Quantcast

Link Sponsorizzato

Trilocali in vendita a Forlì: i più vantaggiosi

Forlì è una bellissima città, che accoglie ogni anno moltissimi studenti per via della presenza del Campus, sede distaccata dell’Università di Bologna. L’attrattiva di questo comune però non si limita a questo: Forlì è infatti una città turistica, che attira sempre moltissimi visitatori perché ricca di monumenti e di opere d’interesse storico-culturale non indifferenti. I motivi per cui vale la pena prendere in considerazione un investimento nel mercato immobiliare di questa città dunque sono diversi. Le possibilità di trarre un profitto affittando un appartamento sono parecchie e quello attuale è il periodo perfetto per acquistare una casa.

Se dunque vi state chiedendo se valga la pena investire nel mattone acquistando un immobile a Forlì, potete stare tranquilli perché si tratta di un’ottima idea soprattutto se la vostra intenzione è quella di metterlo a rendita. Vediamo però quali sono le opzioni più vantaggiose.

Tipologie di appartamenti più richieste a Forlì

Prima di acquistare un appartamento per metterlo successivamente in affitto e ricavarne una rendita, conviene valutare quali siano le tipologie di immobili maggiormente richieste in questa città. Se il vostro obiettivo è quello di proporre l’appartamento in affitto agli studenti fuori sede, vi conviene concentrarvi sulle soluzioni abitative di ampia metratura, possibilmente con più stanze a disposizione. Per quanto riguarda ad esempio i trilocali in affitto Forlì vanta una grande richiesta, proprio da parte degli universitari che spesso e volentieri condividono l’appartamento per risparmiare. Meno richiesti dagli studenti sono invece i monolocali, anche se non conviene escluderli a priori perché qualcuno di interessato si riesce a trovare comunque.

Se al contrario l’intenzione è quella di acquistare un immobile per proporlo in affitto ai turisti, allora vale la pena considerare anche altre tipologie come i bilocali, molto gettonati per una vacanza breve. Infine, se si preferisce proporre un immobile alle famiglie bisogna cercare soluzioni di ampia metratura, senza escludere le villette indipendenti.

Acquistare casa a Forlì: le zone migliori della città

Oltre alla tipologia di appartamento, un altro fattore da considerare è l’ubicazione dell’immobile che fa una grande differenza ed incide notevolmente sulla spesa da mettere in preventivo per il proprio investimento. Va detto, a tal proposito, che alcune delle zone più costose di Forlì sono anche quelle più gettonate, dunque si trovano affittuari senza problemi e si possono proporre dei canoni di locazione superiori. Un esempio è costituito dal centro storico: la zona sicuramente migliore della città, dove sorge anche il Campus universitario.

A marzo 2021 il prezzo medio al metro quadro degli immobili in vendita nel centro storico di Forlì si è assestato intorno ai 1.450 euro: una cifra inferiore rispetto ad altre zone della città. Vale dunque la pena prendere in considerazione gli appartamenti che si trovano in centro, anche perché risultano allettanti non solo per gli studenti ma anche per turisti e famiglie.

La zona più economica è invece Carpinello, Casemurate: qui gli immobili costano meno ma è anche più difficile riuscire a trovare persone interessate ad affittare un appartamento e non si possono certo proporre canoni di locazione esagerati.

Più informazioni su