visionare tutte le promozioni in corso, sia per quello che riguarda il traffico mobile che per quello che riguarda la telefonia fissa. Infine, sono presenti anche offerte multimediali, come ad esempio quelle che permettono di usufruire di fibra ultraveloce e della piattaforma streaming DAZN con un unico abbonamento: la soluzione ideale per tutti coloro che cercano una connessione internet velocissima e che non vogliono rinunciare al meglio del calcio e, più in generale, dello sport attualmente a disposizione. 

Più informazioni su