Quantcast

Link Sponsorizzato

Gli appuntamenti all’insegna del gusto tra le città della Romagna

Giovedì 31 marzo a Ravenna un appuntamento da non perdere, Cà de Vèn di Ravenna : “A che punto siamo?”

Giunta alla sua 13a edizione, giovedì 31 marzo, fa tappa alla Cà de Vèn di Ravenna la manifestazione organizzata dal Consorzio “Il Bagnacavallo” dal titolo: “A che punto siamo?”.

 

La competizione, nata da un’idea dell’enologo Sergio Ragazzini, coinvolge tutti i produttori di Bursôn aderenti al Consorzio, che gareggeranno per aggiudicarsi il premio di miglior Bursôn Etichetta Nera (la riserva) in commercio in questo 2016.

 

Il Bursôn è un vino autoctono, ottenuto da Uva Longanesi, della provincia di Ravenna.

Di un colore che và dal rubino al granato intenso, il vino vanta una struttura consistente e un invitante bouquet di profumi: ciliegie, more, frutta di bosco con spezie tostate, note di tabacco e vaniglia.

Un vino di grande intensità e finezza, che resta a lungo in bocca con il suo frutto dolce e concentrato, piacevolmente delicato.

 

Per chi non lo conoscesse o per chi semplicemente vuole degustare delle etichette pregiate, l’appuntamento è giovedì 31 marzo alle ore 20.30 alla Cà de Vèn di Ravenna.

L’ardua sentenza spetterà al pubblico che decreterà il miglior vino della serata nel corso di una cena-degustazione con assaggio di vini ovviamente alla cieca, cioè senza conoscere l’azienda produttrice.

 

Qui il menù e tutte le informazioni della serata: http://goo.gl/fPV6CN

 

Quella di Ravenna è solo una delle tappe eliminatorie del concorso.

La finale è in programma a fine maggio (data ancora da fissare) a Bagnacavallo, cuore della produzione di Bursôn.

Alla cena parteciperanno tutti i vincitori delle singole gare che si contenderanno il titolo di miglior Bursôn del 2016

 

Scopri le informazioni sulle serate a tema nei ristoranti della Romagna qui: www.romagnaatavola.it

 

 

Inserzione a pagamento 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di ForlìNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.