Quantcast

Insostenibili rincari delle bollette: CNA Forlì-Cesena a supporto delle imprese

Più informazioni su

L’aggiornamento delle tariffe per luce e gas nell’ultimo trimestre del 2021 rischia di tradursi in un salasso per le imprese e famiglie italiane, che potrebbero trovarsi a pagare costi energetici aumentati fino al 40%. È questa la situazione che si va delineando nel mercato dell’energia a causa di un duplice effetto: quello generato dalla ripresa e quindi dalla maggiore domanda di gas ed elettricità, e il contemporaneo aumento, determinato da politiche ambientali più restrittive, dei certificati gestiti dalla UE, che permettono alle società produttrici di energia di inquinare di più.

Sono quindi necessarie misure in grado di intervenire strutturalmente sulla bolletta, dato che, secondo stime rese pubbliche, sono previsti contraccolpi importanti per esercizi commerciali e imprese: basti pensare che un negozio con un consumo annuo di 75 mila kwh spenderebbe oltre 6.000 euro in più, un ristorante con un consumo di 100 mila kwh intorno agli 8.500 euro addizionali annui e per un albergo con un consumo di 260 mila kwh si salirebbe a ben 20 mila euro annui più altri 9.000 euro per il gas.

CNA Forlì-Cesena, soprattutto in questo momento, ci tiene a rimarcare che può assolutamente essere di supporto alle aziende grazie al suo “Progetto Energia” attivo da anni, che permette di ridurre i costi di luce e gas grazie a gruppi di acquisto tra imprese e alla messa in concorrenza dei fornitori di servizio.
Il Progetto ha consentito alle 400 imprese aderenti con circa 800 contratti, un risparmio di 2,3 milioni di euro grazie anche al supporto dei consulenti che oltre a individuare il miglior prezzo, si occupano anche alla corretta applicazione delle agevolazioni dell’Iva e delle accise.
Aderire è semplice e i risparmi sono sicuri. Ecco perché è un servizio apprezzatissimo dalle imprese: il 98% degli aderenti ha rinnovato il contratto. I referenti del Progetto Energia sono a disposizione delle imprese nelle sedi CNA. Per maggiori informazioni visitare il sito di CNA Forlì-Cesena www.cnafc.it oppure scrivere alla mail marketing@cnafc.it.

Più informazioni su